Cascina Chicco, da tre generazioni produttori a Canale d’Alba

09/dic/2013 17:09:32 Well Com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Cascina Chicco, da tre generazioni produttori a Canale d’Alba

 

Cascina Chicco è un’azienda vitivinicola situata a Canale d’Alba, appena fuori dal centro sulla strada che porta a Monteu Roero. È proprietà della famiglia Faccenda che si dedica alla vitivinicoltura da tre generazioni. Da quando il loro avo, Ernesto Faccenda, negli anni ’50 acquistò il primo ettaro di terreno nel cuore del Roero e cominciò a produrre Nebbiolo e Barbera. Da allora, i Faccenda non hanno mai smesso di appassionarsi al mestiere approfondendo la conoscenza della loro terra.  La riorganizzazione aziendale e la modernizzazione cominciarono negli anni ’80, grazie al lavoro di Federico Faccenda, figlio del fondatore. Fu lui il primo a condurre gli investimenti che portarono Cascina Chicco a modernizzare la produzione in seguito agli ottimi risultati ottenuti dal Roero Arneis, e a far entrare in azienda i figli Enrico e Marco Faccenda, permettendo loro di apportare nuove energie, nuovi obbiettivi e una rinnovata voglia di comunicare il proprio territorio attraverso i vini.

 

I vigneti

Cascina Chicco oggi si estende su oltre 40 ettari di terreno, coltivati e vinificati direttamente. I terreni sono così suddivisi: 35 ettari nel Roero (Canale, Castellinaldo, Vezza d’Alba, Castagnito) e 5 ettari a Monforte d’Alba. Per ogni appezzamento, Cascina Chicco ha scelto i vitigni migliori, rispettando la storia del luogo e la vocazione, secondo quella che Enrico Faccenda chiama «impronta territoriale»: l’Arneis a Canale, la Barbera a Castellinaldo, il Nebbiolo a Vezza e a Castagnito.

I vini

Dalla produzione di Nebbiolo, Barbera e Arneis, oggi Cascina Chicco si distingue con oltre 11 etichette, per una produzione annuale che supera le 350 mila bottiglie all’anno.  

 

La nuova cantina

Cascina Chicco ha creato a Canale una cantina interamente scavata nella collina sotto l’antica casa colonica: il suo piano interrato, nel pieno rispetto del paesaggio, si estende per una superficie di oltre 1800 metri quadrati e il suo punto più profondo, vicino al cuore della collina, raggiunge i 28 metri sotto la superficie dei vigneti.

La planimetria dell’opera, realizzata da progettisti e maestranze locali, si divide in un ordinato dedalo di barricaie, stanze per l’affinamento, corridoi per lo stoccaggio e le pupitre, crutin e infernot scavati nella nuda roccia dove si conservano le Riserve e le annate storiche.

Monforte d’Alba

Oggi Cascina Chicco non è più una realtà soltanto roerina. Nel 2007, a Monforte d’Alba, la famiglia Faccenda ha comprato un appezzamento di cinque ettari in zona Ginestra, prestigioso cru del Barolo. Da questi terreni si ottiene il Barolo Rocche di Castelletto Docg.

 

 

CASCINA CHICCO - Via Valentino n. 14 - 12043 CANALE (CN) - ITALY

 

tel e fax: +39 0173 979411 - cascinachicco@cascinachicco.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl