Le attrezzature per ristoranti e la sicurezza dei lavoratori: un legame da valutare.

23/ott/2012 11:29:37 Alessio M Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il settore della ristorazione è da sempre sensibile al tema della salute e sicurezza dei lavoratori. Negli ultimi anni l’attenzione su questi argomenti sta aumentando ulteriormente per via della quantità e varietà di rischi a cui sono esposti gli addetti di una cucina professionale: dai veri e propri incidenti sul lavoro, a traumi da sforzi eccessivi, a rischi chimici, sino ai più gravi rischi cancerogeni, ecc. Fortunatamente la maggiore conoscenza porta con sé anche la possibilità di trovare soluzioni e compiere scelte oculate atte a prevenire e a ridurre quanto più tali rischi. L’impiego di attrezzature da ristorazione adeguate, ad esempio, si è rivelato centrale a tale scopo: alle attrezzature per ristoranti, attrezzature da bar, attrezzature per pasticceria, e alle innumerevoli macchine alimentari esistenti si attribuisce oggi una rilevanza sempre crescente. La valutazione che si compie nella scelta dell’attrezzatura per la propria cucina professionale non investe più soltanto la prestazione concreta delle macchine, ma anche la necessaria garanzia che esse debbono fornire a livello di rischi per la salute e la sicurezza di chi vi opera. Si prenda il caso di un ristorante. I fattori a tutela dei lavoratori che devono essere considerati e devono guidare la scelta di attrezzature per ristoranti appropriate sono molteplici. La giusta areazione del locale, ad esempio, è fondamentale: nelle cucine professionali non può mancare un buon impianto di aspirazione industriale e la collocazione di cappe aspiranti o altri sistemi deve essere studiata: in questo modo il rischio cancerogeno legato all’inalazione di fumi durante la cottura dei cibi si ridurrebbe sensibilmente. L’attrezzatura del ristorante, poi, deve essere composta di macchine e utensili che siano facili da pulire e mantenere per ridurre a zero i rischi chimici e biologici che in quel caso coinvolgerebbe anche gli alimenti: la mancanza di pulizia e igiene adeguate porta alla creazione di agenti nocivi sia per l’uomo, sia per il cibo. Ulteriori soluzioni potrebbero essere, inoltre, introdurre nella propria cucina professionale anche macchine alimentari che attuino sistemi di cottura meno dannosi, avvalersi di attrezzature da ristorazione dotate delle adeguate protezioni (come nel caso delle affettatrici professionali), e utilizzare pentole e attrezzature più facilmente maneggiabili onde evitare i vari rischi muscolo scheletrici e traumatici a cui si è sottoposti. E si potrebbero fare molti altri esempi perché tutte le attrezzature di un ristorante dovrebbero essere oggetto di attenzione. La legge ha già fatto molto in tal senso rendendo obbligatorie una serie di misure di sicurezza alle attività impegnate nella ristorazione ma, poiché la strada è ancora lunga, il buon senso dei ristoratori si rivela fondamentale. Il mercato offre la possibilità di avvalersi di seri professionisti in forniture per ristoranti, bar e altri locali, come nel caso di Allforfood, azienda specializzata da anni in questo campo e realmente interessata alla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori. Tutta la sua selezionata attrezzatura da ristorazione è acquistabile in modo facile e veloce on line.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl