Novità "veg" subito premiate per Biolab: le Panariselle

03/lug/2013 17:24:43 Koiné comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le polpettine impanate ripiene di un preparato a base di riso integrale germogliato e privo di lattosio - sono l’ultima proposta dell’azienda goriziana specializzata in alimenti pronti per vegetariani. Per un secondo piatto 100% vegetale, senza uova, lattosio, colesterolo e OGM. Tuttofood ha assegnato al prodotto l’Award 2013 per la Selezione Innovazione.

 

 

Sono l’ultima specialità nata in casa Biolab, azienda goriziana specializzata in alimenti pronti per vegetariani: le Panariselle, appetitose polpettine biologiche impanate ripiene di MozzaRisella, un’alternativa alla tradizionale mozzarella preparata con latte di riso integrale germogliato e per questo priva di lattosio. Una novità che è valsa subito un importante riconoscimento: nell’ambito dell’esposizione milanese Tuttofood, infatti, le Panariselle sono state insignite a fine maggio con l’Awards 2013 Selezione Innovazione.

 

Un secondo vegetale e biologico semplice da preparare, appetitoso e nutriente: un’ottima alternativa al formaggio apprezzabile sia dagli adulti che dai bambini, che può essere gustato anche da chi ha scelto un’alimentazione vegana (le Panariselle sono certificate Bio Vegan da Icea) e da chi è intollerante al lattosio. Sono infatti 100% vegetali, senza uova, lattosio, colesterolo e senza Ogm.

La panatura dorata cela un ripieno cremoso dal gusto delicato, che contiene intatti tutti gli elementi nutritivi e vitali del chicco di riso e racchiude tutte le virtù del cereale allo stato naturale.

Si preparano in cinque minuti, in padella o nel forno tradizionale.

Panariselle sono acquistabili nei punti vendita Cuorebio e NaturaSì e nei negozi specializzati in alimentazione biologica.

 

Confezione da 150 grammi

 

 

Ufficio stampa Biolab

Mariagrazia Bonollo mob. 348 2202662

 

 

*Biolab nasce nel 1991 come piccolo laboratorio alimentare dall'idea del suo fondatore, Massimo Santinelli. Il progetto é quello di diffondere prodotti sani e genuini, a base di proteine 100% vegetali, provenienti esclusivamente da agricoltura biologica controllata e certificata. All'inizio la produzione si basa esclusivamente sulla lavorazione dei fagioli di soja, per ottenerne tofu di alta qualità, ma si amplia poi alla lavorazione del frumento, del kamut e del farro.

Nel giro di pochi anni la distribuzione si allarga a gran parte del territorio nazionale, grazie alla collaborazione con i principali grossisti italiani nel settore dei prodotti e degli alimenti biologici, fino ad arrivare ad ipermercati e supermercati, e non solo nei negozi specializzati. Nel 2003 l'azienda si trasferisce in uno stabilimento nuovo, nella zona artigianale di Gorizia, più ampio e con impianti adatti alle esigenze di produzione, stoccaggio e distribuzione.

Ciò che maggiormente caratterizza Biolab è la continua ricerca di nuove soluzioni alimentari che si adattino anche ai nuovi stili di vita. Biolab oggi è una delle maggiori aziende italiane di trasformazione nel settore degli alimenti

biologici a base di ingredienti rigorosamente di origine vegetale.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl