In uscita oggi per Edizioni Leucotea – Project il primo romanzo di Monia Matere “Zitto e abbracciami”.

31/ott/2017 17.57.52 Edizioni Leucotea Contatta l'autore

Ogni persona indossa una maschera, alcune hanno solo i coraggio di lasciarla

Oggi Anna Lou è una studentessa di medicina, tanti amici, un lavoro part-time e una famiglia che le vuole bene. Certo questa famiglia le vuole bene, le persone che la adottarono quando era ancora una bambina e che non le hanno fatto mancare niente sia dal punto di vista materiale che da quello affettivo. 
L’ombra del rifiuto dei suoi genitori biologici, però, è rimasta. Quando incontra Diego, bello e simpatico vicino di casa la paura prenderà il sopravvento, lasciando cadere nel vuoto i segnali che il ragazzo le invia.
Trovare chi le ha lasciato in eredità tanto dolore e capirne le ragioni sarà l’unico modo per poter andare avanti e trovare la vera serenità.

Nata in Sardegna il 23 Giugno del 1978, Monia Matere, vive e lavora in provincia di Cagliari come Operatrice Socio Sanitaria presso una Comunità Psichiatrica ad alta intensità riabilitativa.
Dopo aver partecipato, nel 2015, con “Il mondo è la mia prigione” nella raccolta di racconti “Donne d’Inchiostro volume II” e nella raccolta di poesie “Oltre Mare” con due componimenti, ha deciso di seguire i suoi sogni, coronati con l’arrivo del primo romanzo completamente suo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl