Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Spettacoli Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Spettacoli Tue, 27 Jun 2017 12:28:13 +0200 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/1 Miss Intimo con Riccardo Modesti al Marine Village Mon, 26 Jun 2017 19:46:29 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/438015.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/438015.html OFFICIAL MOVIDA NEWS OFFICIAL MOVIDA NEWS Termina con i fuochi d’artificio e bollicine a
go-go..la 2^ serata di selezione di Miss Intimo, concorso di bellezza arrivato alla sua 30^ Edizione, organizzato dal magnifico “duo” Riccardo Modesti e Paola Capparè nella meravigliosa cornice del Marine Village, all’interno del villaggio Tognazzi di Torvaianica (storica residenza del grande attore Ugo Tognazzi).
Nella splendida location – davanti alla presenza di circa un migliaio di persone – ha vinto la bellissima Federica Antognelli, 19 anni di Ciampino..che andrà cosi a partecipare alla finalissima in programma a novembre nello storico locale “Il Piper” di via Tagliamento a Roma.
https://www.facebook.com/Gossipmovidanews/
www.officialmovidanews.it

 

 

Il Polo Didattico Asfol di Roma – dell’Università Telematica Pegaso (www.asfolpegaso.it) ha partecipato come Sponsor Ufficiale (e lo sarà ovviamente per l’intera manifestazione) nonchè nel delicato compito di giurato.
La cura delle riprese video è come sempre stata affidata allo Staff ” Officialmovidanews ” www.officialmovidanews.it

MISS INTIMO ”con il Patron di Casa RICCARDO MODESTI . Vi aspettiamo numerosi nel bellissimo stabilimento “MARINE VILLAGE ” via litoranea km 10.100 00122 ostia, vicino villaggio Tognazzi

“Official Movida News” è sempre presente al centro della Movida Romana: Spettacoli, eventi, Moda Fashion, Teatro, Gossip & Roma By Night
http://www.officialmovidanews.it/
https://www.facebook.com/Gossipmovidanews/
www.officialmovidanews.it

]]>
Cs: il 28 giugno Davide Valrosso apre al pubblico la ricerca coreografica al CSC Garage Nardini di Bassano Mon, 26 Jun 2017 13:06:43 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437947.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437947.html Operaestate Festival Veneto Operaestate Festival Veneto

Gentilissimi,
con piacere vi inviamo il comunicato stampa con foto relativo allo sharing del danzatore e coreografo Davide Valrosso, formatosi all'English National Ballet e nella compagnia di Virgilio Sieni, che presenterà la propria ricerca il prossimo 28 giugno alle ore 21 al CSC Garage Nardini di Bassano.

--

IMPARARE LA GEOGRAFIA DEL MOVIMENTO CON DAVIDE VALROSSO
Si terrà mercoledì 28 giugno alle ore 21 al CSC Garage Nardini lo sharing conclusivo della residenza artistica di Davide Valrosso, giovane coreografo ma anche interprete e formatore all’Accademia del Gesto di Sieni. 

Conclude la propria residenza artistica iniziata il 23 giugno, con uno sharing aperto al pubblico mercoledì 28 giugno alle ore 21, Davide Valrosso, che continua la propria ricerca coreografica relativa al progetto intitolato Biografia di un corpo. 

Biografia di un corpo di Davide Valrosso è un viaggio alla scoperta della geografia del corpo, una geografia in cui riconoscere se stessi attraverso lo sguardo dell’altro, e allo stesso tempo riscoprire il corpo stesso come luogo dell’esperienza, anziché come oggetto di rappresentazione. 

L’interprete è un danzatore solo in scena, che si auto-dichiara nudo, fisico e carnale, e si espone allo sguardo degli altri, uno sguardo guidato dalle fonti di illuminazione, per far scoprire all’altro, allo spettatore, i dettagli minuziosi del corpo, che a loro volta determinano la morfologia del campo scenico. La luce diventa così una forza dinamica vitale, che incontra l’occhio e lo guida, cambiando densità, animando l’inanimato: essa diventa così un nesso chiave tra l’organizzazione dello spazio e l’organicità dell’azione, ma anche strumento per descrivere l’indispensabile, tralasciando il superfluo, riducendo il corpo umano a strumento di comunicazione essenziale.

E il corpo umano e la sua capacità di comunicare attraverso il movimento sono punti chiave della coreografia di Valrosso, in cui l’interprete si mostra costantemente impegnato in un processo di scansione delle conoscenze del proprio corpo, come se azzerasse e riacquisisse in tempo reale le proprie capacità motorie, mentre dilata il tempo delle proprie azioni fino a potersi concentrare sui dettagli più piccoli e apparentemente insignificanti. Un tempo dilatato e un’attenzione ai dettagli che evocano una creatura informe che cresce alla scoperta di se stessa e delle varie tipologie umane.

Per la prima volta al CSC Centro per la Scena Contemporanea bassanese, Davide Valrosso è un danzatore dalla formazione internazionale: si diploma infatti presso l’English National Ballet, e si perfeziona poi in numerosi centri di formazione contemporanea internazionali. Per cinque anni ha lavorato stabilmente con la compagnia Virgilio Sieni, sia come danzatore che in qualità di performer e formatore all’interno dell’Accademia del Gesto. Durante la sua carriera inoltre collabora in qualità di interprete con artisti visivi e coreografi. Attualmente impegnato come danz’autore nel progetto “Cosmopolitan Beauty” e nel suo ultimo progetto “We_Pop”, è coinvolto anche nel progetto “Prove D’autore XL”, nell’ambito del quale ha creato “Whisper” per il Triennio del Balletto di Roma. Sarà presto impegnato nella creazione di “70.000” per l’Accademia Nazionale di Danza di Roma. 

Ingresso libero.

Mercoledì 28 giugno, ore 21 �“ CSC Garage Nardini

www.operaestate.it/category/centro-per-la-scena-contemporanea/

--
Alessia Zanchetta
]]>
Easy To Understand Tips And Advice About Revelation Mon, 26 Jun 2017 07:01:06 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437878.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437878.html amazingz amazingz

Today the different platforms available to would-be video gamers are practically limitless. Even if a console is out of reach, a computer or cell phone can work just as well. You can turbo-charge your gaming experience by checking out some of the handy tips available in this article.

If you're purchasing a gift Cheap Revelation Imperial Coins game for a kid, have a list of possible options. There are many factors to be sure it's appropriate for their age. You have to be certain so that you don't buy something that is inappropriate.

Turn up the brightness of the screen. It can be hard to see in dark hallways or shadowed areas. Colors tend to blend together in the dark, and you can have a hard time spotting your enemies. If you aren't concerned about the best possible gaming conditions, then elevate the brightness level to the game. By making the colors brighter, you will see all the enemies who are trying to get you before you can get them.

Parents must always verify the ratings on games. Many games can have a child-friendly name and look, yet when the game is played, it is not necessarily appropriate for every child. Look at why it has the rating it does and buy it if it meets your needs.

If you have young kids, turn off all chat features. Four and five year olds don't have to have that kind of communication. If there is no way to shut off the chat function then this is probably not a game you want to purchase. Before you buy it, search the Internet or speak to a sales clerk to make certain.

Play your kids' Revelation with them. You can learn a lot about your children this way. Sharing a common interest with your children is a great way to get the conversation flowing. It also gives you an opportunity to monitor growth and development of their skills.

Do not spend more than 2 hours a day playing a video game. Some people are prone to Revelation Imperial addictions, so watch the amount of time you spend in gaming activities. Don't play Revelation for more than a couple of hours per day. If you do play for longer, be sure to take regular breaks.

Don't let kids play a game before you check its rating. Some games contain violence or other adult themes so they carry an adult rating. It's not the best choice to allow children to play games like this. Games that are violent may make children behave differently or give them nightmares.

What is your body doing as you play? If you're sitting for long periods, you may want to use a stability ball that aids in keeping the spine straight. If you do more active gaming, be sure to take breaks and stretch since you could be sitting for long periods of time.

Any sort of device, any style of game, all will be made better through what you've read above. The hints can help you enhance your game playing experience.



]]>
The Best Tips And Tricks To Better MS2 Mon, 26 Jun 2017 05:55:21 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437874.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437874.html amazingz amazingz

Playing MS2 Mesos can be a very fun activity and it is an activity that people from all around the world enjoy. Coming up in this article are a few top tips that will help to ensure that your experience with Maplestory 2 is as positive and safe as possible.

Take breaks and stretch regularly when you play Maplestory 2. Your body gets stuck doing the same motions repeatedly. Stretching will prevent muscle cramps and help you avoid getting blood clots. It will keep you healthy and strong.

Use the parental control settings available with most games. Check to see if you can play the game online. If so, limit how much access your kids have to the Internet. Also, keep an eye on the requests for friends and how much time they can play.

You should let your children play on a console instead of a computer. Console gaming gives you more privacy control, security and content settings and are more difficult to be bypassed than on computers. Your kids will be more protected when they game on a console.

To ensure you get the most out of your child's gaming experience, there better be limits that are set for your children when they play Maplestory 2. Your children should not play for more than a couple of hours a day since there are other activities they should focus on.

Think about going to a video arcade that is not in your town. Many people play games in the comfort of their own home. You can interact socially with people you have the same interests at these arcades.

When attempting to purchase cheap Maplestory 2, be on the lookout for local businesses that are about to go out of business. A lot of rental stores aren't lasting long. Be on the lookout for store closings, and you can grab a great deal. In general, the discs are usually in good condition, although you may have to clean them.

Go to auction sites to buy new games. Buying games used (or new) online can help you save a lot of money. Do a bit of research to ensure you get the fairest price. Bid, win and enjoy!

Hopefully, this article has helped you see how much fun Maplestory 2 are. People everywhere enjoy playing Maplestory 2. Now that you have had a chance to look through these tips, you probably feel that you know a lot more about gaming. Have an enjoyable experience!

]]>
Direttore Generale Rai Orfeo approvati palinsesti a Fazio 11,2 milioni in 4 anni Sun, 25 Jun 2017 07:45:58 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437850.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437850.html ItaliaBrandGroup ItaliaBrandGroup L’accordo prevede che il conduttore faccia un numero maggiore di ore di trasmissione

Che tempo che fa” passa su Rai1 la domenica sera. Oltre a un programma in onda il lunedì

Orfeo: “Così si consolida la leadership della tv pubblica”

La fumata è bianca, i palinsesti della nuova stagione, grosso modo, sono approvati: ma soprattutto la Rai, per via del Cda riunito ieri, ha impugnato lo spadone e tagliato di netto il nodo principale. Fabio Fazio, cioè, il rinnovo del suo contratto, il futuro che resta targato Rai: a prezzo oneroso –lontanissimo da tutti i tetti possibili, siamo in pratica sulla luna che guarda i tetti – quattro anni di esclusiva, 11,2 milioni di euro tutto compreso – annessi e connessi vari. Con distinguo che interessano solo gli assatanati (ci sono dentro diritti e formato etc. per cui in teoria la cifra diretta sarebbe uguale al passato). Ma soprattutto c’è il passaggio di Che tempo che fa a Rai 1, la domenica sera e, qui sta il punto, un programma del lunedì in seconda serata, sempre Rai1, da cui potrebbero nascere meraviglie, forse. 

Nei commenti del neo-direttore generale Mario Orfeo e della presidente Monica Magioni, il senso è univoco: “Non potevamo permetterci di perdere Fazio, con lui la Rai resta ancora al top della tv”. E Orfeo è ancora più netto: “Fazio è determinante per la leadership della Rai”. E quindi che gli vuoi dire? E’ stato un Cda contrastato il giusto – Carlo Freccero se n’è andato via in polemica, ma sul resto dei palinsesti, su Fazio e compensi non ha mai eccepito, anzi – ma alla fine, anche pressati dalla scadenza imminente della presentazione pubblica, la decisione. Che un minuto dopo è finita sotto l’attacco pesante dei soliti noti, vedi il piddino Michele Anzaldi, segretario della commissione di Vigilanza e, peraltro, portavoce di Renzi, pasdaran assoluto sul tema, che si è scatenato: “Il raddoppio del compenso a Fazio è uno schiaffo al Parlamento e agli italiani che fanno sacrifici. Per di più da un Cda che decide contratti ben oltre la durata del proprio mandato. 

La presunta riduzione del 10% dei compensi annunciata nei giorni scorsi si è rivelata una presa in giro”. Al momento Anzaldi forma una sorta di trio meraviglia con Maurizio Gasparri (“E’ una vergogna, ci vediamo in Vigilanza”) e Matteo Salvini (“E’ una vergogna regalare undici milioni a Fazio e poi chiedere il canone a disoccupati e pensionati”). Ma il tono della politica, se succederà, si alzerà davvero solo nelle prossime ore: se non succederà, vorrà dire che alla fine sotto sotto sono tutti un po’ contenti. Intanto in ambienti Rai, quelli giusti, si giudica “scomposta ma coerente” la reazione di Anzaldi, mentre si fa sapere che Fazio non stava bluffando e aveva almeno un’offerta importante dalla concorrenza. 

L’effetto Fazio – che in teoria ha solo ricevuto la proposta di contratto ma che nella realtà ha firmato eccome – sorvegliato saldamente nella trattativa dal super-manager Beppe Caschetto (Anzaldi fa allusioni pesanti al corroborante aumento anche per quest’ultimo), scende a cascata su altre situazioni un po’ in bilico. Ovvero restano anche Carlo Conti e soprattutto Alberto Angela, più varie ed eventuali, Giletti che lascia l’Arena e avrà dei sabato sera e cose così. Resta però quella suggestione Fazio del Lunedi sera, per non parlare di apparizioni possibili a Sanremo (come ospite e poi chissà). Il conduttore ha chiuso il suoChe tempo che fa di stagione con la puntata in cui ha ospitato Fiorello ed è stato come una sorta di dimostrazione-show di cosa si potrebbe fare in quella Rai1 se, insomma, metti il caso. Presto per fare ipotesi vere, ma come si dice con decisione negli ambienti Rai di cui sopra: se c’è uno che può riportare Fiorello in Rai, si chiama Fabio Fazio.

 

Fonte: La Repubblica

]]>
Serie TV RAI: Tutto può succedere, ecco i punti di forza Fri, 23 Jun 2017 22:16:46 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437827.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437827.html ItaliaBrandGroup ItaliaBrandGroup Serie TV RAI, Tutto può succedere. In questo remake di Parenthood il team lavora di leggerezza valorizzando bene una naturale inclinazione per la commedia.

«Siamo una famiglia, sì o no?», chiede Sara (Maya Sansa) a sua figlia Ambra (Matilda De Angelis), adolescente sveglia ma insicura, cresciuta con un padre irresponsabile e problematico. La ragazza non risponde: è appena arrivata a Roma da Genova con sua madre e suo fratello Denis (Tobia De Angelis), dopo la dolorosa ma inevitabile separazione da quel padre disastroso.

Non conosce ancora, Ambra, gli abbracci e le risate collettive, le ansie condivise e quanto sia bello spartire coi calorosi parenti romani la gioia di un regalo offerto dalla vita. Non sa molto del tepore dolce di sentirsi ramo di un albero robusto e rigoglioso, composto da due nonni, dai loro quattro figli e da un bel mucchio di nipoti, tra cui lei.

Scoprirà tutto durante un viaggio lungo due stagioni, sempre su Rai Uno, dal 27 dicembre del 2015 al 29 giugno prossimo, quando la disordinata orchestra dei Ferraro suonerà per l’ultima volta la sua vitalità caotica ma coinvolgente, il suo entusiasmo spassoso e un poco confusionario, chiassoso ma sensibile. I problemi delle varie generazioni si accompagneranno per l’ultima volta all’allegria, in un volteggio finale di risate ed emozioni.

Ventisei puntate in tutto, di peripezie esistenziali e sentimentali, durante le quali Ambra, piccolo e prezioso anello di un ampio girotondo familiare, ha incontrato i vistosi difetti dei suoi tanti familiari: dal testardo e orgoglioso nonno Ettore (Giorgio Colangeli) alla saggia e sottilmente malinconica nonna Emma (Licia Maglietta), fino alle tante zie e zii carnali e acquisiti, ognuno coi propri figli a completare il gran concerto. Tanti chicchi di un gustoso grappolo, ognuno dal sapore unico: ecco i Ferraro, coralità agrodolce che parla di bullismo e di vuoti nell’anima portati dal pensionamento, di video virali e di gravidanze involontariamente interrotte, del lavoro che si perde a quarantatré anni e della paura che si prova.

Ambra, al pari di ogni personaggio di Tutto può succedere, osserva la fatica di tutti per tenere in piedi il proprio nucleo, le prove continue che la vita impone a ogni età, le tempeste a volte indomabili che aggrediscono gli amori che parevano al sicuro, gli errori e le rinunce che plasmano i bilanci personali, il sudore colato per crescere i figli, doni infiniti che a volte vivono problemi che non possiamo annullare, soltanto lenire, magari affrontandoli con la bravura esemplare di Alessandro (Pietro Sermonti), primogenito di Ettore ed Emma, e di sua moglie Cristina (Camilla Filippi), che oltre a essere i genitori di Federica (Benedetta Porcaroli), intelligente e riservata coetanea di Ambra, lo sono anche di Max (Roberto Nocchi), che ha otto anni e la sindrome di Asperger. Il tempo speso per il figlio non toglie ad Alessandro la capacità di spendersi per gli altri, non scalfisce la sua propensione ad «aggiustare le persone», come sintetizza suo padre a un certo punto. Le difficoltà non tolgono ai Ferraro il piacere di incontrarsi, aumentano semmai il bisogno di tenersi stretti, sciogliendo la complessità del vivere in una cena con brindisi e autoironico ripescaggio di aneddoti dal passato.

Sa tenere la porta aperta al mondo esterno, questa arruffata famiglia italiana: ha il merito di aprirsi ai portatori di sana rottura e quindi di crescita, al loro sguardo esterno e libero che aiuta a sforbiciare i cordoni ombelicali ancora intatti. Sanno pure pregare, i Ferraro, qualche volta, anche se nonna Emma non sa bene da dove cominciare: «Padre nostro — confessa ad alta voce — so che non ci parliamo molto spesso». Poi, però, ringrazia per i tanti doni ricevuti e chiede preghiere per i propri cari, conquistandosi così l’applauso della tavolata e un “brava” da tutti i commensali.

Tutto può succedere è il remake italiano della statunitense Parenthood, serie cult da sei stagioni in tutto, dal 2010 al 2015, a sua volta ispirata al film Parenti, amici e tanti guai di Ron Howard, del 1989. Se in quel vigoroso family drama i dialoghi brucianti e le vivide interpretazioni rendevano credibili tutte le tensioni e i ritorni alla pace, il team lavora di freschezza e leggerezza, valorizzando bene la naturale inclinazione italiana per la commedia. Se l’intensità di Parenthoodfotografava nitidamente la contemporaneità americana, Tutto può succedere pennella, senza idealizzarlo mai, l’affresco di una media borghesia italiana che sa tanto di normalità. Le sfumature favolistiche vengono diluite con attenzione nel realismo, in questa serie dal linguaggio popolare ma curato, e se diverse avventure incontrano il lieto fine, capita a volte che i limiti personali o le scelte fatte portino a un dolore irreversibile, alleggerito solo in parte da parole di conforto, dalla corsa sincera in aiuto, dalla battuta che indebolisce la solitudine e la sofferenza.

«Siam fatti così — dice Sara della sua famiglia — ci elettrizziamo per poco», mentre Carlo (Alessandro Tiberi), il più giovane dei quattro figli di Ettore ed Emma, sintetizza i suoi parenti con un ironico «son strani», quando li presenta a Feven (Esther Elisha), la ragazza che sei anni dopo una loro breve relazione si è rifatta viva presentando a Carlo il figlioletto Robel, che in poco tempo lo trasformerà da inguaribile immaturo a padre affettuoso e innamorato. Senza quelle barriere psicologiche che invece impediscono a sua sorella Giulia (Ana Caterina Morariu), determinato e tosto avvocato, di costruire una relazione profonda con la piccola Matilde, più legata invece al padre Luca (Fabio Ghidoni), anche lui avvocato ma poco ambizioso e anche per questo reinventatosi felicemente giardiniere.

È l’ennesima tessera di un puzzle che ricorda le potenzialità della famiglia mettendone in mostra le mille imperfezioni, che racconta come uniti il difficile diventi un po’ più facile e si possa anche acchiappare la felicità, talvolta. «Empatia — spiega il piccolo Max — vuol dire entrare dentro. Come se io potessi diventare te e tu me». Ecco, i Ferraro, a modo loro, vivono la famiglia in questo modo: cercano la verità negli occhi dell’altro e se serve intervengono per il loro bene. E non è poco.

 

Fonte: L’Osservatore Romano

]]>
Notturno Euganeo in scena all'Anfiteatro del Venda di Torreglia (PD) Fri, 23 Jun 2017 17:23:42 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437797.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437797.html MR MR

 

L'ultimo evento del festival di land art vede come location un luogo unico, magico e suggestivo, quale l'Anfiteatro del Venda, palcoscenico naturale immerso nel parco dei Colli Euganei. 


 

Sul fardella sera, Luca Vallese (in arte Zentequerente) presenta la sua opera permanente, omaggio per l’anfiteatro, dal titolo Segnatempi. Si tratta di una grande meridiana in legno che, a seconda della posizione del sole nell’arco della giornata, segna le età dell’uomo e le età del giorno. Segnatempi nasce per avvicinare lo spettatore al meccanismo naturale del nostro pianeta; un’opera studiata per unire simbolicamente e fisicamente il macrocosmo planetario e il microcosmo umano. Lo spettatore vede la proiezione dell’ombra della scultura su uno dei quattro simboli che indicano il cammino del sole e allo stesso tempo le età umane. Il numero 4 nella simbologia occidentale racchiude molteplici significati, sia nelle dottrine ermetiche che nel neoplatonismo; indica i regni della natura - minerale, vegetale, animale, umano, le componenti del meccanismo umano -fisico, emotivo, razionale, spirituale - e le 4 stagioni dell’anno che, nella vita umana, sono scandite in nascita, giovinezza, età adulta e vecchiaia. 

L’inaugurazione è fissata per le ore 19.00. 



 

Alle ore 21:30 l’associazione Atelier Calicanto presenta Notturno Euganeo. Sul palco dell’Anfiteatro, con la pianura e in lontananza le luci flebili della laguna a fare da sfondo, Calicanto porta la propria musica legata ai Colli Euganei. E' un concerto che sottolinea il lavoro sul territorio che contraddistingue l’attività dell’associazione da decenni. Per l’occasione saranno complici di Calicanto gli amici Stefano Santangelo, Corrado Corradi e i ballerini di Festa Continua, di Ande, Cante e Bali.

 

 

 

Ma non finisce qui: per chi si fosse perso qualcosa del festival, si può sempre partecipare alle visite guidate di domenica 25 giugno, con partenza alle ore 10 dalle scuole comunali di Torreglia, proseguendo per fonte Regina e la strada della Mira e arrivando all’anfiteatro del Venda. 

 

 

Notturno Euganeo

 

sabato 24 giugno | Anfiteatro del Venda, Galzignano Terme

 

Ore 19:00 inaugurazione dell’installazione Segnatempi di Luca Vallese

 

Ore 21:30 CALICANTO in Notturno Euganeo

Concerto con la partecipazione di Corrado Corradi, Stefano Santangelo, Stefano Pettenella e dei gruppi di danze popolari Festa Continua e Ande, Cante e Bali

 

Visite guidate al festival

domenica 25 giugno | Torreglia (PD)

 

ore 10:00 visita guidata alle installazioni del festival con partenza dalla Pieve di San Sabino a Torreglia Alta


]]>
IN/SU/LA. Il primo festival di arte contemporanea di Ventotene, l'isola dove nacque l'Europa. Dal 5 al 9 luglio 2017 Fri, 23 Jun 2017 11:31:20 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437731.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437731.html Artinconnessione Artinconnessione


Image

IN/SU/LA FESTIVAL
Festival di arte contemporanea, Isola di Ventotene (IT)
Festival für zeitgenössische Kunst, auf der Insel Ventotene (IT)
dal 5 al 9 Luglio/Juli 2017

IN/SU/LA è un festival biennale dedicato all’arte contemporanea.
IN/SU/LA propone l’arte contemporanea come strumento per la scoperta di un territorio.
Per la sua prima edizione, IN/SU/LA invita sei artisti*e ed un autore a vivere per due settimane l’isola di Ventotene.

Il festival prende forma dall’esperienza berlinese di Sichtung Insel (Esplorando l’isola), che dal 2015 esplora il tema dell’isola nella sua pluralità di (im)possibili significati negli spazi di piano alto, project space fondato e diretto da Yvonne e Hanno Plate­-Andreini sito nel quartiere berlinese di Prenzlauerberg, ospitando artisti*e, cuochi*e, musicisti*e, scrittori e scrittrici attivi*e nel panorama dell’arte contemporanea berlinese. Per esempio l’isola dell’idillio di un paesaggio utopico, l’isola rifugio, o l’isola prigione dove si è in esilio.

IN/SU/LA nasce dall’idea di Yvonne Andreini e Alessio Castagna di ampliare la ricerca iniziata con Sichtung Insel esplorando un’isola concreta (Ventotene), con lo scopo di attivare una piattaforma poetico immaginativa.

IN/SU/LA invita attori e attrici culturali attivi*e in territorio europeo. L’edizione 2017 guarda a un dialogo tra l’Italia e la Germania. Al loro arrivo sull’isola, gli*le artisti*e verranno introdotti alla storia locale fatta di esili di personaggi di rilievo storico, ad esempio l’esilio di Giulia, la figlia dell’imperatore Augusto, o quello di Altiero Spinelli, che scrisse a Ventotene, insieme ad altri esiliati politici del tempo, il manifesto d’Europa.

Durante il periodo di residenza, gli*le artisti*e svilupperanno visioni e progetti personali. Prima di lasciare l’isola, ogni artista realizzerà un’opera effimera in dialogo con il territorio di Ventotene, ampliando così lo spazio fisico dell’isola con lo spazio immaginativo della propria pratica artistica.

IN/SU/LA favorirà inoltre l’interazione tra gli*le artisti*e invitati*e e la popolazione locale. Un altro degli scopi centrali del festival è quello di attirare viaggiatori interessati all’Arte promuovendo un’occasione creativa e sensibile per l’isola di Ventotene. Sono previsti anche tre appuntamenti dedicati ai bambini e adulti, che potranno partecipare ad un laboratorio artistico che li doterà degli strumenti necessari per dare spazio alla creatività ed alla sperimentazione con materiali inusuali.


IN/SU/LA online: una mappa delle location dove verranno realizzate le opere e dove si terranno gli eventi che sono aperti agli abitanti dell’isola ed ai visitatori, ma non lascerà nessun’altra traccia diretta nel web della sua esistenza. Gli inviti raggiungeranno i destinatari per posta o per passaparola. Lo scopo è quello di invitare i visitatori a vivere il Festival come momento di condivisione e presenza nel qui e ora.


L’esperienza di IN/SU/LA verrà raccolta in un libro d’artista, che sarà presentato a Berlino nella primavera 2018.

 

 

con: Yvonne Andreini (IT), Manifesto: Flavio de Marco (IT) e Pietro Babina (IT), Caroline Corleone (DE), Ilaria Biotti (IT), Alessio Castagna (IT), Kostek Szydlowski (PO), Alexandra Wolframm (DE)
Laboratorio a cura di Ulrike von Gueltlingen (DE) 


PROGRAMMA /// PROGRAMM
5 Luglio /// 5 Juli  �“  Yvonne Andreini / Ilaria Biotti
+ musica dal vivo

6 Luglio /// 6 Juli  �“ Manifesto: Flavio de Marco e Pietro Babina
Laboratorio aperto al pubblico a cura di Ulrike von Gueltlingen /// Offene Werkstatt

7 Luglio /// 7 Juli  �“ Yvonne Andreini / Alessio Castagna
+ "raccontando il cielo ", i miti e le stelle con Petra Tomassini
Laboratorio aperto al pubblico a cura di Ulrike von Gueltlingen /// Offene Werkstatt

8 Luglio /// 8 Juli  �“ Caroline Corleone  / Alessio Castagna
Laboratorio aperto al pubblico a cura di Ulrike von Gueltlingen /// Offene Werkstatt

9 Luglio  /// 9 Juli - Alexandra Wolframm


insulafestival.eu

Press Office: Artinconnessione _ Chiara Crupi  
artinconnessione@gmail.com  mob. 3932969668



Web Site

Ai sensi del d.lgs. 196/2003, La informiamo che titolare del trattamento dei dati e' la Ass.Cult. Artinconnessione Nuova (via dei Prati Fiscali nm. 215 �“ 00144 Roma ) I Suoi dati saranno trattati (anche elettronicamente) soltanto da incaricati autorizzati, esclusivamente per dare corso all'invio della newsletter e per l'invio (anche via e-mail) di informazioni relative alle iniziative della Ass.Cult. Artinconnessione Nuova. Gli indirizzi e-mail di questa mailing list provengono dall'indirizzario della Ass.Cult. Artinconnessione Nuova, da richieste di iscrizione alla newsletter pervenute al nostro recapito oppure da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in internet, da dove sono stati prelevati.







--

Comunicazione e Ufficio Stampa
Promozione 2.0
Social Media 
Organizzazione di eventi
Creazione website

Chiara Crupi +39.3932969668
Alice Fadda
​   ​
+39.3332492321
Federica Ferraris +393925604871
Roma (RM) - Italia

official website artinconnessione.com
official fb fan page facebook artinconnessione
official twitter https://twitter.com/ArtiConnessione  





]]>
OSRS Summer Invitational Fri, 23 Jun 2017 10:31:06 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437718.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437718.html Leila Leila

 July 1st's Summer Invitational is our first Old School-exclusive event in the united states, and we're intent on making this Final Hour the best we've seen. We listened to the feedback from the last Invitational and we have made a number of changes to guarantee an intense finish.

Barbarian Village will play host to the Final Hour. The shortage of choke points will ensure a repeat of the furious battles of previous events.OGPAL.com will provide best offers for you. With our help, you won’t be banned from RuneScape world just for using our website for buying, selling or swapping RS gold. This website is fair and legal.

The final safety area will consist of a 9x9 grid in the centre of the village. The shrinking of the map will be done over the course of 6 evenly spaced phases. A timer will appear in the top-right corner of your screen to indicate whether you are in an area which will remain safe or will kill you.

Be sure to lock in to the RuneScape Twitch channel at 9pm BST/4pm EST/1pm PDT on July 1st and witness the slaughter of the final hour and to see who takes home the $20, 000 prize.

]]>
feature hair trimmer Fri, 23 Jun 2017 10:21:03 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437717.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437717.html anna anna Features are also to be taken into consideration and you will have to be very strict when you buy a clipper. Some of them will feature an LED light that will help you see better, brushes in order to have the blades cleaned after a well done job and a small vacuum that will vacuum the extra hair which you will cut. The amount of money for a set of clippers is stacked around 15 to 40 dollars.

Anyone would love that their best beard trimmer will last them for several years and when you will make your decision on buying one, you will not have to make it looking solely at its price. Take a better look at the blades and assess how good they are built by delving into an online research.

If you will get a hair removal cream for men you will have an even easier time removing your nose hair. Most of the times, you will not feel anything. Due to the multitude of such creams, again, research is needed and you can also ask your friends for the products they used in this regard.

 

Keeping properly groomed is an ongoing battle for most guys, especially if they’ve got the genes that make them hairy all over. cheap micro touch max can be hard enough keeping up with the hair on the back of your neck between haircuts, but when you also have to battle back hair, chest hair, and nose hair, things can get a little out of hand. micro touch max hair trimmer is a grooming device for men they say will trim scraggly hairs with micro precision leaving you smooth and kissable. it’s painless, yet shaves as close as a blade.

]]>
eyelash conditioners can make a difference Fri, 23 Jun 2017 10:20:38 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437715.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437715.html anna anna cheap careprost wholesale have been developed in order to help women achieve those lovely eyelashes. Some people are not gifted with the physical traits that they want and because of this, products like the eyelash conditioner is created. It can help in the growth of your lashes by preparing the skin and maintaining the quality of the eyelashes.

In purchasing one, be careful in picking the right item for you. Some eyelash care cosmetics are harmful and sometimes provide pain and discomfort on the eyes. Because of this, eyelash conditioners that are naturally made offer more satisfying results. Make sure to pick the eyelash conditioner that is tried and tested. Do not go for those cheap ones or else you will end up irritating your eyes.'

Highly recommend you to take a try of careprost lash serum, which is an useful product for intraocular treatment. With FDA approved ingredient bimatorpost this product boosts the growth of eyelashes multiple times and you can achieve wonderful results in just a few weeks without any side effect. Just buy careprost free shipping online from official store to enjoy fabulous eyelash right now!

 

If you want to learn more about careprost eyelash, you can look for them on the internet. You will know a lot more information about them regarding the benefits that you can get from applying them. If you want to purchase them, a lot of websites can help you find the answers in looking for the right eyelash conditioner. Check the labels first and see if it is appropriate for you. If you have sensitive skin or is allergic to some ingredients, you must ask advice from your doctor first so that problems can be prevented.

]]>
Maurice Harkless to MMOgo madden mobile coins Fri, 23 Jun 2017 04:02:58 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437687.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437687.html coolrsgole coolrsgole Maurice Harkless, Arron Afflalo and three future (as in 2014 and beyond) first-round picks. So the Magic traded away the best player in the deal and ended up with what looked like the MMOgo madden mobile coins worst package ... without losing any truly onerous contracts. (J-Rich's deal wasn't exactly good, but it wasn't Hedo

 

Turkoglu's.)More: Orlando Pinstriped Post on Dwight's return to OrlandoFolks like me believed in Rob Hennigan, the GM who pulled the deal, because we believed in his pedigree. He learned the trade under Sam Presti, the genius who built the Thunder into a powerhouse. But the trade looked positively un-Prestian.

 

Orlando didn't grab any immediate picks, didn't shed much salary (thanks to taking on Al Harrington) and didn't pick up a single elite player on a rookie deal. This looked more like a deal the pre-Prokhorov Nets would do. (It reminded me of the Vince Carter deal that the Magic had participated in

 

is a floated element, so place before the paragraph you'd like it to float beside was stunned to check in to Twitter on Monday and find out NBA Twitter had been scolded for being excited about DeAndre Jordan's dunk on Brandon Knight. Standard disclaimer

 

I love Adrian Wojnarowski. I can't imagine the NBA without him. But his column on the grave injustices heaved on Knight and the deterioration of our basketball value system due to Cheap madden mobile coins excessive fan celebration is overwrought. We can all agree Kevin Hart is a dolt without sitting on our hands when Jordan pulls off such a fantastic physical feat.The argument that the https://www.mmogo.com/

]]>
Prenota il tuo spettacolo a prezzi #lastminute! Scarica la app gratuita ed enjoy. Grazie se condividi e metti mi piace! Thu, 22 Jun 2017 19:07:32 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437667.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437667.html Artinconnessione Artinconnessione
questo il nuovo progetto! che peraltro ci interessa un bel po'!
Se potete condividere come potete e mettere mi piace alla pagina facebook https://www.facebook.com/Tickitspettacoli/ ve ne sono grata!
Chiara 



Image
Image
Image

Oltre 40 concerti dal 17 giugno al 3 agosto

per l’edizione più lunga di sempre

all’Auditorium Parco della Musica

 

i prossimi eventi  

Image

FUORI PROGRAMMA
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI DANZA CONTEMPORANEA
dal 9 al 26 luglio @Teatro Vascello



 
Image
 
 
Facebook
 
Twitter
 
Web Site
 
Instagram
 
E-Mail
 
 

Ai sensi del d.lgs. 196/2003, La informiamo che titolare del trattamento dei dati e' la Impresa Individuale Tickit Spettacoli di Chiara Crupi  (Via della Bella Villa 95 �“ 00172 Roma ) I Suoi dati saranno trattati (anche elettronicamente) soltanto da incaricati autorizzati, esclusivamente per dare corso all'invio della newsletter e per l'invio (anche via e-mail) di informazioni relative alle iniziative della Impresa Individuale Tickit Spettacoli di Chiara Crupi. Gli indirizzi e-mail di questa mailing list provengono dall'indirizzario della Impresa Individuale Tickit Spettacoli di Chiara Crupi, da richieste di iscrizione alla newsletter pervenute al nostro recapito oppure da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in internet, da dove sono stati prelevati.

 
 





--

Comunicazione e Ufficio Stampa
Promozione 2.0
Social Media 
Organizzazione di eventi
Creazione website

Chiara Crupi +39.3932969668
Alice Fadda
​   ​
+39.3332492321
Federica Ferraris +393925604871
Roma (RM) - Italia

official website artinconnessione.com
official fb fan page facebook artinconnessione
official twitter https://twitter.com/ArtiConnessione  

]]>
CS Seconda parte del Veregra Street Festival Thu, 22 Jun 2017 14:36:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437620.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437620.html LP Press LP Press Gentilissimi, ecco le informazioni principali sui prossimi tre ed ultimi giorni del Veregra street Festival.
Grazie dell'attenzione e buon lavoro. Gigi Piga 3480420650


COMUNICATO STAMPA

LA SECONDA SPETTACOLARE PARTE
DEL VEREGRA STREET FESTIVAL


dal 22 al 24 giugno 2017 a MONTEGRANARO (FM)

Tantissimi spettacoli delle più svariate arti di strada di cui alcuni in prima nazionale, tanti concerti, il cibo della tradizione e lo street food del Veregra Food tutti i giorni dalle ore 19, la mostra fotografica #ripartidaiSibillini derivante dall’omonimo progetto social tra solidarietà e futuro e tanti eventi collaterali organizzati con le associazioni del territorio.

********************************
La XIX edizione del FESTIVAL INTERNAZIONALE DI ARTE E CIBO DI STRADA
si sta svolgendo tra il  16 e il 24 giugno 2017 a MONTEGRANARO (FM)

tutti gli eventi sono gratuiti
www.veregrastreet.it  - www.comune.montegranaro.fm.it - info@veregrastreet.it
PRESS ROOM CON INFO, FOTO E VIDEO IN http://bit.ly/veregra2017

********************************

Da giovedì riprende la grande festa del teatro di strada con almeno 20 spettacoli serali, dalle ore 21 sino a tardi, per la gioia delle migliaia di persone che anche in questa edizione stanno invadendo con gioia e divertimento le strade e le piazze del centro storico della città.

COMUNICATO COMPLETO IN ALLEGATO

Ufficio Stampa LP Press
:: Gigi Piga |  cell. 3480420650
:: email: luigipiga@lp-press.com

]]>
Runescape Rare Token Store refresh Thu, 22 Jun 2017 04:48:04 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437529.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437529.html Leila Leila

Recent Rares

There'll become a 30% price cut within the primary 350 connected with every one of these.

Banhammer

Handling Wand

Twang Crossbow

Potion do not lik

Trendy headband

Happy coin

Media hype Coach

Place do not lik

Randomly Rares

Nice hoping ones chance for a great buy? You can obtain some sort of thriller extraordinary for just a price within the 'Random Rare' bill.Here at IGVault.com you can buy Runescape Old School gold and get it delivered fast & securely within a few minutes 24/7. We have hundreds of millions of Runescape Old School gold for sale. Buying old school rs gold has never been easier. Pay by sms, mobile, phone, bitcoin, paysafecard, credit card, prepaid card, PayPal, bank transfer, iDEAL and many other payment options.

Completely new Luckies

We've got likewise added in the primary 6-8 Barrows packages (Ahrim's, Dharok's, Guthan's, Karil's, Torag's, Verac's) seeing that happy objects by Display Hunter.

Realize that when you rub out most of these then retrieve these individuals by Diango, you can be given these individuals within a cracked talk about in addition to must mend these individuals previous to work with.

Launched onto Rares

That replace also means of which quite a few objects usually are causing this Extraordinary Token Retail store.

By 21st August, most of these won't be available:

Tumbleweed

Sr'irks this parrot

Skully

Double Black color Dragon Helm

Serpentine Rapier

Serpentine 2h crossbow

Serpentine Wand

Kalphite Master Helm.

]]>
"It's a special ride right NBA Live Coins Thu, 22 Jun 2017 03:55:12 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437522.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437522.html coolrsgole coolrsgole "It's a special ride right now that we're on and the NBA Live Coins best thing about it is we're doing it together, we're doing it for one another and we're going to try to keep it going."As well as boasting the best player in basketball in James and two more All-Stars -- with the way guard Dwyane Wade is playing, you could easily argue that they've had the two

 

Best players on the planet over the last six weeks -- the defending champions are a tight-knit group. They know their roles and they know where their leadership comes from. Their goal is another title, not any other accolades. Forward Shane Battier, a member of the 2007-2008 Houston Rockets team they tied at 22, called the streak "a byproduct of playing well."

 

We're a team," Battier said. "Ask any guy in this locker room, that's the most important thing about our group. We have the MVP and we have All-Stars and Hall of Famers but we are a team." <!-- TIPS:    1. This is a floated element, so place before the paragraph you'd like it to float beside -->Recapping win No. 22  Hot Hot Hoops on Sunday's win.Their play screams trust, togetherness. They share the ball, have fun and communicate constantly on both ends.

 

Developing this was a process. They didn't have the same cohesion on offense when they lost to the Dallas Mavericks in the 2011 Finals."At that time, they were just new," said Raptors head coach Dwane Casey, who served as an assistant coach on that Dallas team. "We caught them at the right time, I thought. I'm not taking anything away from our guys, because we worked hard to get there, but this team now, the ball's zipping, moving, the guys have confidence in what they're doing. That team back then would settle more one-on-one."

 

Last year they figured out the formula and won a title. Since then they've tried to perfect it while adding crucial complementary pieces to the puzzle.One such piece is Chris Andersen. Miami signed the Cheap NBA 2K18 MT big man two months ago for his energy, rebounding and rim protection. On the court and in the locker room, you'd never know he's the new guy. Part of that is being a veteran who knows how the league works, part of it is the personalities of the team's http://www.buynba2k.com/

]]>
Il tempo delle cattedrali sul palco del Castello degli Ezzelini Wed, 21 Jun 2017 12:15:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437414.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437414.html Operaestate Festival Veneto Operaestate Festival Veneto

IL CASTELLO OSPITA LA STORIA DI QUASIMODO ED ESMERALDA
Il Castello degli Ezzelini di Bassano del Grappa si fa cornice della storia di Quasimodo ed Esmeralda, nella terza serata della rassegna “Giugno in Musica al Castello”, il 22 giugno alle ore 21.00 con l’Accademia Vocale Bassanese.

(Bassano del Grappa) E’ dedicata all’opera popolare la terza serata della settima edizione di “Giugno in Musica al Castello”, rassegna musicale che porta sul palcoscenico del teatro estivo le associazioni musicali del territorio, che vede in scena, il 22 giugno alle ore 21 al Teatro al Castello “Tito Gobbi”, l’Accademia Vocale Bassanese. 

La serata, intitolata “Il tempo delle cattedrali”, vede confrontarsi i giovani cantanti dell’Accademia Vocale Bassanese con alcuni brani tratti dall’opera di Riccardo Cocciante “Notre-Dame de Paris”. Un estratto molto significativo e coinvolgente che comprende una ventina di canzoni, scelte tra le piu’ belle ed esplicative della celebre opera popolare (definita anche “musical”, con qualche polemica da parte dell’autore, che mal accetta questa etichetta), tutte collegate tra di loro dal filo conduttore della storia d’amore tra il Gobbo ed Esmeralda.

I brani saranno eseguiti live da una decina di talentuosi ragazzi e ragazze, accompagnati da alcuni musicisti e con l’ intervento del Coro della “New Bluespiritual Junior”, per un viaggio nella storia immortalata dal romanzo di Victor Hugo, e poi portata nei teatri di tutto il mondo attraverso la musica di Cocciante e le parole di Luc Plamodon, tradotte in italiano dal paroliere Pasquale Panella, collaboratore del celebre cantautore italiano anche per le sue produzioni successive.

Una serata per riscoprire una “storia che ha per luogo Parigi, nell’anno 1482”, attraverso il talento di giovani interpreti bassanesi.


Ingresso libero.
In caso di maltempo il concerto si terrà al Teatro Remondini. Invariato l’orario.
Info: IAT 0424.519917



--
Alessia Zanchetta
]]>
NOTTURNI IN MUSICA ALLA CORTE DELLA DUCHESSA Wed, 21 Jun 2017 11:25:25 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437402.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437402.html Antea Antea GIARDINO STORICO DELLA REGGIA DI COLORNO


27 GIUGNO 2017, ore 21.30 "SOUL-JAZZ DANCE"
I migliori successi del Jazz e del Musical
Regia Arturo Cannistrà della Fondazione Nazionale Danza/Aterballetto

6 LUGLIO 2017, ore 21.30 "RIGOLETTO"
Opera in Tre Atti di G. Verdi

12 LUGLIO 2017, ore 21.30 "RECITAL DEL M° ROBERTO CAPPELLO"
con la partecipazione di ROBERTO VIGNOLI, saxofono
Musiche di Gershwin, Piazzolla, Molinelli

27 LUGLIO 2017, ore 21.30 "CLASSICAMENTE"
Filarmonica Arturo Toscanini, Direttore Alpesh Chauhan

 

Info e biglietteria spettacoli del 27 Giugno, 6 e 12 Luglio
Parma OperArt
Cel. +39 393 0935075, info@parmaoperart.com

Reggia di Colorno
Tel. +39 0521 312545, reggiadicolorno@provincia.parma.it

 

Info e biglietteria concerto del 27 Luglio
Fondazione A. Toscanini
Tel. +39 0521 391339, biglietteria@fondazionetoscanini.it

Biglietti
Soul-Jazz Dance: 15 € posto unico
Rigoletto: I settore 25 €, II settore 20 €
Recital M° R. Cappello: 15 € posto unico
Classicamente”: Biglietto intero 12 € - Biglietto ridotto 10 € per abbonati, over 60 e under 30 - Biglietto ridotto 5 € per under 18

]]>
Fast trusted rs Deadman Season 6 gold sites with 6% off on RSorder for Deadman Summer Invitational Wed, 21 Jun 2017 08:39:59 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437384.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437384.html Nash Nash This game is the sequel to the Warcraft III: The Frozen Throne. The game is set in the fictional world of Azeroth where the previous war winning races have to rebuild their kingdoms while fighting old and new enemies. You can team up with thousands of players to destroy your enemies, or to rebuild your kingdom.

Watch out if you are overweight? If you are suffering from obesity, your weight could be the cause of out of breath walking up stairs. Too much fat in the body produce cholesterol which blocks the lining or arteries that reduce the oxygenated blood flow to body tissues. As a result the person tries to breathe too heavily to meet the oxygen deficiency.

RSorder owns 9 years of experience in the gaming market and it has served a huge number of customers who come from Europe, Asia, South America and so on.
5% more gold code:RSYK5 for all rs products & 10% accounts code:OSRSA10 for all rs accounts anytime!

There are many ways to make Runescape millions in the gameplay of Runescape. I would not go into discussing what's Runescape and how is it played. If you click to read more about this article, I would assume that you are playing Runescape and would like to know more Runescape Top Secrets to make Runescape millions..

Guys, you got to tell them, come on, pick it up. We need a better tempo from you, Howell remarks. Never have to say that to Rob. There was a common recognition of a steady debate and information accumulation at the international scene on climate change, ecosystem services and how they are linked or impact on biodiversity conservation. Although this was steadily building up at the international level there was far less support at the local, sub national or national level. These aided a common desire to design capacity building materials for the target groups working in the biodiversity conservation front line to use at site level.A synopsis framework on links between subject matters was developed identifying 10 key technical topics for the target groups.Talk delivered on the project is contributions to capacity building on ecosystem services to a CCI forum that brought together projects funded under the auspices of the collaborative funds and working on the subject.Workshop training materials on 10 key technical topics developed on subject matters for target groups.Training workshop on 'understanding and valuing ecosystem services' delivered to conservation practioners in Africa at Arusha, Tanzania on 18th to 22nd June 2011 by Tropical Biology Association.Trainees to the two national workshops in Africa and Asia developed new skills on using freely available tools to test for climate change vulnerability, valuing ecosystem services, designing climate change adaptation plans within for conservation projects and evaluating national adaptation plans for biodiversity relevance.Collaboration amongst Chinese conservation scientists started to investigate if climate change is a factor influencing the east wards range expansion into China for the Asian Open billed Stork (Anastomus oscitans) since 2006.Some participants to the trainings have passed on the learning from the workshops to their peers.Some training participants are in the process of designing human and biodiversity adaptation plans on their conservation projects and initiatives.Workshop participants were exposed to national climate related data that can inform in designing biodiversity related research linked to ecosystem services and or climate change.CIESM The Mediterranean Science Commission:The Commission was created to promote international research in the Mediterranean Sea and the Black Sea.

Deadman Summer Invitational will come!Are you Ready to Snap 6% off Cheap Deadman Season 6 Gold with code OSRSDM from http://www.rsorder.com/seasonal-dmm-gold to join it Anytime?

10% off code OSRSA10 for OSRS-Account with 60 attack, 90 strength, 1 defense, Range 90:

Availability:In stock

]]>
Il Sogno in concerto. Torvaianica (RM) - 9 luglio 2017 Wed, 21 Jun 2017 02:06:59 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437368.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/437368.html cu_i comunicazione umanistica integrata cu_i comunicazione umanistica integrata Nell’ambito di EstArte 2017. L’estate a Pomezia

 

Il Sogno. Suoni e Visioni, sonorizzazioni e narrazioni in viaggio tra oscurità e luce

 

Andrea Camerini – voce, flauto, harmonium, loop

Paolo Camerini – Contrabbasso, basso elettrico, loop

 

Domenica 9 luglio 2017 ore 21:30, piazza Ungheria - Torvaianica (RM)

INGRESSO LIBERO

 

IL SOGNO nasce come un progetto speciale delle Nuove Tribù Zulu. Il libro con il CD Il Sogno – Suoni e Visioni d’Amore e Lotta, fu pubblicato con Editrice Zona e presentato per la prima volta a Torino alla Fiera Internazionale del Libro nel 2007, con l’intento di valorizzare e rendere protagonista la poesia attraverso la musica.

 

Oggi IL SOGNO continua la sua ricerca artistica nel territorio della contaminazione musicale dove sonorità misteriche ancestrali si fondono con sonorizzazioni in viaggio tra oscurità e luce, piani narrativi sospesi tra veglia, sonno e sogno profondo; stati trascendentali di coscienza, barriere e schemi da infrangere con incursioni e improvvisazioni vocali e strumentali. IL SOGNO è una dimensione in cui tutto è possibile: le regole vengono eluse e trovano spazio nuove forme creative e visioni. Il Sogno come realtà in cui le aspirazioni più profonde del Sé emergono attraverso segni e simboli in tutta la loro urgenza. Canto, musica e poesia diventano così atto artistico totale ed espressione dell’anima.

 

I fratelli Andrea e Paolo Camerini suonano insieme da sempre. Cofondatori del progetto psycho-rock Cyclone alla fine degli anni 80, nei primi anni 90 danno vita alle Nuove Tribù Zulu, gruppo pioniere dell’incontro tra culture, iniziando a sperimentare e a mescolare rock, jazz, pop, punk, ska, gypsy, tarante e sonorità world. La musica delle NTZ è contaminazione musicale e viaggio nomade. Nel 2007 nasce in India NOW, Nomadic Orchestra of the World: un incontro affascinante con i musicisti delle tribù nomadi del Rajasthan che porta il gruppo in tour in Italia e in India nel 2009 e 2010 e alla pubblicazione di due album che segnano il ponte artistico musicale tra Occidente e Oriente. “NOW” riceve il Premio Suoni di Confine indetto da Amnesty International per la migliore attività live di integrazione culturale, nell’ambito del MEI, meeting delle etichette indipendenti che si svolge a Faenza.

 

 

www.ilsognosuonievisioni.it

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/355640468185625/

 

Facebook @ilsognosuonievisioni

Twitter @IlSogno_music

email: contatti@ilsognosuonievisioni.it

]]>