ROMA, «GIORNATA DEL PAESAGGIO» IL MINISTRO ELOGIA VITTORIO SGARBI

18/mar/2017 11.54.06 FUTURGUERRA Contatta l'autore

 
 
ROMA, «GIORNATA DEL PAESAGGIO»: IL MINISTRO FRANCESCHINI PLAUDE ALL'IMPEGNO DI VITTORIO SGARBI PER LA PROMOZIONE DEL PATRIMONIO ARTISTICO ITALIANO

ROMA -  Lo scorso martedi 14 marzo a Roma il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini, durante un incontro con il Fai (Fondo Ambiente Italiano) nell'ambito delle iniziative per la celebrazione della «Giornata del Paesaggio», ha voluto citare l'impegno di Vittorio Sgarbi per la promozione del patrimonio artistico e paesaggistico dei cosiddetti centri minori italiani, spesso sconosciuti alle guide ufficiali e fuori dai tradizionali percorsi di promozione turistica, ma ricchi di capolavori d'arte. 

Molti di questi capolavori, ai più sconosciuti, sono raccontati nell'ultimo libro di Sgarbi, «Dall'Ombra alla luce. Da Caravaggio a Tiepolo» edito dalla casa editrice «La Nave di Teseo». 

«Ringrazio il ministro per il pubblico riconoscimento - osserva Sgarbi - e mi auguro che la consapevolezza dell'immenso patrimonio artistico italiano serva anche ad invertire le politiche d'investimento dei governi, destinando maggiori risorse alla tutela e alla promozione. Meno impianti eolici e più chiese, palazzi, opere d'arte restaurati, perchè la grande ricchezza dell'Italia, sembrerà retorico ribadirlo, risiede nel suo patrimonio artistico»
.
L'Ufficio Stampa
(Nino Ippolito)


--
l'Ufficio Stampa
(Nino Ippolito)
+39 340 7329363, +39 338 36 95  738
 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl