Is Mascareddas | Comunicato stampa | online su YouTube il documentario sul progetto di teatro multiculturale "Tu sei me"

04/ago/2017 10.56.18 Is Mascareddas Teatro e Laboratorio Contatta l'autore





​​


Comunicato stampa del 3 agosto 2017

“Tu sei me”, online su YouTube e sulla pagina Facebook di Is Mascareddas

un documentario che racconta l’operazione di teatro multiculturale con giovanissimi immigrati di seconda generazione.

 

Ancora un altro passo per “Tu sei me”, il progetto di teatro multiculturale realizzato negli scorsi due mesi da Is Mascareddas in collaborazione con la Ong Aidos Sardegna, Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo, Arcoiris Onlus, l’associazione di volontariato OCI, Organizzazione Cittadini Immigrati e l’associazione Rosa Roja Onlus. Un’iniziativa, questa, inserita nel progetto MigrArti Spettacolo 2017, il programma di contributi varato lo scorso anno dal Mibact con l’obiettivo di coinvolgere le comunità di immigrati stabilmente residenti in Italia.

 

È online sul canale You Tube e sulla pagina facebook di Is Mascareddasun documentario sull’esperienza dei 14 protagonisti del progetto: bambini e ragazzi immigrati di seconda generazione con famiglie originarie di sette paesi: Kirghizistan, Cuba, Marocco, Tunisia, Ucraina, Bolivia, Romania.

 

L’obiettivo dell’operazione era quello di far scoprire ai ragazzi, nati in Italia, vari elementi della cultura di provenienza delle loro famiglie: la lingua, gli usi, il cibo, e ancora i modi di dire e di pensare. Il risultato ottenuto, lo spettacolo “Tutto il mondo è un paese!”,  andato in scena all’inizio di luglio, è la dimostrazione di come i codici universali del teatro, specie di quello d’animazione, riescano ad amalgamare le differenze e formare una ricchezza culturale collettiva.

 

Il documentario (della durata di 17 minuti), prodotto dall’associazione di promozione sociale Inmediazionecon realizzazione a cura di Marco Spanu e Roberto Facace,  racconta la messa in scena dello spettacolo. Sul palcoscenico uno speciale cast di marionettisti formato da otto giovanissimi animatori: Eldar Astarkulov, Giulio Anjel Casanas Mesa, Sinda Rabei, Janina Rudysh, Inass Lahdibbi, Amir Rabei, Adrian Craciun, Alessandra Yanez Rojas. Con loro, nella fase di creazione del testo teatrale da rappresentare anche Ajar Nasyrkulova, Hatim Wiam, Lisa Vorobei, Karis Johanne Pinaicobo, Melissa Dieng, Ndeye Majmouna Diagne.

 

Nel documentario sono raccolte le voci dei ragazzi, dei burattinai di Is Mascareddas Donatella Pau e Tonino Murru e di Mariya Stepaniuk e Rachida Kouchrad, le mediatrici culturali che hanno collaborato al progetto con Ghidey Sebhat.

 

.

Compagnia Is Mascareddas

www.ismascareddas.it

ismascareddas@tiscali.it

Facebook Ismascareddas

Tel.   070 58 39 742

 

Ufficio Stampa

Maria Carrozza

mari.carrozza@gmail.com

cell.  346 304 76 20

 

 











blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl