Grassi Pietre e l'arte contemporanea

16/dic/2020 15:25:56 busa&associati Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si è tenuta il 5 dicembre la sedicesima edizione della Giornata del Contemporaneo, alla quale il PAC Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano quest’anno ha aderito con la presentazione dell’opera inedita Another day (2020) degli artisti Barbara and Ale.

Sul tema Community scelto per quest’anno, il duo di artisti ha concepito un video che interpreta il concetto di contatto e relazione tra due diversi gruppi di individui, interamente ambientato nella cornice sotterranea della cava di Gazzo sui Colli Berici dove Grassi Pietre estrae il Bianco Avorio, la declinazione più usata e conosciuta della Pietra di Vicenza. 

Una suggestiva e multisensoriale rappresentazione di un confronto/scontro tra timpani e voci, con i musicisti Alda Caiello (voce) ed Elio Marchesini (percussioni) che si sfidano indossando delle torce.

Un’anteprima del lavoro di Barbara and Ale è diventata inoltre parte dell’immagine guida della Giornata del Contemporaneo: un mosaico delle opere partecipanti, ad enfatizzare la riflessione su quel senso di comunità oggi più che mai a noi caro, che ha coinvolto anche il mondo dell’arte in relazione alla difficile esperienza del lockdown e delle nuove regole del vivere sociale.

La Giornata del Contemporaneo è un evento promosso da AMACI, Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani con il supporto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo e in collaborazione con il Ministero degli Affari esteri.

 

www.amaci.org   |   www.giornatadelcontemporaneo.org

www.pacmilano.it

www.barbaraandale.com

www.grassipietre.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl