Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Arredamento Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Arredamento Wed, 20 Feb 2019 08:21:17 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/1 “Water Saving”: il risparmio idrico di Damast con SATURNO e NADAL Q Tue, 19 Feb 2019 17:00:09 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/525993.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/525993.html Engarda Giordani Comunicazione Engarda Giordani Comunicazione La #doccetteria Damast coniuga comfort e rispetto per l’ambiente anche con i set colonna dotati di tecnologia “Water Saving”, una speciale valvola riduttrice di flusso posta all’interno dei soffioni e delle docce a mano in grado di garantire un risparmio idrico fino al 40%. Si tratta di soluzioni integrate che rendono sempre più ecosostenibile oltre che piacevole il proprio rituale di benessere.

Il Set Colonna Minimal 2TQ sceglie la forma quadrata con il soffione Saturno in ottone cromato (dotato di 121 ugelli anticalcare) e la doccia a mano monogetto Nadal Q in ABS (dotata di 64 ugelli anticalcare). Sono entrambi dotati di tecnologie “Water Saving”.

Bene irrinunciabile ma limitato, l’acqua è sempre più scarsa sul pianeta: Damast ha raccolto la sfida impegnandosi a promuovere l’uso responsabile dell’acqua e la cultura della doccia, abitudine “green” per eccellenza, proponendo sul mercato soffioni e docce a mano che riducono i consumi. Se infatti per una doccia di cinque minuti in media occorrono 60 litri di acqua, il bagno ne richiede il triplo. Solo scegliendo la doccia si ottiene un risparmio di circa 1.200 litri di acqua all'anno a persona: con i dispositivi “Water Saving” il risparmio è ancora superiore.

tag: #damast #docce #doccetteria #showerland #soffione #saliscendi, #docciaamano #watersaving, #risparmio, #benessere #ecosostenibilità

]]>
COME SCEGLIERE LA PIANTANA PERFETTA PER IL TUO BAGNO Mon, 18 Feb 2019 18:32:54 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/525640.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/525640.html IdeArredoBagno IdeArredoBagno

Questione di piccole scelte che fanno la differenza nella funzionalità di tutti i giorni

Se proviamo ad alleggerirci del superfluo apprezzando minimalismo e funzionalità, la piantana per il bagno è un complemento d’arredo capace di rappresentare sia l’immagine che la sostanza.
Nata per soddisfare molteplici esigenze d’arredo è elemento essenziale per l’arredo bagno perché pensata per non appesantire gli spazi,mantenere l’ordine e valorizzare il design del bagno mettendo in evidenza gli elementi più importanti dello spazio. 
Le finiture colore, così come il pregio dei materiali diventano elementi imprescindibili per un ambiente di qualità e lunga durata.

La giusta altezza rispetto ai sanitari

La piantana nel suo concetto di complemento d’arredo è una struttura che si appoggia a pavimento tramite una base sulla quale è posto un fusto dove si assemblano diversi elementi d’arredo: la sua unicità è caratterizzata dall’opportunità di determinarne in maniera molto libera il numero di accessori,la tipologia di complementi d’arredo la stessa altezza.

L’altezza di questo complemento d’arredo è una caratteristica importante da tenere in considerazione al momento della scelta dei complementi d’arredo, spesso le piantane vengono collocate dentro nicchie a parete, sotto mobili da bagno, lavabo free standing o pensili sospesi:la scelta dell’altezza diventa una caratteristica imprescindibile per arredare in maniera comoda e funzionale il bagno.

Le piantane di IdeArredoBagno sono ancora prodotte artigianalmente, per questo sono elementi d’arredo molto flessibili che possono essere personalizzati sulle esigenze individuali di ognuno. Potremmo sintetizzare: per il mio comfort in bagno mi costruisco la mia piantana bagno personalizzata.

Considera sempre l’ingombro massimo di apertura degli accessori

La composizione degli accessori da bagno che completano la piantana è molto varia e  quando pensiamo a come sceglierli occorre prestare una particolare attenzione a due elementi fondamentali:la lunghezza delle aste porta salviette (salviette bidet o porta salviette da mani) e la dimensione della base di appoggio.

Le basi salva-spazio create per non ingombrare offrono un’ampia scelta di misure:tonda diametro 15 cm,quadrata con lato 12 cm rettangolare 12x18 cm, soluzioni che vanno incontro alle molteplici esigenze del bagno moderno.

Altra caratteristica molto importante da considerare durante la scelta della piantana è la possibilità di far ruotare reciprocamente tutti i suoi accessori per adattarli in modo flessibile al bagno in cui verranno inserite.

La lunghezza delle aste, l’altezza reciproca degli elementi, l’ordine nel quale vengono assemblati sul fusto, tutte queste caratteristiche possono essere studiate insieme al cliente, per arrivare alla piantana perfetta, cucita sullo spazio di ognuno.

Pesi e portata, quanto peso dovrà sostenere la tua piantana?

Le piantane devono sostenere stabilmente asciugamani, sapone (classica saponetta o dispenser per sapone liquido), carta igienica, salviette da bidet e scopino. Non si tratta di pesi eccessivamente elevati, ma la particolare geometria della piantana, con fusto e bacchette molto lunghe e basi di sostegno troppo leggere, crea spesso fastidiose oscillazioni. 

Nelle piantane IdeArredoBagno la proporzione tra altezza, lunghezza del porta salviette e peso delle basi è studiata attentamente per calibrarne stabilità ed equilibrio.

Materiali adatti all’ambiente circostante, durabilità funzionalità e stile

Il bagno è sicuramente l’ambiente più umido della casa e i materiali che compongono i suoi arredi devono essere scelti tendendo presenti le caratteristiche di questo luogo. Per gli accessori da bagno scelta del metallo con cui verranno realizzati è fondamentale.

Non tutti sanno che l’ottone è il materiale che coniuga al meglio due caratteristiche fondamentali: facile lavorabilità (quindi minori costi di produzione) e perfetta qualità antiruggine (poiché l’ottone è una lega rame/zinco che non contiene ferro). 

Tutte le piantane da bagno di IdeArredoBagno sono realizzate esclusivamente in ottone, cromato o verniciato, per questo sono garantite antiruggine. Il vetro e la ceramica che accompagnano e rifiniscono le piantane (porta sapone, tubo dello scopino wc e dispenser) sono lavorati a regola d’arte, perfettamente rifiniti e intercambiabili.

Le linee di piantane da bagno di IdeArredoBagno comprendono collezioni di stile diverso per andare incontro alle molteplici esigenze di gusto e stile:collezioni classiche e collezioni minimal, l’ampia gamma di accessori da bagno proposti permetterà ad ognuno di trovare l’elemento adatto al proprio bagno.


Arch. Eleonora Bindi

______________________________________

IdeArredoBagno
via Beniamino Franklin 19 - 52100 Arezzo (AR)
Tel: (+39) 0575 984994
Mail: info@idearredobagno.it

]]>
Stufe a pellet: la soluzione ideale per riscaldare la tua casa Mon, 18 Feb 2019 15:53:44 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/525599.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/525599.html Webpress Webpress Siamo nel pieno dell’Inverno e il freddo non ha ancora intenzione di placarsi.

Hai mai pensato a qualche soluzione aggiuntiva per incrementare il calore della tua casa?

Esistono sistemi di riscaldamento aggiuntivi e di sostegno ai classici termosifoni, che vi consentiranno di aumentare il calore percepito a casa vostra, garantendo il massimo risparmio, sia economico che energetico.

Esiste un’ampia possibilità di scelta tra moltissimi sistemi di riscaldamento che si differenziano tra loro in base alla tipologia di combustibile impiegato.

Una delle soluzioni più vantaggiose è rappresentata dall’installazione di una stufa a pellet.

Le stufe a pellet possono essere installate come supporto al vostro riscaldamento di base. Ci sono macchine molto potenti che potete acquistare che vi permetteranno, attraverso un sistema di condotti interni, di riscaldare la vostra intera abitazione con un unico apparecchio.

Come funzionano? È molto semplice. Tramite un sistema di “tubature” interne, viene fatta circolare l’aria calda emessa dalla stufa in tutta la casa. In questo modo potrete addirittura smettere di utilizzare il classico sistema di riscaldamento con termosifoni.

Questa tipologia di stufa, viene alimentata tramite la combustione del pellet. Questo combustibile si ricava dalla segatura prodotta in seguito alla lavorazione del legno; questa viene pressata e legata insieme formando la lignina, una sostanza completamente naturale, che permette di ottenere  piccoli cilindri compatti.

Il pellet rappresenta il combustibile ecologico per eccellenza, al pari della legna. Grazie alla sua capacità di riscaldamento, il pellet fa raggiungere alle stufe un rendimento pari al 90% superiore rispetto agli altri sistemi.

Le stufe a pellet, anche se comportano un costo iniziale sufficientemente oneroso, se paragonate ad altre tipologie di stufe, permettono di rientrare nei costi nel tempo, e in più non inquinano.

Un problema che affligge coloro che vogliono acquistare una stufa a pellet riguarda soprattutto la grandezza e talvolta anche l’aspetto estetico.

L’aspetto estetico può essere ovviato scegliendo tra le stufe con un design più moderno, talmente curato da confondersi con il proprio arredamento, dando un tocco in più alla vostra casa.

Per quanto riguarda la grandezza e la collocazione della stufa, sono problemi che vanno affrontati con accuratezza. Una stufa a pellet, infatti, necessita non solo di un determinato spazio che varia a seconda delle dimensioni della macchina, ma anche dell’installazione di una canna fumaria che deve raggiungere la sommità dell’abitazione per l’espulsione dei fumi prodotti, che possono arrivare anche a 300°.

Cfadda è un grande centro del Fai Da Te con un grande reparto dedicato alle stufe a pellet. Consultate sul sito di Cfadda il catalogo dei prodotti che potrete acquistare anche online e farli recapitare direttamente a casa vostra. Inoltre troverete ad aspettarvi numerosi sconti su moltissimi prodotti legati al riscaldamento per diversi ambienti della vostra casa.

]]>
La serie Roma di Rubinetteria Stella per il Village Golf Ermitage di Vittel Mon, 18 Feb 2019 12:19:28 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/525481.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/525481.html LS&P LS&P L’elegante resort situato nella cittadina termale francese ha scelto l’intramontabile collezione firmata da Rubinetterie Stella per impreziosire le sale da bagno di camere e suite in stile art déco

 


Incorniciato dai monti Vosgi, vicino alla fonte della rinomata acqua termale, il Club Med - Village Golf Ermitage di Vittel è molto di più di un elegante hotel in stile art déco.

Grazie alla posizione spettacolare in cui è situato, il prestigioso resort permette ai suoi ospiti di dedicarsi alla scoperta del golf beneficiando dell’aria pura di montagna e del profumo dei tigli che li accompagna lungo i due percorsi a 18 buche, per un senso di vero benessere, esaltato anche dalla possibilità di usufruire di una spa di alto livello. 

Il lusso del complesso turistico è, infine, accentuato dalla scelta della serie Roma di Rubinetterie Stella, un classico senza tempo selezionato per corredare con un tocco esclusivo le raffinate sale da bagno di camere, suite e suite superior.

 

www.rubinetteriestella.it

]]>
TEAM 7 presenta tema, il tavolo geniale che si trasforma in un solo gesto Thu, 14 Feb 2019 10:34:45 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/524650.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/524650.html Blu Wom Blu Wom Presentato in anteprima mondiale in occasione dell’edizione 2019 di imm Cologne, tema è la grande novità che va ad ampliare la collezione di tavoli firmata TEAM 7, azienda austriaca leader nel settore dell’arredo in legno naturale che, quest’anno, festeggia 60 anni di storia. Le forme di tema sono pulite ed essenziali e celebrano, in tutta la sua eleganza, la grande materialità del legno massello. Il risultato è un tavolo dalla forte personalità, capace di adattarsi a diversi ambienti e abbinarsi a numerose sedute.

 

Disponibile a scelta con piano fisso o allungabile, tema può essere configurato sia con gambe pannellate, sia nell’affascinante versione con gambe a cavalletto. Entrambi i design offrono generoso spazio per la seduta. Il piano di tema è maestoso e possente e, con il suo spessore di 7 cm, crea un’armoniosa continuità con le gambe sottostanti. Dettagli di pregio, come le venature continue su tutta la lunghezza e gli spigoli in legno di testa, pongono in risalto l’estrema abilità di TEAM 7 nella lavorazione artigianale del legno e conferiscono a tema un look raffinato e senza tempo.

 

Nella versione fissa, può arrivare a misurare fino a un massimo di 300 cm; quella allungabile cela elegantemente al suo interno l’avanzata tecnologia di estrazione non-stop, già presentata da TEAM 7 con il tavolo flaye e qui proposta nella sua versione aggiornata. Grazie a questo rivoluzionario e intuitivo sistema, mentre il telaio di tema rimane immobile al suo posto, con un semplice gesto il piano scorrevole si apre silenziosamente dal centro del tavolo ed estrae le prolunghe ammortizzate. In pochi secondi è così possibile allungare tema fino a 100 cm ed offrire ben quattro posti a sedere aggiuntivi. Per richiuderlo, in modo altrettanto semplice, è sufficiente un unico gesto.

 

 

Il designer: Dominik Tesseraux

In principio c’è il Perché. Quale vantaggio per il produttore, quale per il consumatore? Il designer Dominik Tesseraux pone obiettivi elevati a sé stesso e ai suoi progetti: i nuovi prodotti non devono semplicemente andare a incrementare la produzione, bensì contribuire all’evoluzione dell’azienda e della tipologia di prodotto. Obiettivo raggiunto dai progetti di Tesseraux, che presentano strutture chiare ed essenziali in grado di catturare l’emozione di chi li guarda e di chi li usa. Un fattore non secondario che determina questo effetto è la piacevolezza degli oggetti al tatto. Tesseraux presta particolare attenzione al materiale e alla sua sensazione tattile. Una sensibilità che risale agli inizi della sua carriera: prima di studiare design di prodotto, infatti, ha seguito una formazione per diventare falegname, stabilendo un rapporto decisivo con i materiali e la loro lavorazione. Prima della teoria, quindi, c’è la pratica, e prima di qualunque altro materiale c’è il legno. Tesseraux, insomma, era in qualche modo predestinato a collaborare con TEAM 7. I suoi progetti (tra i quali si ricorda la cucina filigno) partono da considerazioni di principio e sono tutti improntati all’essenzialità. Riduzione è la parola d’ordine: non come principio fine a se stesso, bensì come mezzo per orientarsi meglio. La riduzione va di pari passo con un altro principio estetico, la simmetria, alla quale Tesseraux attribuisce grande importanza, senza tuttavia diventare dogmatico. Vi è infine un terzo elemento che contraddistingue i suoi progetti: l’apertura. Ogni prodotto è pensato in una prospettiva di evoluzione, e non al mero scopo di aumentare la produzione.

]]>
Colonna doccia Kubik di Gattoni Rubinetteria. Design e tecnologia per l’ambiente doccia moderno Wed, 13 Feb 2019 16:01:04 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/524472.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/524472.html LS&P LS&P La colonna doccia Kubik di Gattoni Rubinetteria, è la soluzione ideale per uno spazio doccia funzionale, confortevole e dallo stile inconfondibile. 

La proposta “techno” dell’azienda italiana nasce dalla mano del designer Nicola Novelletto e si caratterizza per i volumi geometrici e minimalisti, le linee rette e le sezioni quadrate, espressione delle più attuali tendenze nel settore del design d’interni. 

La colonna doccia garantisce grande praticità, grazie alla possibilità di dotarla di miscelatore termostatico esterno a corpo freddo, che elimina il rischio di scottature accidentali. Inoltre, la doccetta monogetto, che consente di localizzare agevolmente il getto d’acqua nel punto desiderato, si distingue per il flessibile antiattorcigliamento. 

Il soffione è equilibrato: le sue generose dimensioni (250mm x 250mm) sono perfette per assicurare il totale comfort nell’ambiente doccia e grazie al sistema anticalcare la sua pulizia è semplice e rapida.

Oltre alla colonna doccia, il mondo “Kubik” si segnala per una vasta gamma di differenti articoli - quali i miscelatori lavabo, vasca e bidet e gli accessori coordinati (portasapone, portabicchiere, portadispenser, portasciugamano e molti altri) – che consentono di arredare lo spazio con uno stile elegante e moderno. 

 

http://www.gattonirubinetteria.com

]]>
Nasce 5.1 CODE, la nuova impresa e il nuovo brand dell’Architetto Claudia Lattuada Wed, 13 Feb 2019 09:49:45 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/524262.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/524262.html COSMOS Media Italia COSMOS Media Italia

L’Architetto Claudia Lattuada lancia un nuovo brand “5.1 CODE” (Cinque Punto Uno Code) e la sua nuova sfida imprenditoriale.

 

Prende vita 5.1 CODE, la nuova sfida imprenditoriale dell’architetto Claudia Lattuada.

 

5.1 CODE (Cinque Punto Uno Code) è una società di consulenza che opera in ambito di Interior Design, Home staging, Relooking e Exhibition Design.

Una parte importante del business di 5.1 CODE si basa anche sulla formazione (one to one o di gruppo), dove le discipline e le tendenze vengono “raccontate” al pubblico.

5.1 CODE nasce dalla volontà di gestire qualsiasi tipo di progetto integrato grazie ad una solida esperienza nel project management, nella gestione dei fornitori e delle risorse umane.

Un’azienda dinamica e indipendente, che ha voluto puntare su una visione imprenditoriale fortemente indirizzata all’eccellenza, che possa offrire soluzioni progettuali “cucite” sulle esigenze temporali e di budget dei suoi committenti. Soluzioni messe a disposizione di un ampio spettro di potenziali clienti, dai privati alle grandi aziende.

 

La fondatrice:

Claudia Lattuada è un architetto, creativa e imprenditrice italiana. Attiva fin dagli inizi degli anni ’90, ha collaborato con importanti realtà italiane nell’ambito dell’architettura, del design e degli allestimenti di prestigiosi progetti nazionali e internazionali. Dal 1998 al 2018 è stata CEO di un’azienda di retail design.

Nel gennaio 2019 fonda 5.1 CODE e ne lancia l’attività e il brand.

Bio completa al link www.cinquepuntounocode.it/relooking

 

È possibile conoscere nel dettaglio tutte le attività di 5.1 CODE al link www.cinquepuntounocode.it   

 

 

Contatti 5.1 CODE (Cinpue Punto Uno Code)

Web                      www.cinquepuntounocode.it

Facebook            www.facebook.com/5.1code

Instagram           www.instagram.com/5.1code

Pinterest             www.pinterest.it/claudialattuada  

]]>
Set Pontremoli di Greenwood. Alluminio e corda per il giardino contemporaneo Mon, 11 Feb 2019 11:40:55 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/523629.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/523629.html LS&P LS&P Con il Set Pontremoli, Greenwood inaugura la nuova stagione all’insegna del design di tendenza, in cui lo stile moderno dei salotti in alluminio si sposa perfettamente con l’utilizzo della corda, con il risultato di una resa estetica innovativa e dalle linee morbide

 

Il Set Pontremoli è caratterizzato da un comodo divano a tre posti e da due confortevoli poltroncine, ideali per trascorrere rilassanti momenti di relax nella zona outdoor. Inoltre, la composizione si distingue per la struttura in alluminio antracite e corda grigio scuro, a cui si abbinano armoniosamente i cuscini coordinati grigi sfoderabili e il raffinato tavolino con il piano in vetro nero. 

Oltre all’eleganza ed al comfort, anche la praticità è garantita grazie all’utilizzo dell’alluminio e della fibra sintetica che compone la corda, rendendola perfettamente resistente agli agenti atmosferici. 

 

 

 Greenwood

Numero verde 800.985006

www.moiaspa.com/greenwood

 

 

Informazioni tecniche:

- Set Pontremoli; composto da 2 poltroncine, 1 divano a tre posti, 1 tavolino 100x57x36 cm con piano in vetro nero; struttura in alluminio antracite con corda grigio scura; cuscini grigi sfoderabili (ART. SET 102). Prezzo: 1.150,00 Euro

]]>
Aspirazione aria senza ingombro: uno sguardo alle cappe a condensazione Fri, 08 Feb 2019 17:32:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/523378.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/523378.html switchup switchup Come sappiamo, l’installazione dei tradizionali aspiratori non è sempre fattibile, soprattutto in quegli ambienti in cui potrebbero sorgere problemi di spazio e di autorizzazioni. Gli aspiratori professionali spesso sono dotati di un sistema di canalizzazione a canne fumarie che comporta la necessità di un certo spazio in eccesso e dell’eventuale permesso ad agire sulla struttura esterna.

Una soluzione con un minimo ingombro è rappresentata dalle cappe a condensazione, sistemi monoblocco in grado di aspirare l’aria, il grasso e gli odori, senza necessità di troppo spazio. Queste cappe sono infatti sorte dopo le difficoltà che alcuni servizi pubblici (come ristoranti e gastronomie) hanno incontrato con il mancato rilascio di autorizzazioni per l’installazione della canna fumaria esterna.

Le cappe a condensazione sono quindi sistemi monoblocco da apporre sopra i vostri forni e fuochi ad induzione. Oltre ai vantaggi pratici appena visti, ci sono altri aspetti che rendono conveniente l’installazione di cappe di condensazione:

  • Montaggio rapido
  • Consumi ridotti
  • Emissioni ridotte
  • Nessuna necessità di installazione di deumidificatori o climatizzatori
  • Possibilità di beneficiare di un ambiente sano

 

 

 

 

]]>
Ombrellone quadrato di Greenwood. Una nuova stagione all'insegna dello stile e della praticità Wed, 06 Feb 2019 15:28:23 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/522629.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/522629.html LS&P LS&P Stile e funzionalità fanno tendenza in giardino grazie alle proposte della nuova collezione Primavera – Estate 2019 di Greenwood, improntata all’eleganza, per dare un tocco inconfondibile all’outdoor e per offrire contemporaneamente il più completo comfort, nel segno dell’alta qualità. 

 

Il nuovo ombrellone quadrato è emblematico dell’attenzione che l’azienda italiana pone per soluzioni perfette, sotto ogni punto di vista, estetico e pratico. Infatti il suo design si caratterizza per l’equilibrio sobrio delle linee e per la raffinatezza delle tonalità legno e sabbia, che si sposano armoniosamente con il contesto naturale. 

Le ampie dimensioni della copertura (3,5 metri per lato) sono ideali per creare una confortevole zona d’ombra in giardino, sotto cui rilassarsi e trascorrere momenti piacevoli anche nelle ore più calde e soleggiate. Inoltre, l’ombrellone si apre e chiude con facilità, con la pratica manovella e può essere orientato dove serve, grazie al meccanismo ruotabile a 360°. Infine, la solida struttura, realizzata in alluminio - con fusto verniciato effetto legno – assicura durevolezza e resistenza agli agenti atmosferici e, di conseguenza, permette all’ombrellone di durare a lungo, per un relax completo e senza pensieri. 

 

Greenwood

Numero verde 800.985006

www.moiaspa.com/greenwood

]]>
Movable Walls Market Manufacturers, Industry Trend, Size, Analysis and Forecast 2024 Thu, 31 Jan 2019 10:33:56 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520740.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520740.html Priyanka Priyanka Movable Walls.jpgMovable Walls Market studies are built completely off-site at the manufacturer's facility. This lends itself to a better quality control and a more uniform wall product. There are some main parts that need to be installed on-site.

Get Sample Copy of this Report @ https://www.orianresearch.com/request-sample/768824

Movable wall systems have a number of advantages over traditional construction, including the flexibility to reconfigure your space, superior acoustic privacy, and technology integration. Increasingly, flexible and efficient space utilization is becoming a must for offices, hotels, exhibition centers, studios and similar.

CAGR of roughly xx% over the next five years, will reach xx million US $ in 2024, from xx million US $ in 2019, according to a new study.

Global Movable Walls Market is spread across 120 pages, profiling 14 top companies and supported with tables and figures.

Inquire more or share questions if any before the purchase on this report @ https://www.orianresearch.com/enquiry-before-buying/768824

The actual wall panels and doors; trim and finishing; and power and data components. This allows the movable walls to be installed and relocated very quickly.

This report focuses on the Movable Walls in global markets, especially in North America, Europe and Asia-Pacific, South America, Middle East and Africa. This report categorizes the market based on manufacturers, regions, type and application.

Movable Walls Industry Segment by Manufacturers

  • Dormakaba, LIKO-S, as, Parthos BV, Allsteel Inc, Movawall Systems Ltd, Transwall, Trendway Corporation, Accordial Ltd, Haworth, London Wall Design Ltd, Style Partitions, Franz Nusing GmbH & Co. KG, Komfort and ASB SquashCourts

Market Segment by Type covers:

  • Automated Movable Walls
  • Manual Movable Walls

Market Segment by Applications can be divided into:

  • Offices
  • Schools and Universities
  • Hotels
  • Hospitals
  • Fairs and Conferences
  • Others

Order a Copy of this Report @ https://www.orianresearch.com/checkout/768824

There are 15 Chapters to deeply display the Global Movable Walls Market.

Chapter 1: Describe Movable Walls Introduction, product scope, market overview, market opportunities, market risk, and market driving force.

Chapter 2: Analyze the top manufacturers of Movable Walls, with sales, revenue, and price of Movable Walls, in 2015 and 2017.

Chapter 3: Display the competitive situation among the top manufacturers, with sales, revenue and market share in 2015 and 2017.

Chapter 4: Show the global market by regions, with sales, revenue and market share of Movable Walls, for each region, from 2011 to 2017.

Chapter 5, 6, 7, 8 and 9: Analyze and talked about the key regions, with sales, revenue and market share by key countries in these regions.

Chapter 10 and 11: Show the market by type and application, with sales market share and growth rate by type, application, from 2011 to 2017.

Chapter 12: In Chapter Eleven Movable Walls market forecast, by regions, type and application, with sales and revenue, from 2017 to 2024.

Chapter 13, 14 and 15: Describe Movable Walls sales channel, distributors, traders, dealers, appendix and data source.

About Us

Orian Research is one of the most comprehensive collections of market intelligence reports on the World Wide Web. Our reports repository of over 500,000+ industry and country research reports from over 100 top publishers. We continuously update our repository to provide our clients with easy access to the world's most complete and current database of expert insights on global industries, companies, and products. We also specialize in custom research in situations where our syndication research offerings do not meet the specific requirements of our esteemed clients.

Contact Us:

Ruwin Mendez

Vice President - Global Sales & Partner Relations

Orian Research Consultants

US +1 (415) 830-3727 | UK +44 020 8144-71-27

Email: info@orianresearch.com

Website: www.orianresearch.com/ 

Follow Us on LinkedIn: https://www.linkedin.com/company-beta/13281002/

]]>
Per il tuo divano, Aquaclean: il rivestimento a prova di macchia Thu, 31 Jan 2019 09:37:38 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520954.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520954.html apuliasofà apuliasofà

Ti è mai capitato di vedere delle macchie sul tuo divano? O versare accidentalmente del liquido sui cuscini? Scoprire che i bimbi ti hanno colorato le sedute? Vedere il cane saltarci sopra con le zampe sporche di fango? Ecco queste sono situazioni che capitano spesso e diventano un tormento quando cerchi di pulire il tuo divano. Apuliasofà, oggi, ti offre la soluzione grazie ai tessuti trattati con la tecnologia green di  Aquacleane realizza la sua collezione divani con rivestimenti a prova di macchia.

Il divano è uno degli elementi d’arredo che più vengono utilizzati e vissuti all’interno di case, studi, uffici. Per questa ragione, durante la scelta è molto importante fare attenzione non solo a forme e design, ma anche al rivestimento e alla facilità di pulizia e manutenzione.
 

Tutte le macchie del tuo divano

Il salone risulta essere il cuore pulsante della casa; è il luogo dove ci soffermiamo per riposare sul divano o per bere un caffè con la vicina, il posto dove lasciamo giocare i nostri bimbi. Proprio per questo, spesso ci ritroviamo davanti a macchie difficili da eliminare, che richiedono l’utilizzo di detergenti aggressivi e di lavaggi frequenti, i quali causano un precoce deterioramento del tessuto.

La principale esigenza durante l’acquisto di divani, poltrone, divani-letto, quindi, è quella di scegliere un rivestimento che sia elegante e bello da vedere, ma soprattutto facile da pulire e resistente. Apuliasofà ti aiuta in queste circostanze allestendo i divani con rivestimenti a prova di macchia.

Grazie ad Aquaclean possiamo vivere in assoluta tranquillità il divano godendoci un calice di vino con i nostri amici durante le feste anche quando il liquido si versa sul cuscino, oppure non preoccuparsi se il bimbo ha segnato il divano con pastelli o pennarelli. I tessuti Aquaclean inoltre riescono a contrastare le macchie di olio, inchiostro, crema di cacao, gelato, ketchup, pomodoro, caffè, fonduta, hummus, guacamole, burro, pizza, brodo, frapè, sugo, latte, urina, aceto, sangue.

Apuliasofà cerca di venire incontro al cliente soddisfacendone le esigenze, ed è per questo motivo che alla vastissima gamma di rivestimenti che già offre, ha aggiunto i prodotti con tecnologia green Aquaclean.

Qual è la tecnologia che sto utilizzando

La tecnologia Aquaclean è un trattamento green rivoluzionario applicato ai tessuti per rivestimenti che permette di eliminare le macchie senza troppi sforzi, utilizzando semplicemente un po’ d’acqua, come viene mostrato nel video.

AquacleanTechnology è una protezione avanzata per il rivestimento del divano. Questo trattamento ricopre ogni fibra con uno strato molecolare invisibile, evitando che lo sporco penetri nel tessuto. La particolarità di Aquaclean Technology sta nel fatto che, oltre ad agire come idrorepellente, funziona come coadiuvante della pulizia, rendendo le macchie più facili da asportare.  Aquaclean offre anche una collezione specifica di tessuti consigliati per la convivenza con animali domestici, in grado di proteggere da acari, funghi e batteri.

Sostenibilità ambientale

Aquaclean è certificata Made in Green, che garantisce l’assenza di sostanze nocive e una fabbricazione che rispetta l’ambiente. Infatti i rivestimenti Aquaclean utilizzati da Apuliasofa sono in linea con le politiche ambientali di Greenpeace e non presentano sostanze artificiali come i PFC (fluorocarburi e perfluorocarburi) che normalmente vengono utilizzati come repellenti.  Queste sostanze chimiche create dall’uomo note per il loro impatto negativo sull’ambiente, di solito vengono utilizzate per la loro efficace repellenza all’acqua, all’olio e allo sporco in generale. I tessuti Acquaclean non contengono PFC e garantiscono massima sostenibilità ambientale.

Come pulire i tessuti

Grazie alla tecnologia Aquaclean è possibile eliminare qualunque tipo di macchia anche tracce di sporco presenti da più di 24 ore, normalmente piuttosto difficili da rimuovere.

Il processo di pulizia si articola in tre step: si rimuove l’eccesso di materiale versato sul divano, poi si applica dell’acqua direttamente o con un panno umido sulla macchia e si aspetta qualche secondo, infine bisogna premere con il panno sulla macchia e sfregare delicatamente. Se la macchia non sparisce completamente, si può ripetere il procedimento finché necessario.

Quali sono i modelli di Apuliasofà che posso rivestire?

Apuliasofà garantisce l’utilizzo della tecnologia Aquaclean su tutti i suoi prodotti artigianali, infatti tutta la collezione può essere rivestita con questi tessuti innovativi, concedendoci di vivere il nostro divano in piena libertà senza preoccuparci delle situazioni più critiche e delle macchie ostinate. Una vasta gamma di tessuti e colori Aquaclean può soddisfare le tue esigenze.

Scegli dal nostro catalogo online il modello che più ti piace.

Clicca qui per maggiori informazioni.     

 
 

]]>
Come scegliere il rivestimento ideale per il tuo divano Thu, 31 Jan 2019 09:35:17 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520953.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520953.html apuliasofà apuliasofà

La scelta di un divano, di una poltrona, di una chaise-longue o qualsiasi altro mobile imbottito da salotto, è sempre caratterizzata dal design, dai colori, dai materiali usati e specialmente dai rivestimenti.

Infatti l’acquisto di un divano è quasi sempre subordinato all’utilizzo che si deve fare, sia che vada a comporre l’arredamento dell’ambiente salone, sia che vada ad essere posizionato in cucina o in sala da pranzo, sia che diventi arredo da sala d’attesa o per ambienti di lavoro. Il tipo di rivestimento in tutti questi casi ha una grande importanza per garantire al divano una certa resistenza all’utilizzo senza tralasciare le caratteristiche di la qualità e di design.

I divani Apuliasofà, prodotti artigianali, interamente creati, modellati e cuciti da mani esperte, possono essere rivestiti scegliendo tra vari tessuti a seconda del gusto del cliente, attraverso un processo di produzione costantemente controllato e verificato per garantire un prodotto unico e di qualità.

 

COME È FATTO UN DIVANO.

Di solito quando vogliamo riposarci ci accomodiamo su una poltrona, o se vogliamo guardare la tv in tranquillità ci stendiamo sul divano. Il divano è diventato oramai un pezzo della famiglia; i bimbi ci giocano sopra, si fa festa con gli amici; ma anche un arredo indispensabile per il lavoro, occupa il tempo di chi è in attesa per un appuntamento o accoglie i clienti di uno studio. Lo utilizziamo sempre per far riposare il nostro corpo però raramente ci chiediamo come è fatto un comodo divano.

La composizione di un mobile imbottito è l’insieme di una serie di componenti che devono essere prodotti con attenzione utilizzando materiali di qualità capaci di sostenere pesi e sollecitazioni.

I divani Apuliasofà prendono vita innanzitutto dalla ricerca di design del centro studi interno all’azienda, che sviluppa idee e concetti per creare nuove forme. Invece la parte artigianale della composizione si suddivide in:

  1. struttura: uno scheletro in legno massello di abete su cui vengono applicati dei pannelli in truciolare o multistratoricoperto di poliuretano espanso indeformabile a densità differenziata montati in modo da fungere da “superfici piane” adatte per essere imbottite;
  2. sistema di molleggio: a seconda dei casi vengono utilizzate molle greche per supporto seduta (vedi Magenta, Londra, Margot, Arezzo, Genova, Pyrus, Ulisse, Melania), o cinglie elastiche insieme a rete elettrosaldata per supporto seduta nella gamma di divani letto:
  3. imbottiture: si utilizza il poliuretano espanso (la cosiddetta “gomma piuma”), a diverse densità tali da permettere la giusta morbidezza delle sedute, della spalliera e dei braccioli in abbinamento alla morbida fibra di Dacron
  4. meccanismi:nel caso di recliner possono essere manuali o elettrici; nei modelli con chaise longue contenitore troviamo l’apertura frontale e sollevamento tramite molle, nelle versioni divano letto i meccanismi di facile utilizzo realizzano il piano letto con un semplice movimento.
  5. accessori:piedi in acciaio, legno, pvc; e poggiatesta con movimento a crichetto;
  6. rivestimenti: che possono essere di ogni sorta, tipo e colore. La gamma di tessuti offerti da Apuliasofà soddisfa qualsiasi esigenza.

Ed ora passiamo al rivestimento così da comprendere meglio quali sono le differenze e poter scegliere con consapevolezza.

 

IL RIVESTIMENTO GIUSTO PER TE

Vi sono tessuti di ogni sorta e tipo nell’arredamento. Vi sono pelli ed eco-pelli che rendono il divano un’opera d’arte. Ci sono le microfibre che donano morbidezza. Le pelli spessorate che offrono resistenza e tessuti in cotone e poliestere capaci di resistere allo sfregamento, al pilling e alla luce. La scelta del rivestimento è una questione molto personale e su essa influiscono non certo solo i fattori tecnici ed economici, ma anche e soprattutto quelli estetici. La qualità di un tessuto, come del resto il suo prezzo dipende del resto da tantissimi fattori: la tipologia di tessitura, il suo colore, la sua composizione, la sua manifattura e persino il suo design e il suo designer.

Apuliasofà ha la possibilità di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza rivestendo tutti i modelli della collezione 18/19 con il tessuto scelto dal cliente.

Ora andiamo a veder quali rivestimenti possiamo utilizzare per realizzare il nostro divano con un buon rapporto qualità prezzo:

Microfibra

La microfibra è un materiale di origine sintetica caratterizzato da una fibra sottilissima, il cui diametro corrisponde circa ad un terzo di quella della lana e del cotone e a circa la metà di quella della seta. È proprio questa sua estrema leggerezza che rende i tessuti in microfibra particolarmente morbidi, freschi e soffici al tatto.

Il contatto con la superficie di un divano in microfibra dona una sensazione di piacevolezza che invita ad abbandonarsi, lasciandosi conquistare da una morbidezza ristoratrice. Ecco perché quelli in microfibra sono da considerarsi “divani antistress”. La fitta trama, inoltre, ne fa un tessuto molto resistente e, grazie alla sua membrana microporosa, la microfibra garantisce un alto livello di traspirazione dei tessuti, freschi d’estate e avvolgenti d’inverno. Tra le virtù dei divani in microfibra c’è senz’altro anche la grande praticità. Stiamo parlando infatti di un tessuto hi-tech che ha davvero bisogno di poca manutenzione, è lavabile ed è molto facile da pulire. I tessuti in microfibra di ultima generazione sono anche idrorepellenti e refrattari alla polvere, perché sottoposti a trattamenti specifici che impediscono alle fibre di assorbire sostanze liquide.

I rivestimenti in microfibra più utilizzati da Apuliasofà sono il munich/nabucco che ritroviamo nel modello Ulisse.

Pelli ed Ecopelli

La pelle, è uno dei materiali più utilizzati per il rivestimento dei divani, sia nei modelli classici che in quelli moderni, garantendo al divano un aspetto elegante e raffinato.

Scegliere della pelle di qualità è certamente molto importante affinchè l’arredo possa rivelarsi qualitativo, nonchè piacevole al tatto e sufficientemente resistente, di conseguenza il tipo di pelle con cui si costituisce la fodera di un divano influisce notevolmente sulla sua estetica e sulla sua robustezza.

Le tipologie di pelle offerte da Apuliasofà sono numerose.

Ma oggi, grazie anche la pelle ha subito il fascino delle nuove tecnologie e si presenta in una veste nuova e innovativa: l’ecopelle.

L’Ecopelle è spesso intesa come pelle ecofriendly di origine industriale e il suo nome è usato come sinonimo di similpelle, si caratterizza, grazie ai trattamenti tecnologici per la sua estrema morbidezza e per la sua lunga durata con un’alta resistenza all’abrasione ed un prezzo davvero competitivo.

Il mercato del divano, oramai, utilizza l’ecopelle per offrire mobili imbottiti a prova di sfregature, raschi, macchie, garantendo un prezzo competitivo insieme ad una elevata qualità del prodotto ed un aspetto elegante e moderno.

La Pelle spessorata, anche conosciuto con il nome di stampa dollaro è un prodotto tipico per i rivestimenti di salotti moderni. La sua caratteristica è lo spessore, la pelle è arricchita da una stampa particolare che, ricrea l’effetto ottico di una superficie naturale tipica di una pelle pesante, ma allo stesso tempo, consente di ottenere una pelle morbida al tatto.

 

Tessuti tecnologici

Oggi non c’è neanche più bisogno di preoccuparsi se sul divano ci va il cane, o se il bimbo versa qualche liquido, o se nel giocare si sfrega sul rivestimento, la tecnologia ci viene in aiuto realizzando tessuti rivoluzionari, capaci di sostenere lo stress della quotidianità.

I tessuti tecnologici di Apuliasofà offrono straordinarie prestazioni nella resistenza al pilling, garantendo una compattezza della superficie senza che si creino quella fastidiosa peluria o pallina di tessuto così da rendere il rivestimento nel tempo usurato. Oggi questo è stato ampiamente superato, come d’altronde il problema dell’esposizione del divano alla luce e dello sfregamento sul tessuto.

La gamma di divani Apuliasofà sono a prova di queste problematiche, tutta la collezione può essere rivestita da tessuti tecnologici smacchiabili, idrorepellenti capaci di affrontare qualsiasi situazione critica concedendo un relax in piena serenità con un prodotto sempre nuovo.

 

CHE ASPETTI A CONTATTARCI!

Per le tue info clicca qui

Apuliasofa è esperienza, creatività, passione di maestri artigiani nella produzione di divani e prodotti per il relax.

Scegli tra i vari modelli della collezione: classicicontemporaneimodulari trasformabilidivani lettopoltronerelax.

Apuliasofà realizza divani di qualità e comodità interamente fatti a mano.

Prodotti di Puglia. Creazioni italiane.

]]>
Bamboo Quadro di Rubinetterie Stella. Design al quadrato per il bagno contemporaneo Wed, 30 Jan 2019 15:36:24 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520505.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520505.html LS&P LS&P Accanto alle storiche collezioni, vere e proprie icone del Made in Italy nel mondo, Rubinetterie Stella propone numerose linee contemporanee, realizzate in collaborazione con i più autorevoli rappresentanti del mondo del design. E’ questo il caso della collezione Bamboo Quadro, ovvero la versione quadrata della collezione realizzata dall’archistar e designer Marco Piva.  

 

Bamboo Quadro si segnala per il profilo essenziale e al contempo fortemente caratterizzato, in cui rigore e funzionalità convivono armoniosamente, con il risultato finale di un effetto estetico e funzionale unico ed inconfondibile. Infatti, i modelli si distinguono per la forma originale e fortemente innovativa, che rimanda all’omonima pianta, e contemporaneamente ergonomica, che favorisce un’impugnatura naturale e manovrabile intuitivamente.

 

 

www.rubinetteriestella.it

]]>
catalogo 2019 Tue, 29 Jan 2019 23:59:55 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520220.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520220.html catalogo 2019 catalogo 2019

L'ombrellificio Silvia presenta la nuova collezione 2019 di ombrelloni e attrezzature per dehor. La stagione estiva è ancora lontana ma per i professionisti del settore è il momento di pensare agli allestimenti per l'esterno. Ombrelloni rotti o ormai fattiscenti arredi per esterno da sostituire oppure è arrivata l'autorizzazione ad aprire uno spazio esterno, ora è il momento di pensare alle migliori soluzioni. 

Bar, ristoranti e hotel possono trovare nel nuovo catalogo una serie completa di ombrelloni e attrezzature per l'esterno tutte di qualità e personalizzabili per ogni necessità.


Cerca sul sito e vedi i nostri prodotti

ombrelloni

ombrellificio silvia

dehor professionali

sfoglia il nuovo catalogo



Via Borgo Palazzo 90
24125 Bergamo
Tel. 035219020
]]>
Catalogo2019-ombrelloni-dheor Tue, 29 Jan 2019 23:58:46 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520206.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520206.html catalogo 2019 catalogo 2019 L'ombrellificio Silvia presenta la nuova collezione 2019 di ombrelloni e attrezzature per dehor. La stagione estiva è ancora lontana ma per i professionisti del settore è il momento di pensare agli allestimenti per l'esterno. Ombrelloni rotti o ormai fattiscenti arredi per esterno da sostituire oppure è arrivata l'autorizzazione ad aprire uno spazio esterno, ora è il momento di pensare alle migliori soluzioni. 

Bar, ristoranti e hotel possono trovare nel nuovo catalogo una serie completa di ombrelloni e attrezzature per l'esterno tutte di qualità e personalizzabili per ogni necessità.

 

Cerca sul sito e vedi i nostri prodotti

ombrelloni

ombrellificio silvia

dehor professionali

sfoglia il nuovo catalogo

 

 

 

]]>
Catalogo2019-ombrelloni-dheor Tue, 29 Jan 2019 23:57:53 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520205.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/520205.html catalogo 2019 catalogo 2019 L'ombrellificio Silvia presenta la nuova collezione 2019 di ombrelloni e attrezzature per dehor. La stagione estiva è ancora lontana ma per i professionisti del settore è il momento di pensare agli allestimenti per l'esterno. Ombrelloni rotti o ormai fattiscenti arredi per esterno da sostituire oppure è arrivata l'autorizzazione ad aprire uno spazio esterno, ora è il momento di pensare alle migliori soluzioni. 

Bar, ristoranti e hotel possono trovare nel nuovo catalogo una serie completa di ombrelloni e attrezzature per l'esterno tutte di qualità e personalizzabili per ogni necessità.

 

Cerca sul sito e vedi i nostri prodotti

ombrelloni

ombrellificio silvia

dehor professionali

sfoglia il nuovo catalogo

 

 

 

]]>
I MOBILI IN AFFITTO ARRIVANO IN ITALIA CON LA CAMPAGNA #AFFORTABLE DI STUDIO APEIRON: L’ESCLUSIVITÀ DEL DESIGN ITALIANO ORA È PER TUTTI Tue, 29 Jan 2019 10:37:55 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/519996.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/519996.html Matteo Gavioli Matteo Gavioli

In una società dove il concetto di proprietà sta radicalmente cambiando, sempre più spesso gli oggetti che normalmente sono reperibili in vendita ormai lo sono anche in affitto. Un trend dirompente che non tocca più solo auto, case, vestiti e servizi di condivisioni di film o musica, ma perfino i mobili di casa. L'ultima svolta nell’odierno universo della sharing economy l’ha dettata infatti Studio Apeiron, azienda di design e architettura made in Italy che con il lancio della campagna #AfforTable ha scelto di portare in Italia l’affitto del tavolo di casa: non un semplice complemento d’arredo, ma un tavolo frutto dell’artigianato italiano famoso in tutto il mondo ed eco-sostenibile, realizzato con materiali di pregio naturali e riciclabili, che sarà possibile avere nel proprio salotto, in ufficio o in cucina a solo un euro al giorno. Un servizio che va a colmare una necessità espressa da sempre più persone, soprattutto le nuove generazioni, che a causa dell’alto prezzo delle case e gli stipendi non all’altezza, cercano il modo per coniugare nel migliore dei modi la qualità alla quantità del denaro speso. Una tendenza internazionale che sta letteralmente rivoluzionando il mercato dell’arredamento, destinato a diventare un vero e proprio trend anche in Italia.

“La nostra filosofia si fonda su tre temi fondamentali: cura della terra, cura delle persone ed equa condivisione. Basi che ci permettono di pensare e progettare con un occhio lungimirante e rispettoso nei confronti del mondo in cui viviamo e che lasceremo alle generazioni future – spiegano Dario Brivio e Francesco Cazzaniga, titolari di Studio Apeiron – Attraverso l’eco-progettazione, la versatilità, la ricerca, l’utilizzo di energie rinnovabili, il pensiero sistemico e rigenerativo e il recupero dei materiali riusciamo infatti a compensare ciò che andiamo a consumare, nell’ottica di ottenere progetti incredibilmente pratici, fattivi e basati sul buon senso in una Terra che non è a completa disposizione dell’uomo, che vive in un contesto di risorse finite il cui utilizzo deve essere responsabile e improntato al riciclo. #AfforTable è piena espressione di questa filosofia, perché offre una bellezza sostenibile e tramandabile a tutti coloro che vogliono prendere parte alla nostra visione. Trovate tutte le info sul nostro sito www.affortable.it”.

Ma non è tutto, le creazioni di Studio Apeiron nascono da una propria filiera del legno a “Km 0”, un’economia circolare all’interno della quale il legno utilizzato viene recuperato da alberi destinati ad essere abbattuti o già caduti, e ogni anno pianta numerosi alberi per compensare la CO2 emessa per realizzare i propri pezzi di design. Un lavoro a basso impatto ambientale che prende vita dalla grande attenzione posta nella scelta delle materie prime e tecniche di finitura dei propri prodotti, oltre che nelle metodologie produttive e di progettazione sostenibili. Scelte che sposano la voglia delle persone di condividere tutto ciò che riguarda la propria quotidianità, come i mobili di casa, tenendo sempre però un occhio fisso sul futuro della collettività con l’obbiettivo di non danneggiare ulteriormente il Pianeta.

Una soluzione che si sposa perfettamente all’idea contemporanea di casa come luogo in perenne cambiamento, dove si condivide tutto, emblema soprattutto dello stile di vita delle nuove generazioni. Basti pensare che secondo un recente sondaggio condotto dalla Resolution Foundation riportato dal The Guardian, un giovane inglese su 3 afferma che non possederà mai una casa di proprietà. Un passaggio epocale da “possedere” a “fruire” ogni genere di bene, tra cui anche i mobili, che avviene in chiave sostenibile: alla fine del periodo di utilizzo infatti i pezzi vengono passati ad altri utenti o riciclati e riutilizzati per le nuove produzioni.

I tavoli, realizzati con legno di cedro profumato del Libano, possono essere affittati in tutta Italia con un euro al giorno per un minimo di 6 mesi, con modalità personalizzabili per eventi e aziende. Ogni #AfforTable verrà consegnato con un kit di riparazione, contenente olio e cera naturale per la manutenzione, insieme a carta vetrata e un panno per stendere i prodotti. Nei costi di trasporto e montaggio è possibile attivare un’assicurazione che copre il tragitto di consegna fino a casa del cliente. I tavoli #AfforTable sono di 4 tipologie, completamente personalizzabili con 4 stili di gambe e 4 finiture del piano in legno, ovvero “Black”, “Magma”, “Pittorico” e “Natural”, e sono disponibili nelle diverse misure 60x160x74 cm o 80x180x74 cm. Ma non è tutto, sia il top che le gambe dei tavoli sono personalizzabili al 100% per quanto riguarda il colore.

]]>
Bifold Doors Industry 2019 Market Analysis, Size, Share, Top Key Players and Future Forecast Report 2024 Fri, 25 Jan 2019 11:01:33 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/519160.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/519160.html Priyanka Priyanka Bifold Doors.jpgBifold Doors Industry Report covers Top Players, Types, Applications, Trends, Size, Share, etc., provides a detailed analysis of Bifold Doors Industry Report, This report is the latest published by 'Orian Research' which further classifies the report into detail.

Get Sample Copy of this Report @ https://www.orianresearch.com/request-sample/743190

Global Bifold Doors Market studies a type of door which opens by folding back into sections or so-called panels. Folding doors are also known as 'bi-fold doors'. Another term is 'concertina' doors, inspired by the musical instrument of the same name.

Top Key Companies Analyzed in the Global Bifold Doors Industry are -

  • Andersen, Pella, YKK, Ply Gem, JELD-WEN, Everest, Masonite, Ostaco Windows and Doors, Royal Building Products, Seal-Lite Group, Steves Doors, VEKA, Viva Doors, HL Plastics, Kolbe Windows & Doors, KM Windows and Doors, Lux Windows & Glass, Masco Corporation (Milgard Manufacturing), Marvin Windows and Doors, AG Millworks, Brennan Enterprises, Crystal Window & Door Systems, Euramax, European Aluminum Systems and Woodgrain Millwork

Order a Copy of this Report @ https://www.orianresearch.com/checkout/743190 .

The Global Bifold Doors Industry report provides a basic overview of the industry including definitions, classifications, applications and industry chain structure. The Bifold Doors industry analysis is provided for the international markets including development trends, competitive landscape analysis, and key regions development status.

Firstly, this report focuses on price, sales, revenue and growth rate of each type, as well as the type and the type of key price. Second on basis of segments by manufacturers, this report focuses on the sales, price of each type, the Bifold Doors' average price, revenue and market share, for key manufacturers.

Development policies and plans are discussed as well as manufacturing processes and cost structures are also analyzed. This report also states import / export consumption, supply and demand figures, cost, price, revenue and gross margins.

Global Bifold Doors Industry 2019 Market Research Report is spread across 97 pages and provides exclusive vital statistics, data, information, trends and competitive landscape in this sector.

Inquire more or share questions if any before the purchase on this report @ https://www.orianresearch.com/enquiry-before-buying/743190 .

By Type:

  • Metal Sandwich Panel
  • Polystyrene Foam Board
  • Polyurethane Foam Board
  • Others

By Application:

  • Residential Sector
  • Commercial Sector
  • Industrial Sector

The Global Bifold Doors Industry focus on the global leading industry players, providing information such as company profiles, product picture and specification, capacity, production, price, cost, revenue and contact information. Upstream raw materials and equipment and downstream demand analysis are also carried out.

By Region :

  • Asia-Pacific
  • North America
  • europe
  • South America
  • Middle East & Africa

With the list of tables and figures  the report provides key statistics on the state of the industry and is a source of guidance and direction for companies and individuals interested in the market

Section 1: Product definition, type and application, Global and China market overview;

Section 2: Global and China Market competition by company;

Section 3: Global and China sales revenue, volume and price by type;

Section 4: Global and China sales revenue, volume and price by application;

Section 5: India export and import;

Section 6: Company information, business overview, sales data and product specifications;

Section 7: Industry chain and raw materials;

Section 8: SWOT and Porter's Five Forces;

Section 9: Conclusion.

About Us

Orian Research is one of the most comprehensive collections of market intelligence reports on the Global Wide Web. Our reports repository of over 500,000+ industry and country research reports from over 100 top publishers. We continually update our repository so as to provide our clients with the most comprehensive and current database of expert insights on Global industries, companies, and products. We also specialize in custom research in situations where our syndication research offerings do not meet the specific requirements of our esteemed clients.

Contact Us:

Ruwin Mendez

Vice President - Global & Partner Relations

Orian Research Consultants

US +1 (415) 830-3727 | UK +44 020 8144-71-27

Email: info@orianresearch.com

Website: www.orianresearch.com/ 

Follow Us on LinkedIn: https://www.linkedin.com/company-beta/13281002/

]]>
Riccione, Renzo Serafini e le 180 luci che illuminano un successo Thu, 24 Jan 2019 10:41:32 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/518738.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/518738.html Skema Skema

Due nuovi cataloghi aprono il 2019 di “Renzo Serafini Luce”. Da tavolo, soffitto, parete o esterni, 180 creazioni per illuminare ambienti, abitazioni, locali e esterni casa. Cresce il successo del light design made in Riccione, il 50% destinato all’estero: Usa, UK e, soprattutto, Germania e Scandinavia. A Bergamo il nuovo top “Relais San Vigilio” con il ristorante dello chef vincitore di “Hell’s Kitchen” Mirko Ronzoni è illuminato da Renzo Serafini 


 

Riccione, 24 gennaio 2019 -  Continuano crescita e sviluppo di uno dei brand emergenti del light design italiano e internazionale: “Renzo Serafini Luce”. La factory riccionese affronta il 2019 con due nuove collezione di 180 prodotti, uno dedicata al cliente finale e uno ai progetti di architetti e arredatori. Nei cataloghi a ogni: creazioni da tavolo, terra, parete-soffitto, sospese e da esterno. E il nuovo esempio di realizzazione “custom” di Renzo Serafini arriva da Bergamo. Gli ambienti, stanze giardini, del nuovo “Relais San Vigilio”, antico palazzo a picco sulle mura considerate da Unesco patrimonio dell’umanità, sono stati interamente allestiti con le sue luci. In particolare area ristorante e la cucina dell’executive chef del “San Vigilio” Mirko Ronzoni, vincitore della seconda edizione di “Hell’s Kitchen 2018”. 

 

“La luce non nasce solo da un bell’oggetto, posizionare una lampada in un certo modo all’interno di uno spazio fa cambiare la visione di quell’ambiente, indipendentemente dal design del prodotto – spiega Renzo Serafini – e nel nostro nuovo catalogo offriamo qualcosa che non vuole essere solamente bello, ma in grado di integrarsi in ogni spazio, creazioni assolutamente artigianali, create a mano. 

 

Gli oggetti della factory di Serafini nascono spesso da un materiale “sporco” come il ferro, dove ogni pezzo è diverso dall’altro. Un materiale alle volte con piccole righe o imperfezioni, che ne esprimono a pieno la matericità. E la novità del 2019 è rappresentata dall’uso dell’ottone. Un materiale nobile, lasciato allo stato naturale o trattato con reattori a freddo in grado di ottenere sfumature diverse di colore su ogni lampada.


 

Luci, lampade e installazioni di Renzo Serafini sono stare scelte da chef stellati come Antonino CannavacciuoloGennaro Esposito e Luciano Bifulco per i loro ristoranti. Illuminano punti vendita e bar di catene come SegafreddoPascucci in Italia e all’estero, o quelle del gelato gourmet Gelato Bertoni un USA e Messico. A Londra sono in esposizione permanente in uno degli shop design più esclusivi delle capitale “Living Space & Partners”, con show room a Fulham, Baker Street, Islington e Earl’s Court le luci in vendita sono solo le sue. Il “Resort delle Balze”, di Noto scelto da Chiara Ferragni e Fedex per il loro matrimonio ha lampade e luci di Renzo Serafini così come l’appena inaugurato hotel capitolino Horti, nel cuore di Trastevere.

]]>