POLITICALBODY - laboratorio di e a KATAKLISMA teatro (inizio luglio, al Pigneto)

06/giu/2007 05:30:00 Laura Neri - Ufficio Stampa e Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Kataklisma teatro presenta:


Politicalbody

4-5-6 luglio 2007

(h 19.30-22)





Un laboratorio che prevede una ricerca e un lavoro sul corpo in un'ottica di integrazione dei linguaggi artistici. Si parte da un lavoro di economia dello sforzo negli spostamenti e nelle dinamiche interne al movimento, qualità dello stare e di presenza nello spazio. Si lavora in diversi modi per creare "composizioni istantanee" (instant compositions), partendo sempre da elementi estremamente concreti – come il corpo, lo spazio, il tempo – ed è orientato allo sviluppo della percezione del movimento, sia individuale sia di gruppo, nello spazio teatrale che muta di continuo e richiede un corpo-mente flessibile. La composizione spontanea, o "composizione in tempo reale", ci permette di sviluppare i movimenti del nostro corpo a partire da noi stessi, divenendo così interpreti-creatori.

Si tratta di un lavoro ideale sia per i danzatori sia per gli attori che hanno la necessità di lavorare non solo con il testo, ma anche con il corpo nella sua totalità: è un'esplorazione delle potenzialità creative, un allenamento alla presenza per poter essere sempre "pronti" all'azione scenica. Si aggiunge poi un lavoro di esplorazione delle varie strategie e possibilità improvvisative connettendole con la composizione, il lavoro con il testo, improvvisazioni personali che tendono alla creazione di un vocabolario di movimenti, gesti e alle loro possibili relazioni con l'esterno, realizzazione di micro-cellule drammaturgiche, nella direzione di un processo di reale elaborazione scenica. Il lavoro si connette con l'uso di immagini, testo, suono.


Costo: € 80,00
Iscrizioni: entro il 29 giungo 2007, telefonando per appuntamento
Il laboratorio è anche un incontro per nuovi performer da inserire nei lavori di KATAKLISMA teatro.

----------------------------------------------------------------------------------

KATAKLISMA teatro è uno dei tanti "corpi resistenti" del teatro emergente e dei nuovi linguaggi della scena contemporanea. Si muove intorno all'"esserci", alla presenza fisica sulla scena, al passaggio, all'attraversamento del luogo: inevitabilmente il lavoro è sull'assenza, come condizione costantemente sperimentata, sull'evocazione e il riverbero della presenza, sull'insolito e il paradosso. Kataklisma assume come elemento fondante il corpo in scena come realtà/portatore di residuo/scarto. Il lavoro è trasversale: percorre, attraversa e scardina vari generi, segni e mezzi per tentare di ricodificare momentaneamente linguaggi e sensi, sfugge programmaticamente a una classificazione. I progetti s'innestano in spazi di rappresentazione tradizionali, luoghi non convenzionali: performance, incursioni in spazi urbani, microperformance, installazioni, spettacoli.

KATAKLISMA teatro ha partecipato a varie rassegne, progetti, festival. Tra gli ultimi:
"Ubusettete - rassegna di alterità teatrali", 2005 e 2006, RialtoSantAmbrogio - Roma;
New Contaminate Art Festival 2006, L.A.R.Te.S/Aversa;
"Body Shot"- corpo e movimento, 2006 e 2007, RialtoSantAmbrogio - Roma;
Festival Interferenze, 2006 - Teramo;
rassegna "Ogni carne ha il suospirito", Cittadella della Cultura, dicembre 2006 - Bari;
rassegna ANTICAMERE/DrinkinArt di Eliseocafè 2006-7, Teatro Eliseo - Roma;
è stato finalista con lo spettacolo Reperto#01 al festival "Le voci dell'anima. Incontri teatrali", 2006, Teatro della Centena - Rimini.




Via Giovanni De Agostini, 79 - Roma (Pigneto)
tel: 338 3476616
e.mail: kataklisma@kataklisma.it
web: www.kataklisma.it


---------


Laura Neri
ufficio stampa e comunicazione

tel: 347 4716598
e.mail: laura.neri@gmail.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl