1) Al ristorante La casa di Belle ospite Alessandro Meluzzi direttamente da canale 5, intervista alla proprietaria

03/apr/2017 17.54.04 UffStampaMilano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 1)      COME NASCE L'IDEA DI QUESTO IMPORTANTE EVENTO CULTURALE ALL'INTERNO DEL SUO RISTORANTE, CHE VEDE PROTAGONISTI IL PROFESSOR ALESSANDRO MELUZZI?

Questa è una bella domanda, anche per conoscere il personaggio visto che lo seguiamo in televisione e sui giornali.

Poi mia figlia che è appassionata anche di arte e del mondo dello spettacolo, abbiamo pensato, a seguito della proposta fatta, di farlo conoscere anche qui nel nostro circondario.

  

2)      E' LA PRIMA VOLTA CHE INCONTRA IL RINOMATO PROFESSORE, POPOLARE E AUTOREVOLE VOLTO TELEVISIVO DI TRASMISSIONI DI SUCCESSO, COME QUARTO GRADO, MATRIX, PORTA A PORTA?

 Si tratta della prima volta che lo vediamo di persona , lo abbiamo sempre visto in televisione.

 

3)      DA QUANTO TEMPO E' STATO APERTO IL RISTORANTE E INSIEME A CHI LO GESTISCE?

 Il ristorante è aperto da settembre ed è gestito dall’artista Isabel Casella.

 

4)      AVETE UN MENU' ALLA CARTA CON DELLE SPECIALITA' DELLA ZONA? 

 Si abbiamo un menù alla carta con specialità della zona, un menù libero, un menù turistico, una pizza prodotta da un pizzaiolo che ha un esperienza di 50 anni, che è il papà dell’artista Isabel Casella. Sono 60 anni che facciamo pizze. Siamo conosciuti per la pizza abbiamo preso vari premi nel settore.

 

5)      QUALI SONO I PIATTI PIU' RICHIESTI DALLA CLIENTELA? 

 La pizza è la nostra specialità. Si tratta di una pizza particolare sottile croccante, utilizziamo prodotti di qualità. Il nostro locale può essere considerato la boutique della pizza.

 

6)      CHE TARGET DI CLIENTI AVETE? CI SONO MOLTI TURISTI? SONO PIU' ITALIANI O STRANIERI?

 Nel locale di Fonte la clientela è mista, non è come nel locale di Asolo.

Ci sono i turisti, ma anche la clientela che ci segue da una vita.

 

7)      SIETE ORGANIZZATI ANCHE PER ACCOGLIERE EVENTI, COME CERIMONIE E MEETING DI LAVORO? 

 Sì, siamo organizzati per tutto: Matrimoni, Battesimi, di tutto. Il locale è molto grande ha una capienza di 300 posti con giardino estivo.

 

8)      COME CONSIDERA ATTUALMENTE IL CAMPO DELLA RISTORAZIONE? E' SODDISFATTA DELL'ANDAMENTO GENERALE E QUALI PROGETTI FUTURI HA? 

Non sono soddisfatta al 100%  perché sono cambiati gli anni, i clienti. E’ cambiata la tipologia di mangiare, sono quasi tutti vegetariani, guardano la linea e un sacco di cose. Però nel nostro campo siamo ancora abbastanza solidi.

Il nostro progetto futuro dopo di questa attività sarebbe, siccome Isabel qui espone le sue opere, di aprire un locale più piccolo mettendo assieme l’arte con il mangiare, come lo sport con la salute e il mangiare. Abbiamo diversi progetti per il futuro.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl