Ferrara Migrantopoli: tempo di una Tac sulla stampa local diversamente collusa?

04/ago/2017 11.16.16 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

di Benito Guerrazzi


Possibile in democrazia a livello di informazione, tranne il Resto del Carlino (e in micro e dal 2008 proprio Asino Rosso blog)   il dominio di un pensiero unico filogovernativo  sull'affaire migranti a Ferrara sempre più in primo piano con degradi che aumentano (a dispetto della presunta azione del PD local sulla sicurezza), ormai debordati dalla Zona Gad  anche in Centro Storico con sintomi inquietanti prossimo venturi?

Già questa dinamica è anomala e segnala problemi di scarsa dialettica critica in città, anzi praticamente sui Migranti un minculpop allineato esattamente sulle Teorie delle Percezioni e antipopuliste ecc del PD Local e del  diversamente Clan Sapignola.

Ma la domanda è un'altra, a quanto pare indicibile, visto che non ci risulta nessun dibattito in merito.  Tale local migrantico minculpop è una libera scelta ideologica e di prossimità ideologica delle testate ferraresi d'informazione? Troviamo anomalo sempre il solito copione: le opposizioni sistematicamente tacciate di razzismo, fascismo, xenofobia, populismo mentre mai alcun zelo analogo contro il  diversamenteclan Sapignola e il PD local, sempre negazionismo su quel business migranti che pure le opposizioni ferraresi denunciano sempre, ma mica Percezione di pericolosi reazionari local.  La questione del Business  è in primo piano da tempo ormai sulla stessa stampa nazionale e anche oggetto sempre più eclatante di quantomeno indagini investigative ufficiali.

Brevemente, oltre a eventuali legittime in democrazia condivisioni ideologiche, vi è dell'altro nelle diversamente collusioni della stampa local (ma anche global naturalmente- Repubblica o certi (diversamente) Talk Show televisivi della Rai in particolare) con il migrantismo?

A Ferrara (e non solo) le autorità investigative trascurano sempre la natura di certe prossimità ideologiche mediatiche ...  davvero null'altro,  magari vere e proprie condivisioni anche per sotterranei interessi concreti, anche certa stampa partecipa alla torta del Business?

Se Stalin e Hitler, ovvero i più grandi Carnivori umani della Storia erano vegetariani.... al di là delle maschere deontologiche ben note dei giornalisti, davvero una mera ipotesi fantapolitica?  Tempo di una TAC investigativa se a Ferrara e in Italia esiste ancora la democrazia....

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl