Mister Zuccorberger, il Big Brother di Facebook

Allegati

11/set/2019 14:05:00 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Nota di ASINO ROSSO Per coerenza Facebok dovrebbe bannare milioni di profili gruppi pagine che inneggiano al comunismo, uguale storicamente al nazismo, cento milioni di morti!  Inoltre siccome stati comunisti esistono ancora, dovrebbe bannare ogni sito  (se esistono...) in Cina , Corea del Nord  (sarebbe interessante la reazione del noto leader coreano con Mr Zuccorberger). Per la cronaca, tra la soddisfazione degli Europei e del PD in Italia ecc.  mai nella storia, viste le proporzioni di Facebook, raggiunti livelli di Censura del genere!
Questo al di là di Casa Pound che per la sua storia globale comunque  non merita tale censura (anche la testata Il Primato Nazionale!) , mentre Forza Nuova si, ma allora coerentemente quanti centri sociali in Italia che inneggiano al comunismo e all'odio?
E infine quanti siti profili islamici radicale che inneggiano all'Isla uber alles ecc.  Facebook - coerentemente- dovrebbe ulteriormente bannare?  Il Big Brother di Orwell in proporzione era un giocattolo!

LUIGI IANNONE http://blog.ilgiornale.it/iannone/2019/09/10/facebook-censura-la-liberta/
......

La chiusura di centinaia di account Facebook e di Instagram riferibili a tutto quel mondo identitario, sovranista, comunitario, che forse un tempo avremmo definito generalisticamente di destra, è un brutto episodio. Ieri, nel giro di pochi minuti, con un’azione organizzata militarmente e con perizia chirurgica venivano fatte sparire dal web tutte le voci dissenzienti rispetto al generale mainstream. Un brutto segnale non solo per la “democrazia”, ma per il futuro immediato di ogni singolo individuo visto che una parte non esigua della politica italiana ha subitaneamente rincarato la dose indicando questa azione censoria come utile e necessaria premessa per una più ampia battaglia contro il ritorno dei fascismi.

Una follia pura. Un cortocircuito in cui chi difende i diritti lo fa tappando la bocca a chiunque esondi dal proprio ruolo di imbelle cittadino-consumatore e tenti di pronunziare anche la più esigua e flebile frase di dissenso....


F.M. DEL VIGO  http://www.ilgiornale.it/news/cronache/e-camerata-zuckerberg-censura-i-nuovi-fascisti-1750819.html

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl