Comunicato stampa: Con il progetto European Art of Taste di CSO Italy, 7 grandi aziende protagoniste ad Asiafruitlogistica on line

Allegati

20/nov/2020 13:03:40 Rp Circuiti Contatta l'autore


Con il progetto European Art of Taste di CSO Italy, 7 grandi aziende italiane protagoniste ad Asiafruitlogistica on line 

 

Le distanze si annullano con le fiere virtuali ed è stato così anche ad Asiafruitlogistica On Line, la fiera dedicata al mercato asiatico che si è tenuta il 18 19 e 20 novembre 2020.

La presenza italiana si è fatta sentire, grazie allo stand collettivo organizzato da CSO Italy per il Progetto European Art Of Taste: Italian Fruit& Veg Masterpieces.

Il progetto, al secondo anno di attività, si pone l’obiettivo di promuovere l’ortofrutta italiana in Cina, Giappone, Hong Kong e Taiwan.

A sostenere il progetto  sono importanti aziende italiane quali: Oranfrizer, Apofruit, Origine Group, Ceradini Group, Mazzoni, RK Growers, Jingold e Joinfruit e Conserve Italia.

All’interno dello stand virtuale dedicato al progetto, nei tre giorni di Fiera ,si sono organizzati tre eventi in diretta, dedicati alla presentazione dei protagonisti dell’ortofrutta italiana in Asia, moderati da Bianca Bonifacio, responsabile internazionalizzazione di CSO Italy.

 

Nella prima giornata è stata la volta di Apofruit, con Renzo Balestri, seguito da Origine Group con Reen Nordin , per finire con King Fruit con Iulia Iardache.

I tre manager hanno presentato le caratteristiche dell’offerta di kiwi italiano e messo in evidenza le peculiarità della filiera.

Nella sessione  Q&A , sono state numerose le domande da parte dei buyers e giornalisti intervenuti all’evento.

Questo il link di You tube per rivedere le presentazioni https://youtu.be/jiTVyagceRg.

 

Nella seconda giornata le aziende protagoniste sono state Jingold  con Federico Milanese e Oranfrizer con Sara Grasso.

In evidenza per Jingold la segmentazione di offerta di kiwi del gruppo con una interessante diversificazione varietale, dal rosso, al giallo, al verde, al maxi vitaminico.

Per Oranfrizer la presentazione ha focalizzato l’attenzione sull’arancia rossa coltivata in Sicilia e già esportata oltre i confini d’Europa, sono state esplorate le caratteristiche di distintività del frutto fresco e trasformato.

Questo il link you tube per rivedere le presentazioni. https://youtu.be/PZilzhW2T-8

 

L’ultima giornata ha visto protagonisti RK Growers con la presentazione di Kevin  Au Yeung che ha messo in evidenza l’organizzazione di vendita in Asia del gruppo e i brand coinvolti. L’ultimo intervento è stato di Mazzoni Group con Nicola Borgatti che ha presentato la duplice attività del gruppo italiano rivolta all’Asia e dedicata al fresco, quindi kiwi verde e giallo ma anche ai surgelato con la proposta di una gamma completa di offerta di frutta surgelata tal quale o in purea per l’industria di trasformazione.

Questo il link della presentazione su you tube. https://youtu.be/B0WpLNGgs0U

 

 

L’esportazione di ortofrutta italiana in Asia è in progressivo e costante aumento nonostante le ovvie difficoltà dell’ultimo anno a causa della pandemia.

Grazie al progetto europeo European Art of Taste: Italian Frui&Veg masterpieces che proseguirà anche nel 2021 è  stato possibile mettere in evidenza i valori dell’offerta e le peculiarità delle aziende che esportano in Asia evidenziando la possibilità di realizzare azioni specifiche di comunicazione e promozione sui mercati per favorire la conoscenza dei prodotti e delle aziende esportatrici.

 

 

 

 

 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl