Ferrara. Anche il celeberrimo "Cantico dei Cantici" ....per Tiemme eBook (a cura di R. Roversi)

06/nov/2017 13.31.18 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Impreziositi da una nota dello stesso Riccardo Roversi, i classici eBook Tiemme si arricchiscono con 2 nuove chicche che hanno fatto e fanno la storia della letteratura cosiddetta Mistica  e di tutti i tempi...

Il Cantico dei Cantici, ad esempio, in certo senso , oltre ad attraversare ogni eventuale riduzionismo facile teologico, religioso se non ecclesiastico, è persino più  Cult della Bibbia stessa: trascende il tempo e lo spazio, figurarsi la storia o il mito stesso per la sconcertante, tutt'oggi, cifra parola,  perfetta sintesi tra Cosmo e umanità, tra Corpo (!) e Anima...


La Bibbia (Antico Testamento) contiene curiosamente due libri “non allineati”, quasi profani: il meraviglioso Cantico dei Cantici e il terribile Qoèlet (o Ecclesiaste), entrambi attribuiti a Salomone. Nel primo è assente il nome di Dio e il secondo è privo di autentica fede. La verità è che il Cantico dei Cantici è uno struggente inno d’amore fra un uomo e una donna e il Qoèlet, estraneo a ogni “provvidenzialismo”, è l’archetipo della leopardiana «infinita vanità del tutto». Ed è in tali prospettive che vanno letti e interpretati. (Riccardo Roversi)


Info web blog  http://asinorossoferrara.blogspot.com



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl