Comunicato Stampa | Alberto Lazzarino, il Direttore Enologo di Banfi Piemonte, scompare prematuramente dopo una implacabile malattia

30/ott/2019 18:48:07 Lorella Carresi Contatta l'autore

                                                                                                                                                                COMUNICATO STAMPA



(Montalcino - 30 ottobre, 2019) -Alberto Lazzarino, storico e carismatico direttore Enologo di Banfi Piemonte a Strevi (AL), è purtroppo venuto precocemente a mancare, al termine di una breve ma implacabile malattia.
Alberto, classe 1963, era nato Torino e dopo il diploma di Enologo alla Scuola Enologica di Alba ed alcune esperienze lavorative presso l'azienda Fratelli Martini e la Cantina Sociale di Maranzana, nel 2002 era entrato a far parte della famiglia Banfi, legando il suo nome ed il suo talento ad alcuni dei progetti più belli e significativi del gruppo.
Da sempre attivo a livello istituzionale nei consorzi del territorio, era anche Presidente della Sezione Piemonte di Assoenologi.
La sua passione, il suo rigore e la sua capacità di coniugare curiosità a competenza, unitamente ad un innato ottimismo e a un sorriso che non lo ha mai abbandonato, anche nelle ore più dure della malattia, saranno per sempre nei ricordi di chi lo ha conosciuto e stimato, oltre che insegnamento e guida per chi continuerà, a Strevi così come a Montalcino, a portare avanti il suo lavoro ed i suoi progetti.




Lorella Carresi
PR & Communication Manager - Banfi

tel. +39 0577 840111 - fax +39 0577 840205

E-mail: lorella.carresi@banfi.it
website:
http://castellobanfi.com/it/home/

https://www.facebook.com/#!/CastelloBanfi
https://twitter.com/CastelloBanfi

Prima di stampare, pensa all'ambiente
Think about the environment before printing





NOTA DI RISERVATEZZA

Questo messaggio e i suoi allegati sono indirizzati esclusivamente alle persone indicate. La diffusione, copia o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere alla sua distruzione, Grazie.

This e-mail and any attachments is confidential and may contain privileged information intended for the addressee(s) only. Dissemination, copying, printing or use by anybody else is unauthorised. If you are not the intended recipient, please delete this message and any attachments and advise the sender by return e-mail, Thanks.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl