2° Congresso Nazionale di Space Renaissance Italia "Officine orbitali, primo livello di espansione civile nello spazio" 18 e 19 Maggio 2018, Area di Ricerca del CNR - INAF/IRA di Bologna.

17/mag/2018 11:33:36 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA




by Adriano Autino




Nel corso della conferenza sarà presentato il:

2° Congresso Nazionale di Space Renaissance Italia

"Officine orbitali, primo livello di espansione civile nello spazio"

18 e 19 Maggio 2018, Area di Ricerca del CNR - INAF/IRA di Bologna.

https://sritac.spacerenaissance.space https://spacerenaissance.it *


Il settore new space, sull’onda del successo di Space X, Blue Origin e dell’imminente inizio dei voli suborbitali di Virgin Galactic, sta conoscendo una stagione di crescita vertiginosa, e sta di fatto trainando l’economia mondiale. Tra i leader del settore anche alcune aziende italiane, che saranno presenti al congresso. Space Renaissance Italia intende sostenere lo sviluppo dell’economia new space nel nostro Paese, come fattore di grande grande crescita economica e culturale. Diverse sessioni del congresso analizzeranno temi cruciali come la costruzione di habitat spaziali, i voli suborbitali, il recupero e riutilizzo dei detriti spaziali, l’adeguamento del diritto spaziale, le assicurazioni delle attività spaziali, l’inserimento e la protezione della vita umana nel contesto dell’ecologia cosmica, ed infine gli accordi internazionali.

Tra i relatori: Claudio Portelli (ASI), Maria Antonietta Perino (Thales Alenia Space), Gaetano Bergami (Presidente del Cluster Aerospaziale della Regione Emilia Romagna), Luigina Feretti (INAF IRA), Alessandro Cardi (ENAC), Stefano Ferretti (ESPI), Marco Ferrazzani (capo del Dipartimento Giuridico ESA), Andrea Vena (ESA strategy department), Alfredo Roma (già responsabile per l’Italia del progetto Galileo), Giancarlo Genta (Politecnico di Torino), Giacomo Cao (DASS).

Interverranno anche: Andrea Comastri, (INAF IRA), Marco Lombardi (assessore alle Attività Produttive Comune di Bologna), Giovanni Caprara (giornalista scientifico del Corriere della Sera).

Bologna, 16 maggio 2018


*Programma completo e info


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl