“Amico dell’Ambiente” premiato dal comune di Venezia per l'impegno nel riciclo della plastica e salvaguardia dell’ambiente

15/mag/2017 12.19.09 GruppoICAT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lo scorso 25 aprile, Amico dell’Ambiente ha ricevuto il premio Festa di San Marco dal comune di Venezia per l’impegno e la dedizione che, in dieci anni dalla sua nascita, ha messo nella raccolta e riciclo dei tappi di plastica per sostenere i progetti di scuole e associazioni.

A ritirare l’omaggio, un’osella in vetro di Murano e una pergamena ricordo, è stato Giovanni Giantin, titolare di Plastic Nord e Imball Nord, che da sempre si è distinto per la sua capacità imprenditoriale e l'impegno nel sociale. Il progetto Amico dell’Ambiente nasce nel 2007 proprio da lui e dalla collaborazione con Gruppo Gruppo icat, agenzia di comunicazione e marketing di Padova, con la finalità di sostenere le associazioni e le scuole attraverso la consegna di plastica di riciclo, con il duplice ritorno di salvaguardare l’ambiente e ottenere ricavi immediati.

Si è trattato della prima edizione del premio Festa San Marco, organizzato dall’Amministrazione comunale all’interno della splendida cornice del Palazzo Ducale. L’iniziativa è nata dalla volontà di omaggiare e ringraziare tutti i cittadini e gli enti del territorio che, grazie alle loro attività, si sono distinti per il grande contributo sociale e territorialeche hanno portato alla città.

Un Comitato, composto da rappresentanti della Biennale, dell’Università Ca’ Foscari, dello IUAV e altre prestigiose Istituzioni, ha selezionato e premiato in tutto 61 singoli, enti e associazioni appartenenti a quattro categorie: Comuni dell’Area metropolitana, realtà economiche, arte e cultura, società civile.

www.amicodellambiente.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl