Il San Mauro batte il Torretta

03/nov/2017 21.02.44 sanmauroweb Contatta l'autore

SAN MAURO M. 5  TORRETTA 1

Marcatori:  7’Borda, 19’ Pullano,  27’ R.Poerio, 42’ Maida, 46’ Frandina, 59’Franco (T).

San Mauro M.: Santoro, Squillace, Nabee (46’ D. Poerio), S. Iuliano, Maida (65’ Ceraldi) , Loiacono (44’ Frandina), R. Poerio (77’ Palmieri), Pullano, Borda, G.Iuliano (55’ D. Rocca), V.Drammis. In panchina: Natale. Allenatore: De Miglio.

Torretta: G. Gagliardi, Vaglica (64’ Farao), F. Gagliardi, Anello, Le Rose (45’ De Franco), Zannino, Grano (57’ Casacchio), Serafini  (49’ Franco), Bruno, Cerchiara (79’Migrone), Franco.  Allenatore: Mancini.

Arbitro: Mandile di Catanzaro.

San Mauro M. -   Giornata speciale per i numerosi tifosi e tifose che affollano,ormai al secondo anno,   gli spalti del Comunale di San Mauro Marchesato. La squadra del cuore  ha regalato loro  cinque gol, uno più bello dell’altro, e  loro, come sempre, non hanno risparmiato gli applausi e hanno intonato  numerosi cori.

 La cronaca. Il risultato si sblocca dopo appena 7 minuti. Nabee apre su G. Iuliano che, con un traversone preciso, cambia gioco su Maida che tira in porta. Il portiere ospite para spedendo in corner. Batte l’angolo  Guglielmo Iuliano  e Salvatore Iuliano di testa colpisce la traversa. Antonio Borda con prontezza raccoglie  e deposita la sfera in fondo alla rete. Insistono i padroni di casa  che sfiorano il raddoppio prima con Loiacono e poi con Poerio. Ma al 19’ si concretizza  sugli sviluppi di un altro calcio d’angolo. Maida batte  vicino su  G. Iuliano che gli  restituisce palla, Maida crossa nella parte opposta e Pullano, con bravura, intercetta e spedisce  in porta per il 2-0.

Al 27' fraseggio tra difensori e portiere, Roberto Poerio pressa, non molla, ruba  palla all’estremo difensore e la spedisce in porta per  3-0. Non si placa il San Mauro e al 42' Maida, dalla distanza sorprende il portiere Gagliardi ed è poker. Ad inizio di ripresa il giovane Frandina, appena entrato, riceve da Pullano, colpisce magistralmente di destro e segna la quinta rete. Il gol della bandiera degli ospiti arriva al 14’: calcio di punizione dal limite, Santoro respinge e Franco prontamente insacca. Malgrado il 5-1 la partita resta vivace fino al fischio finale con vari capovolgimenti di fronte ma il risultato non cambia. A fine gara, il giovanissimo Domenico Poerio, visibilmente emozionato, dice: “Sono contento per l’esordio in questo campionato. Ringrazio il mister per la fiducia che mi ha dato. È stato una partita molto bella e abbiamo dimostrato che siamo un gruppo unito e che fa un buon gioco di squadra”. Il dirigente Giuseppe De Lorenzo:

“Sono soddisfatto della prova dei ragazzi e di questo ottimo inizio. Tenevamo tantissimo a cominciare bene. Sono veramente contento per il lavoro  svolto fino ad oggi e bisogna continuare cosi.Questi ragazzi si allenano veramente bene e hanno una marcia in più. 

Sono sicuro che riusciremo a fare bene anche nelle prossime gare”.

Mario Orlando De Marco

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl