Buona la prima!

16/nov/2016 12.26.23 Fabrizio Pivari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Unità Climaveneta per il nuovo Teatro in Argentina

Lo scorso 21 Ottobre, con la prima dei Carmina Burana, ha inaugurato la sua stagione e aperto ufficialmente al pubblico il nuovo Teatro del Bicentenario di San Juan. Palco internazionale per opere liriche, concerti e balletti, l’edificio è stato studiato nei minimi dettagli, a partire dall’architettura ispirata alla catene montuose che circondano la città di San Juan, in Argentina.

Non solo l’architettura ma anche gli impianti di questa moderna struttura sono stati studiati minuziosamente e progettati in maniera assolutamente innovativa. Per garantire il comfort interno agli spettatori nelle due sale, così come nel ristorante interno, è stato quindi progettato un sistema di condizionamento in grado di soddisfare la richiesta di caldo e freddo, anche simultanei, in modo efficiente durante tutto l’anno.

La proprietà ha quindi optato per un sistema di condizionamento efficiente, silenzioso e flessibile basato sulla combinazione di 2 unità polivalenti ERACS2-Q in Classe A, in grado di produrre contemporaneamente acqua calda e fredda, 1 refrigeratore ad aria FOCS2-K caratterizzato da dimensioni compatte e preciso sistema di termoregolazione e 23 unità di trattamento aria WIZARD per un’ottimale ricambio dei volumi d’aria richiesto, soddisfacendo alla perfezione le esigenze di comfort e silenziosità richieste dal tipo di struttura.

Segui Climaveneta:
www.climaveneta.com
youtube.com/user/climavenetaweb, @ClimavenetaHVAC, linkedin.com/company/climaveneta, facebook.com/climavenetahvac/

Media Relations
Sara Di Clemente
sara.diclemente@climaveneta.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl