Nonno Nanni vincitore di quattro medaglie al World Cheese Awards 2016

04/gen/2017 14.54.30 Mistral Pubblicità Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Giavera del Montello (TV), 23 dicembre 2016: Nonno Nanni, marchio di formaggi freschi della società Latteria Montello S.p.A., si è aggiudicata quattro medaglie al World Cheese Awards 2016, la più famosa manifestazione al mondo dedicata al settore caseario. Sono quattro i prodotti dell’azienda italiana che hanno ricevuto, all’interno della categoria “Fresh/cream cheese cow’s milk plain”, i premi da parte della giuria: il Caprino di latte vaccino Nonno Nanni ha vinto la medaglia d’oro, il Caprino di latte vaccino senza lattosio Nonno Nanni quella d’argento, così come la Robiola senza lattosio e il Fresco spalmabile senza lattosio, entrambi vincitori di una medaglia d’argento.

Si tratta di un riconoscimento molto ambito: la gara internazionale, giunta alla XXIX edizione e conclusasi nelle scorse settimane, ha registrato quest’anno numeri da record. I formaggi sono stati oltre 3000, provenienti da 31 diversi Paesi in tutto il mondo. La giuria internazionale, composta da oltre 250 esperti di fama mondiale nel settore caseario da 26 differenti nazioni, ha degustato, annusato e classificato i formaggi partecipanti, nel Centro Congressi Kursaal di San Sebastián, città scelta per ospitare la manifestazione.

 

L’Italia si è distinta, in questa edizione, con ben 90 medaglie al suo attivo: 7 Super Gold, 19 d’oro, 26 d’argento e 38 di bronzo. Un segnale, questo, della vitalità e dell’alta qualità che distingue la produzione del nostro Paese. Come sottolinea Silvia Lazzarin, Responsabile Marketing e Comunicazione  di Latteria Montello, società che detiene il marchio Nonno Nanni: «La vincita di ben 4 medaglie da parte nostra ci rende profondamente orgogliosi. Il World Cheese Awards rappresenta per noi un’opportunità unica: una vetrina internazionale di altissimo livello, in cui far toccare con mano tutta la bontà dei nostri formaggi freschi. Il fatto, inoltre, che tre delle nostre medaglie vinte, siano state destinate a prodotti senza lattosio, ci fa comprendere come le scelte intraprese in quasi settant’anni di lavoro, volte a puntare sulla genuinità e sull’innovazione, per rispondere alle nuove istanze del consumatore, siano state quelle giuste».

 

Le quattro medaglie vinte al World Cheese Awards 2016 giungono al termine di un anno già ricco di riconoscimenti per il brand veneto, a sottolineare le ottime performance della società, che nel corso del 2016 ha ricevuto: il Premio Eletto Prodotto dell’Anno per la Linea Senza Lattosio Nonno Nanni; il Premio FOOD 2016 con la Robiola senza Lattosio; due medaglie agli International Cheese Awards, per il Fresco Spalmabile senza lattosio Nonno Nanni; il premio Capitani dell’Anno 2016; il riconoscimento Redditività del branded business di ICM Research, per le buone performance rispetto all’andamento del settore; il Premio Speciale EY L’imprenditore dell’Anno, conferito al Presidente Onorario Luigi Lazzarin.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl