“Coppa Italia - Metodo Pass, Performer Arti Scenico Sportive” 2018

01/mar/2018 22:32:19 milani.cadeo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Coppa Italia - Metodo Pass, Performer Arti Scenico Sportive” 2018

Seconda edizione  Febbraio – Luglio 2018

 

Ha preso il via il 10 febbraio 2018, a Taranto, la seconda edizione di “Coppa Italia - Metodo Pass, Performer Arti Scenico Sportive”, la  competizione dedicata ai performer.

Dopo il successo dello scorso anno, sono in corso, in tutta Italia, le selezioni provinciali dell’evento nazionale che incoronerà, a Roma, nel prossimo luglio 2018, il “Performer di arti sceniche complete” e premierà anche grandi talenti nelle singole categorie dedicate a Canto, Danza e Recitazione.

 

Coppa Italia - Metodo Pass, Performer Arti Scenico Sportive, rappresenta per i giovani artisti un’occasione per esibirsi davanti a importanti giurie e ha aperto la strada verso il riconoscimento e la certificazione di una figura professionale sempre più richiesta nello scenario dello spettacolo internazionale, dove la contaminazione tra le principali discipline artistiche come la Recitazione, il Canto e la Danza, è sempre più diffusa.

 

La competizione promossa dalla FIPASS e riconosciuta dall'Ente di promozione sportiva CSAIN, è articolata in tre fasi: provinciale, regionale e nazionale.

Strutturata come una gara sportiva, prevede selezioni divise per classi e categorie, con una normativa equa che mette a confronto concorrenti della stessa età e dello stesso livello.

Tutti i finalisti avranno la possibilità di presentarsi davanti a una giuria composta da produttori, registi, coreografi e discografici di fama nazionale e internazionale per ottenere borse di studio oppure veri e propri contratti di lavoro.

Al termine della prima edizione 2017, sono stati assegnati 19 contratti di lavoro e come premio al Miglior Performer assoluto è stata riconosciuta una borsa di studio per affrontare un percorso formativo a Broadway, grazie a Broadway Italy.

 

Coppa Italia - Metodo Pass per promuovere le diverse fasi della competizione, ha coinvolto nell’organizzazione importanti figure del mondo dello spettacolo come Garrison Rochelle, Grazia Di Michele e Fioretta Mari, con il ruolo di responsabili nazionali rispettivamente dei settori Danza, Canto e Recitazione.

La selezione nazionale si svolgerà da mercoledì 4 a domenica 8 luglio presso “Cinecittà Word – il parco divertimento del  Cinema e TV – Roma - Castel Romano.

www.cinecittaworld.it

 

Per Informazioni calendario completo delle competizioni e poter partecipare:

http://www.metodopass.com

Pagina facebook Metodo PASS Italia - https://www.facebook.com/passvalentinaspampinato/

segreteriametodopass@gmail.com   tel. 3407393850

 

Note tecniche :

Suddivisione di categorie:  6/11 anni - 12/15 anni 16/18 anni - over 19 -  Livelli: C base - B intermedio - A avanzato.

 

Durata delle singole esibizione:

2 minuti per le singole

3 minuti e mezzo per le compagnie piccole (3/5 persone)

5 minuti per le compagnie grandi 

 

 

Le realtà coinvolte nel progetto:

Metodo P.A.S.S. (Performer Arti Sceniche Spampinato- dal nome della sua ideatrice)

FIPASS (Federazione Italiana Performer Arti Scenico-Sportive)

CSAIN (Centri sportivi aziendali e industriali, uno degli enti di promozione  sportiva riconosciuto dal Coni)

BROADWAY ITALY è la prima organizzazione in Italia specializzata nell’ideazione, gestione ed organizzazione di Eventi Culturali, Spettacoli, Festival, Seminari e Viaggi specifici per ballerini, danzatori e protagonisti del mondo dello spettacolo.

L’attività della Broadway nasce oltre 30 anni fa grazie all’intuizione del suo direttore e fondatore: Natale G. Tulipani, che dal proprio impegno nel teatro amatoriale ed i collegamenti fra danza, musica e arti visive delle avanguardie artistiche europee ed americane, inizia la sua attività di supporto logistico/operativo ed eventi al Teatro Spaziozero di Roma, quali: Estate Romana 1985, Progetto Germania, Laurie Anderson, Rassegna di Giovani Coreografi Emergenti, Merce Cunningham Dance Company “Events” (Tour italiano 1985), Trisha Brown Dance Company (Teatro Olimpico Roma 1985 e poi come Company manager della Compagnia in occasione dell’Opera Carmen al San Carlo di Napoli), Meredith Monk, Michel Clark, oltre a numerosissimi tours, manifestazioni a Londra, Parigi, Berlino, Cadice e concorsi di danza nazionali ed internazionali.

Dal 1987, il riconoscimento da parte della New York University quale unica “Affiliated Organization” in Italia, e la realizzazione del programma “I Love New York Dancing” giunto quest’anno al suo TRENTADUESIMO anno, al quale dal 2015,  si è affiancato il nuovo programma “Broadway Musical Workshop”

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl