CS Circo e didattica online - La FLIC partecipa a un progetto europeo

26/nov/2020 11:03:48 LP Press Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

top.jpg

 

COMUNICATO STAMPA
del 26 novembre 2020  

La FLIC Scuola di Circo di Torino porta avanti e migliora l’uso di metodologie digitali nella formazione partecipando al progetto europeo COSMIC

 

Periodo di svolgimento del progetto: da settembre 2020 a dicembre 2022

Reale Società Ginnastica di Torino e FLIC Scuola di Circo

Via Magenta 11, Torino

www.realeginnastica.it  -  www.flicscuolacirco.it 

 


IN BREVE

Il centro di formazione torinese sul circo contemporaneo è l’unica realtà italiana del settore coinvolta in un progetto europeo che mira a migliorare la qualità dell'istruzione e della formazione circense attraverso il ricorso all’uso di strumenti digitali e a scambi di buone pratiche.

Il progetto coinvolge nove scuole professionali di sette diverse nazioni e la FLIC ospiterà un laboratorio del progetto nel mese di marzo 2021, se la situazione relativa al Covid lo consentirà.

Per la FLIC è un’ottima occasione per portare avanti e migliorare le metodologie e gli strumenti virtuali ampiamente utilizzati dall’avvio del primo lockdown ad oggi, con ottimi risultati nella formazione, nella creazione e nella divulgazione di contenuti artistici per il proprio pubblico.

 

Da inizio marzo a fine novembre i video pubblicati dalla FLIC su Facebook, Instagram, Youtube e Vimeo, con performance, spettacoli e tutorial di attività fisiche e circensi, hanno ottenuto un totale di 120.000 visualizzazioni.

‍Fotografie scaricabili al fondo dell'email

Nel mese di ottobre 2020 si è svolto il primo incontro fra i partner di COSMIC, nuovo progetto europeo finanziato dal programma Erasmus+ e guidato dalla FFEC �“ Federazione Francese delle Scuole di Circo, in collaborazione con la FEDEC �“ Federazione Europea delle Scuole di Circo Professionali e con il coinvolgimento di nove scuole di circo contemporaneo di sette diverse nazioni.

 

Il progetto mira a migliorare la qualità dell'istruzione e della formazione circense ricorrendo all’uso di strumenti digitali e a uno scambio di buone pratiche che consentiranno alle scuole partner di sviluppare nuove metodologie pedagogiche. Inoltre, una particolarità di questo progetto è la ricerca di una formazione trasversale che consenta l’acquisizione di nuove e utili competenze da parte di allievi, insegnanti e direttori.

 

Oltre alla FLIC Scuola di Circo di Torino, le altre 8 scuole professionali coinvolte sono la École supérieure des arts du cirque - ESAC (Belgio), il Centre Régional des Arts du Cirque de Lomme - CRAC (Francia), la École Nationale des Arts du Cirque de Rosny-sous-Bois - ENACR (Francia), la Codarts Circus Arts Rotterdam (Olanda), l’Instituto Nacional de Artes do Circo - INAC (Portogallo), la Escuela de Circo Carampa (Spagna), il Circomedia Centre for Contemporary Circus and Physical Theatre (Regno Unito) e il National Centre for Circus Arts - NCCA (Regno Unito).

 

Per la FLIC, la partecipazione a questo progetto è un’ottima occasione per fare rete e collaborare con importanti realtà europee del settore, ma soprattutto per migliorare le metodologie e gli strumenti virtuali ampiamente utilizzati dall’avvio del primo lockdown ad oggi, con ottimi risultati nella formazione, nella creazione e nella divulgazione di contenuti artistici per il proprio pubblico.

 

Il centro di formazione artistica torinese conferma anche con questo nuovo impegno la sua capacità di adattamento alle situazioni contingenti, la sua continua ispirazione nel coltivare i sogni dei propri allievi e nel cercare le migliori soluzioni possibili per fornire loro una formazione di alta qualità.

 

Al tempo del Coronavirus, la Reale Società Ginnastica di Torino www.realeginnastica.it e il suo progetto FLIC Scuola di Circo non si sono mai fermate e hanno rimodulato le proposte formative con una programmazione alternativa che sta continuando a richiedere enormi sforzi organizzativi.


L’organizzazione della scuola sopperisce alle limitazioni con metodi e strumenti formativi digitali che sono stati avviati immediatamente nel mese di marzo, predisponendo schede di preparazione fisica corredate da video esplicativi, utilizzando gruppi e chat private sui social e webinar per lezioni online su materie di attività fisiche e teoriche.

 

“FLIC Incontra” è la più recente iniziativa avviata nel mese di novembre 2020, una serie di incontri online con artisti e professionisti del circo contemporaneo, confronti importanti attraverso i quali gli allievi possono acquisire nuove conoscenze e stimoli di crescita. Gli ospiti protagonisti di questi incontri sono Claudio Stellato, Roberto Magro, Marie Molliens, Daniele Finzi Pasca, Elia Aymon e Valeria Campo.

 

Dal mese di marzo 2020 sono veramente tante le nuove iniziative realizzate per gli allievi, ma anche per il pubblico a casa. Sono stati realizzati tutorial per la creazione di brevi performance artistiche e dei relativi video da realizzare all’interno delle proprie abitazioni, diversi dei quali pubblicati nel web. Sono state create coreografie e spettacoli collettivi, anche se a distanza, anch’essi con video pubblicati in rete.

Sono stati pubblicati online anche video tutorial su attività fisiche e discipline circensi disponibili a tutti e tra il 28 giugno e il 19 luglio si è svolta #SpazioFLICstreaming, rassegna di circo contemporaneo con pubblico in sala e trasmissione in diretta streaming a fruizione gratuita.

Da inizio marzo a fine novembre tutti questi contenuti pubblicati su Facebook, Instagram, Youtube e Vimeo hanno ottenuto un totale di 120.000 visualizzazioni.



La FLIC, progetto di perfezionamento professionale per artisti di circo contemporaneo, è stata fondata nel 2002 dalla Reale Società Ginnastica di Torino, la società sportiva per eccellenza, perché è nata prima di tutte le altre, nel 1844, e perché guarda al futuro tenendo presente la tradizione, l’esperienza e la storia che la contraddistinguono.

Ad oggi ha formato circa 500 allievi, molti dei quali lavorano nell’ambito professionale del circo contemporaneo e dello spettacolo dal vivo in genere, con alcuni che sono entrati a far parte di grandi compagnie tra le quali Cirque du Soleil, Compagnie du Hanneton di James Thierre, No Fit State Circus ed altre.

Oltre al lavoro di formazione, la FLIC sostiene creazioni di altre compagnie, soprattutto formate da ex-allievi, propone al pubblico spettacoli di rilievo internazionale, ha prodotto oltre 120 spettacoli e ha partecipato a innumerevoli eventi di grande rilievo, tra i quali: Cerimonia di chiusura delle Olimpiadi invernali Torino 2006, presentazione della nuova Fiat ‘500 a Torino, Cerimonia d’Apertura dei Campionati Europei di Ginnastica Ritmica del 2008 a Torino, inaugurazione del Teatro Caio Melisso per la Fondazione Carla Fendi nel 2015 a Spoleto e Bocuse D’or Dinner Gala nel 2018 a Venaria Reale.

Fa parte della Fedec (Fédération Européennedes Écoles de Cirque Professionnelles) e di A.C.C.I. (Associazione Circo Contemporaneo Italia).

 

 

ULTERIORI INFORMAZIONI SULLA FORMAZIONE PROFESSIONALE DELLA FLIC SONO REPERIBILI IN:

http://www.flicscuolacirco.it/formazione-professionale

 

 

VIDEO

- Reale Società Ginnastica di Torino:  https://www.youtube.com/watch?v=etbEr4kug-U

- FLIC Scuola di Circo:  https://vimeo.com/225900595



UFFICIO STAMPA LP PRESS

Luigi Piga - Ordine Nazionale Giornalisti tessera 174433

 

Cell. 3480420650  |  Email. luigipiga@lp-press.com

FOTOGRAFIE
clicca sulle seguenti anteprime per scaricarele

‍Riscaldamento e allungamento 

‍Lezioni di verticali 

‍#unmetroquadrato - coreografia di danza a distanza

‍La palestra principale


UFFICIO STAMPA LP PRESS

Luigi Piga - Ordine Nazionale Giornalisti tessera 174433

Cell. 3480420650  |  Email. luigipiga@lp-press.com

bottom.jpg

Statistics image
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl