Scannasurice dal 10 al 15 mrazo - Lucignolo e gli altri 6-7-8 marzo Musica - Pinocchio 19- 21 e 22 marzo, Vascello dei piccoli - Vittorio Viviani tutti i giovedì h 18 Teatro Vascello consiglia TONI di Paolo Zuccari dal 3 all’8 marzo

Allegati

04/mar/2020 12:32:31 Teatro Vascello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Teatro Vascello, via Giacinto Carini, 78 Roma

tel.06.5881021 promozioneteatrovascello@gmail.com

dal 10 al 15 marzo 2020
martedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 21 - sabato ore 19 - domenica ore 17
SCANNASURICE di Enzo Moscato regia Carlo Cerciello
con Imma Villa - scene Roberto Crea


Premio Mario Mieli 2018 ad Imma Villa come Miglior interprete
Premio Le Maschere del Teatro Italiano 2017 ad Imma Villa come Miglior interprete di monologo
Premio della Critica (A.N. C. T.) 2015 come Miglior spettacolo
Premio Annibale Ruccello 2015
Premio PulcinellaMente 2015
Ambientato dopo il terremoto del 1980 a Napoli, Scannasurice è una sorta di discesa agli “inferi”, di un personaggio dall’identità androgina, nell’ipogeo napoletano dove abita, all’interno di una stamberga, tra gli elementi più arcani della napoletanità, in compagnia dei topi - metafora dei napoletani stessi - e dei fantasmi delle leggende metropolitane partenopee
Prezzi intero € 26, ridotto over 65 €19, ridotto under 26 €16, info 065898031  promozioneteatrovascello@gmail.com - promozione@teatrovascello.it


Teatro Vascello, via Giacinto Carini, 78 Roma
tel.06.5881021 promozioneteatrovascello@gmail.com
3 e 4 marzo martedì e mercoledì ore 21.00 Biglietti unico € 12.00
Formula in coppia: 1 a € 15.00 e 1 a € 5.00
Musica, teatro e danza del genio pesarese
Rossini…Rossini!

Ideazione, regia e coreografia Rossana Longo
Testi: Gemma Costa
I danzatori, Chiara Cencetti, Gabriele Comparato, Alice D’Angelo, Angelica Dini, Valentina Lori, Benedetta Manzotti, Yari Molinari, Sofia Zambotto, prendono vita come le note musicali su uno spartito o come i tanti personaggi della commedia dell’arte, che tanto inspirarono il nostro autore e che tanto hanno divertito il pubblico per quasi 2 secoli.


venerdì 6 marzo 2020 ore 21 - sabato 7 marzo 2020 ore 19 - domenica 8 marzo ore 17
PRIMA ASSOLUTA
LUCIGNOLO E GLI ALTRI

SINGSPIEL PER SOLI, CORO E ORCHESTRA
di FABRIZIO CARDOSA
regia BARBARA ALESSE
una coproduzione Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia, Teatro Vascello, Teatro di Villa Pamphilj
NLa Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia è un’istituzione culturale attiva nella città di Roma da oltre 40 anni. Un lungo periodo durante il quale la missione della scuola si è via via manifestata mediante l’offerta didattica rivolta ad oltre 40.000 allievi di tutte le età, le molteplici iniziative culturali volte allo scambio e alla condivisione del sapere musicale, l’impegno politico sociale per il diritto alla musica, la produzione di spettacoli e opere.
Per questa stagione la Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia, in collaborazione con il Teatro Vascello e il Teatro di Villa Pamphilj, rilancia la propria azione mettendo in scena la prima assoluta di un’opera musicale ambiziosa e divertente
intero € 15, ridotto over 65 e ridotto under 26 € 12 - promozioneteatrovascello@gmail.com - promozione@teatrovascello.it


VASCELLO DEI PICCOLI  TEATRO VASCELLO SALA GIANCARLO NANNI
21-22 marzo 2020 ore 17
matinée giovedì 19 marzo ore 10,30
PINOCCHIO
Nomen Omen di Danilo Zuliani
con: Alessandra Cavallari, Alessandra Maccotta, Marco Zordan, Danilo Zuliani
Adattamento teatrale e regia Danilo Zuliani
Musiche eseguite dal vivo da Fabiana Avoli pianoforte, Francesco Sennis sax baritono, Federica di Santo sax contralto, Michele Piersanti oboe e fiati
Musiche originali: Michele Piersanti
L’emozionante classico raccontato attraverso il gioco degli attori, la magia delle ombre e le note della musica dal vivo. Sono queste le caratteristiche del classico collodiano dal punto di vista della Nomen Omen: il palcoscenico si trasforma nella stanza dei giochi, dove gli attori-bambole, costantemente in scena, vestono i panni dei personaggi del celebre romanzo riadattato nel rispetto dell’originale. L’atmosfera giocosa coinvolgerà direttamente la platea, servendo, a tutti l’emozione del contatto immediato con la scena. Alle musiche, rigorosamente composte per l’occasione, è riservato inoltre un posto di primo piano; i musicisti non si limitano a sottolineare stati d’animo ma, condividendo la scena con gli attori, intessono con loro un vero e proprio dialogo sonoro. Età consigliata per tutti .Posto unico € 10
Teatro Vascello, via Giacinto Carini, 78 Roma tel.06.5881021
promozioneteatrovascello@gmail.com


giovedì 5 marzo 2020

ore 18,00 sala Mosaico

Quel copione di Shakespeare&Co.

Le novelle italiane che fecero l’Europa

di e con Vittorio Viviani 

Biglietti a € 12,00 compreso aperitivo in compagnia dell’attore

 

Abbonamenti e card a partire da 60 euro 

PONENTINO CARD € 60,00 a 5 spettacoli a scelta (rateo a 12 euro), tra le proposte di teatro, musica e danza (giorno e posto libero)

ACQUISTA ON LINE QUI https://www.vivaticket.it/ita/event/ponentino-card/138602

FAI UNA DONAZIONE al TEATRO VASCELLO lascia una dedica sulla tua poltrona preferita

effettuando un unico bonifico bancario

a favore di Coop. La Fabbrica dell'Attore (ONLUS) BANCA INTESA SAN PAOLO ag. Via G. Carini 32 di Roma c/c 3842 abi 03069 cab 05078 iban IT89V0306905078100000003842, inserendo la causale "dedica" importo minimo  300€ con detrazione fiscale per le persone fisiche del 15% ART BONUS https://www.teatrovascello.it/wp-content/uploads/2019/06/art-bonus.pdf

 

TEATRO VASCELLO STRUTTURA DOTATA DI ARIA CONDIZIONATA

Programma completo su: https://www.teatrovascello.it/

Come raggiungerci con mezzi privati: Parcheggio per automobili lungo Via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro. Parcheggi a pagamento vicini al Teatro Vascello: Via Giacinto Carini, 43, Roma; Via Maurizio Quadrio, 22, 00152 Roma, Via R. Giovagnoli, 20,00152 Roma
Con mezzi pubblici: autobus 75 ferma davanti al teatro Vascello che si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure: 44, 710, 870, 871. Treno Metropolitano: da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello. Oppure fermata della metro Cipro e Treno Metropolitano fino a Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello

SOSTIENI LA CULTURA VIENI AL TEATRO VASCELLO

#Prosa #Danza #Musica #TeatroDanza #Performance #Readingletterari #Clownerie #Circo #Concerti #SpettacoliperBambini #FestivaL #Eventi #Laboratori  

Il Teatro Vascello consiglia
dal 3 all’8 marzo 2020 dal martedì al sabato ore 20.30, domenica ore 17.30
TONI di Paolo Zuccari
Interpretato e diretto da Paolo Zuccari
Collaborazione alla regia Edward Fortes
Assistente alla regia Andrea Ceravolo
Scene Francesco Ghisu
Costumi Lucia Mariani
Disegno luci Paride Donatelli
Produzione La fabbrica dell’attore
Si ringrazia Studio 13
Guido, diagnosticato schizofrenico, dopo venti anni di cure, all’improvviso decide di non prendere più le medicine. Un gesto estremo per recuperare la fidanzata che è scappata, dimostrarle che lui può anche vivere senza la chimica. La scelta lo porta però, insieme all’abuso di alcol, ad una progressiva alterazione delle percezioni. Ritorna un suo vecchio amico. La sua ex si affaccia alla finestra di fronte. Un uomo viene ucciso. La polizia viene a prelevarlo a casa perché sospettano di lui e la fidata sorella, che lui subito chiama per chiederle aiuto, stavolta non risponde più. Tutto questo però sta accadendo davvero? O Guido deve solo tornare a prendere quelle maledette medicine?
TEATRO ARGOT STUDIO Via natale del grande 27 ROMA tel. 065898111 info@teatroargotstudio.com

In qualsiasi momento potrete accedere ai vostri dati e chiederne la correzione, l'integrazione, la cancellazione o il blocco Ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003, rispondendo a questa e.mail e scrivendo all'interno del messaggio 'cancella'

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl