Gruppo Sogegross: attiva la nuova piattaforma distributiva a Firenze

28/mag/2014 15:42:52 Ameri Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Gruppo Sogegross – azienda genovese di proprietà della famiglia Gattiglia, leader nel settore del cash and carry – ha presentato la nuova sinergia con la piattaforma distributiva per i reparti freschi e freschissimi nella zona di Novoli, in prossimità del mercato all’ingrosso a Firenze.

La sinergia con la cooperativa CFT, nota storicamente per la logistica integrata in Toscana e in Italia, riguarda i reparti ittico, ortofrutta, carni e salumi e formaggi. In particolare, le referenze di questi due ultimi, preparate nel centro direzionale di Genova, vengono qui smistate e reindirizzate verso i cinque cash and carry Sogegross di Toscana (a Siena e Chiusi) ed Emilia Romagna (a Reggio Emilia, Bologna e Imola).

La scelta di attivare una piattaforma in Toscana è la conferma di voler coprire adeguatamente un’area strategica di sviluppo per il format cash and carry di Sogegross – spiega Marco Bonini, direttore generale Sogegross Cash & CarryIl fatturato dei cinque negozi oggi attivi, oltre al sesto che apriremo verso l’estate, ha raggiunto il volume necessario a permetterci la delocalizzazione logistica rispetto al nostro baricentro naturale che è la città di Genova, sede storica del gruppo da quasi cento anni”.

L’attivazione della piattaforma, che gestirà secondo le prime stime almeno 1.000.000 di colli all’anno per conto di Sogegross, è mirata al raggiungimento di diversi obiettivi: “La scelta di operare con una piattaforma in Toscana – prosegue il direttore Bonini – si muove su tre direttrici: intanto, vogliamo essere più vicini ai nostri cash, e aumentare il livello del servizio grazie al risparmio sui costi di trasporto, che per un’impresa di distribuzione hanno un impatto importante sul conto economico. Inoltre, la vicinanza con i nostri fornitori locali sarà determinante per dare al nostro cliente, professionista del mondo dell’Horeca, un assortimento adeguato ai suoi bisogni. Infine, la presenza diretta sul territorio toscano ci consentirà da subito di ridurre le emissioni inquinanti legate ai trasporti, con un risparmio di circa 90 tonnellate di CO2 non immesse nell’ambiente, ovvero con un abbattimento del 56% di CO2 generata dai mezzi sul tragitto originario”.

Sogegross è l’insegna del canale cash and carry di proprietà del Gruppo Sogegross. Il Gruppo Sogegross è una delle principali realtà italiane che operano nel settore della grande distribuzione organizzata. La storia del Gruppo ha inizio nel 1920 con l’apertura, da parte della famiglia genovese Gattiglia, di un semplice negozio di bar-drogheria a Genova. Nel 1945 Augusto Gattiglia, con i suoi due fratelli, avviò due attività distinte: da una parte il commercio all’ingrosso – che prosegue ancora oggi – e dall’altra la produzione dolciaria. Al 1970 risale l’apertura del primo cash and carry, modello che avrebbe sostituito ben presto i magazzini all’ingrosso.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl