Femina Academica è ora in libreria

07/nov/2017 17.13.18 Ufficio Stampa Edizioni Altravista Contatta l'autore

E’ uscito in questi giorni in libreria, edito da Edizioni Altravista, il nuovo libro di Emanuela Spanò, dal titolo Femina Academica.

 

L’obiettivo del volume è interpretare le trasformazioni dei ruoli di leadership intermedia in due contesti universitari molto diversi tra loro: l’Italia e il Regno Unito. Sono così messi a confronto i diversi modi di raccontare l’università da parte di alcune donne che si trovano ad agire al livello specifico del middle management in due contesti che, per certi versi, ne rappresentano un tentativo di “movimento verso il nuovo” e “il futuro”. Ciò che raccontano le donne leader dell’accademia inglese, nella quale il processo di trasformazione è da tempo giunto a termine, può prefigurare i “futuri” racconti delle donne leader italiane, costrette invece a mediare le contraddizioni di un sistema che inizia lentamente a trasformarsi, pur restando ancorato alle sue “rigide” radici burocratico-corporative?

Emanuela Spanò è dottore di ricerca in Sociologia e ricerca sociale, titolo conseguito presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università Federico II. È cultore della materia in Sociologia generale presso il Dipartimento di Scienze Politiche Jean Monnet. Ha collaborato con il Centre for Narrative Research di Londra. Ha pubblicato saggi e articoli sulle trasformazioni dell’Higher Education, sul ruolo e i racconti delle donne leader nell’università.

 

Il libro fa parte della collana "Teoria e ricerca sociale e politica", curata dai professori Andrea Spreafico e Tommaso Visone, che ha come obiettivo il voler fornire uno spazio nuovo, fresco, alle opinioni sulle più recenti tematiche sociali e politiche nazionali e internazionali.

Vai alla scheda del libro>>>

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl