Promozione speciale debutto spettacolo EDIPO RE 5-10 maggio e L'ULTIMO VIAGGIO 12-13 maggio TEATRO VASCELLO ROMA

06/mag/2015 14:32:43 Teatro Vascello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

TEATRO VASCELLO Roma

promozione speciale valida

Dal 5 al 10 maggio

dal martedì al sabato h 21, domenica h 18: biglietti a 10 euro

prenotati subito a: PROMOZIONE@TEATROVASCELLO.IT INFO 065881021

al DEBUTTO ROMANO DELLO SPETTACOLO

EDIPO RE

MARCIDO MARCIDORJS E FAMOSA MIMOSA

 

Drammaturgia e regia: Marco Isidori

Scenario e costumi: Daniela Dal Cin

Interpreti:

Marco Isidori - Edipo

Lauretta Dal Cin - Giocasta

Maria Luisa Abate - Tiresia

Paolo Oricco - Creonte

Stefano Re - Servo/Pastore

Valentina Battistone - Messaggero

Virginia Mossi - Coro

 

Note di Marco Isidori

«Il nostro quarto appuntamento con i temi della tragedia attica (ricordiamo Agamennone 1988, I Persiani 1992, Prometeo incatenato 1998) consisterà, come è avvenuto per tutte le avventure spettacolari che ci hanno educato al grande mestiere della Scena, in un incontro/scontro con la seduzione tremenda e contraddittoria della scrittura dell'Edipo Re sofocleo.

Un elemento importante che ci ha guidato nella decisione di rappresentare questo corpo teatrale così tanto incrostato di suggestioni interpretative tra loro anche in palese discor danza, è stata la continuata, amorosa, fedele frequentazione dell' Edipo il Tiranno hölderliniano.

Hölderlin, insieme naturalmente con la profonda maestria sofoclea, è il mentore della versione marcidoriana della tragedia in questione: non ci siamo serviti direttamente della traduzione che Hölderlin fece del capolavoro sofocleo (traduzione all'epoca negletta e persino derisa), però, anche se assai discosta da questa, la nostra "riscrittura" dell'Edipo è stata spiritualmente influenzata dall'esito del gigantesco lavoro di sonda che il poeta tedesco ha dedicato all'originale dettato greco.

...Per quest'Edipo, Daniela Dal Cin ha pensato ad uno scenario che, nonostante la deprecata ma in questo caso ineliminabile normalità prospettica della visione all'italiana, dia al pubblico l'impressione forte di non essere escluso: una sorta di Zigurrat attrezzato con passaggi segreti, botole, troni semoventi, che si rivela come una vera e propria installazione/cornice per un'interpretazione anche pittorica della "Peste" tebana; il "Palazzo di Edipo" conterrà, ma "susciterà" pure, e in misura certa, la rappresentazione che i Marcido andranno a proporre della tragedia di Sofocle.»

TWITTER
CANALE YOUTUBE VASCELLO
CANALE YOUTUBE VASCELLO

header
s1spacerHOMEspacerSTORIAspacerIL VASCELLOspacerSTAGIONE 2014/2015spacerINFO e PREZZIspacerCONTATTIspacerLINKspacerARCHIVIO STAGIONIspacerPRODUZIONIspacerrassegna stampa
 

  EDIPO RE   L'ULTIMO VIAGGIO  
   

5-10 maggio
EDIPO RE
Drammaturgia e regia MARCO ISIDORI

 

12-13 maggio
L'ULTIMO VIAGGIO La verità di Enrico Filippini
regia di MARCO SOLARI

 

    GENESIQUATTROUNO caino e abele, storia di una fratellanza deviata   GENESIQUATTROUNOcaino e abele, storia di una fratellanza deviata  
   

15-17 maggio | sala Giancarlo Nanni
GENESIQUATTROUNO
drammaturgia e musiche di GAETANO BRUNO

 

20 maggio
ONCE UPON A TIME
uno spettacolo di MICHELE POGLIANI

 
       
 

RADIO CITTA' FUTURAspacer spacerBISTROT DEL TEATRO spacerWIFI ZONE


spacer  
     

© TEATRO VASCELLO - Coop. La Fabbrica dell'Attore (ONLUS)- via G. Carini 78 - 00152 ROMA - P.I. 00987471000 - webmasterBUNKER&BUNKER

TEATRO VASCELLO Roma

promozione speciale valida per un minimo di due persone

12 e 13 maggio

martedì e mercoledì h 21: 1 biglietto a 5 euro e 1 biglietto a 15 euro

prenotati subito a: PROMOZIONE@TEATROVASCELLO.IT INFO 065881021

PER LO SPETTACOLO

L'ULTIMO VIAGGIO
La verità di Enrico Filippini

ASSOCIAZIONE CULTURALE TERRE VIVACI

Regia Marco Solari

drammaturgia di Giuliano Compagno e Concita Filippini
con Xhilda Lapardhaja, Marco Solari, Alessandra Vanzi
disegno luci di Luca Storari
colonna sonora OASI Studio, Roma

produzione Terre Vivaci col patrocinio dell'Istituto Svizzero di Roma

Elemento estravagante del Gruppo '63, Enrico Filippini è stato filosofo, scrittore, traduttore, redattore editoriale e, come lo definì Umberto Eco, "inviato un poco speciale" delle pagine culturali di Repubblica, chiamato da Eugenio Scalfari fin dalla fondazione del quotidiano. Come inviato culturale seppe «tastare il polso di un'epoca». E dialogò con tutti i personaggi di rilievo della cultura europea di quegli anni (1976-1988).

Nella stanza di una clinica, in penombra, un padre e una figlia si abbracciano e iniziano a raccontarsi pezzi di vita. Sono i giorni della memoria e della leggerezza, ritmati da visite continue al capezzale di un raffinato intellettuale svizzero-italiano. Il loro dialogo viene ogni tanto interrotto o ritmato da una voce letteraria che racconta immagini e pensieri di un tempo trascorso. Lui è Enrico Filippini, 55 anni, scrittore, germanista, traduttore, una Firma che ha saputo illustrare il giornalismo culturale italiano. Lei è Concita Filippini, che dopo anni si ritrova accanto al padre, tanto cercato e amato. E per lui, in quei giorni, sarà persino bello ripercorrere le orme di ragazzo, rivedere scorci di vita vissuta, ricordare una società per la quale "Cultura" suonava come una parola importante, forse la più importante di tutte. Lo spettacolo si propone, a 25 anni dalla sua morte, per ricordare Filippini e far risentire la sua voce.

Vi Aspettiamo

TEATRO VASCELLO ROMA

 

SOSTIENI LA CULTURA VIENI AL TEATRO VASCELLO

UNO SPAZIO DI LIBERTA’ DOVE L’IMMAGINAZIONE DIVENTA REALTA’

 

Prosa#Spettacoli per Bambini#Danza#DrammaturgiaContemporanea#Eventi#FestivaL#Rassegne#Concerti#Laboratori

IL TUO 5 X 1000 FA LA DIFFERENZA!

donaci il tuo 5x1000 con la prossima dichiarazione dei redditi

basta indicare al tuo commercialista il nostro codice fiscale: 01340410586
Coop. La Fabbrica dell'Attore - Onlus
Banca Intesa San Paolo c/c n. 3842 Iban IT89V0306905078100000003842

TEATRO VASCELLO

via Giacinto Carini n.78- info: 065881021 -065898031 www.teatrovascello.it

Inoltre si informa il Gentile Pubblico che dalle h19 a inizio spettacolo è possibile usufruire all’interno del foyer di drink + aperitivo

Come raggiungerci: Il Teatro Vascello si trova in Via Giacinto Carini 78 a Monteverde Vecchio a Roma sopra a Trastevere, vicino al Gianicolo.

Con mezzi privati: Parcheggio per automobili lungo Via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro. Parcheggi a pagamento vicini al Teatro Vascello: Via Giacinto Carini, 43, Roma tel 06 5800108; Via Francesco Saverio Sprovieri, 10, Roma tel 06 58122552; Via Maurizio Quadrio, 22, 00152 Roma tel 06 5803217, Via R. Giovagnoli, 20,00152 Roma tel 06 5815157

Con mezzi pubblici: autobus 75 ferma davanti al teatro Vascello che si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure: 44, 710, 870, 871. Treno Metropolitano: da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello

IL TEATRO VASCELLO SEGNALA

Galleria Baccina Techne

Via Baccina 16 - 00184 Roma

Email: baccinatechne@gmail.com

vi invita alla personale di Franco Ciuti

Notte e giorno

a cura di

Gianfranco Evangelista

"Ciuti mantiene sempre un tratto personale e originalissimo come in questo ciclo, Notte e Giorno, in cui il nero convulso e pulsante della notte sfocia e si illumina in un percorso di tramature nervose e diagonali fulminanti"

 

Inaugurazione: Sabato 9 Maggio 2015 - ore 18.30

Da Sabato 9 Maggio 2015 a Sabato 23 Maggio 2015

 

Apertura: da Martedì a Sabato dalle ore 17.00 alle ore 19.30

Altri giorni per appuntamento, tel. 3391020887

In qualsiasi momento potrete accedere ai vostri dati e chiederne la correzione, l'integrazione, la cancellazione o il blocco Ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003, rispondendo a questa e.mail e scrivendo all'interno del messoggio 'cancella'

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl