Domenica sera a Galliera gli Eccentrici dadarò portano in scena Peter Pan

14/lug/2017 19.04.41 Operaestate Festival Veneto Contatta l'autore




LA COMPAGNIA ECCENTRICI DADARO’ PORTA A GALLIERA VENTA “PETER PAN”

Domenica 16 luglio ore 21.15 il Parco di Villa Imperiale a Galliera Veneta ospita gli Eccentrici Dadarò con un appuntamento dedicato alla favola di Peter Pan.

(Galliera Veneta - Pd) Minifest �“ la rassegna estiva dedicata al pubblico delle famiglie  -  vede protagonista la compagnia Eccentrici Dadarò con lo spettacolo Peter Pan; un appuntamento  inserito nel cartellone di  Operaestate Festival -  realizzato della città di Bassno del Grappa -  in collaborazione con l’amministrazione di Galliera veneta.

La compagnia Eccentrici Dadarò mettono in scena Peter Pan - una storia di pochi centimetri e piume, una favola che racconta dei genitori e dei figli: dei grandi che dimenticano e di quelli che cercano di ricordare.
Arturo è un professore con i piedi ben piantati per terra che crede soltanto ai numeri, allergico alla parola fantasia.  Wendy, sua figlia, è una bambina in fuga che non vuole diventare grande: si mette alla ricerca di un’isola di piume leggere, bolle di sapone e navi invisibili; e dell’eterno bambino Peter Pan sempre all’inseguimento della sua ombra e pronto a divertirsi con ogni genere di sfida. L’indomita figlia farà riaprire al papà una finestra sul mondo della fantasia sbarrata da troppo tempo, e lo aiuterà a scoprire che diventare grandi non significa smettere di guardare le stelle o dimenticare di aver avuto un giorno le ali.
Un sogno o una storia vera, un viaggio che è innanzitutto un invito a darsi la mano per non avere paura di cercare orizzonti lontani.

Gli Eccentrici Dadarò nascono nel 1997, da un desiderio di in-stabilità. Stabilità nel tentativo di dare concretezza e continuità a un progetto; in-stabilità nella scelta di mantenere un’assoluta libertà di sperimentazione espressiva, cercando di non assestarsi stilisticamente su quanto raggiunto in precedenza. Proprio questo elemento di eterogeneità ha permesso la realizzazione di progetti artistici destinati a tipologie di pubblico differenti e proposti con linguaggi distinti.
La prima ricerca è intorno alla clownerie, l’acrobatica, la Commedia dell’Arte, le arti circensi. L’incontro tra questa esperienza ed il teatro d’attore è il detonatore di quello che sarà il linguaggio della Compagnia in tutte le produzioni successive: una ricerca di equilibrio tra il linguaggio del corpo e quello drammaturgico, cercando di portare fisicità nella parola ed allo stesso tempo accostare allo sviluppo testuale l’apertura di una comunicazione fisica.
I diversi premi Nazionali e Internazionali vinti nel corso degli anni e i più di 200 spettacoli realizzati annualmente in tutta Italia e Europa, hanno fatto della Compagnia una delle realtà più solide del panorama teatrale italiano di questi anni.


I personaggi di Peter Pan sono ritratti anche nell’album da colorare di Minifest, disponibile sul sito di operaestate.it, con i disegni di Agnese Scapin.

Ingresso: bambini 2.50€ - adulti 4.50€
In caso di maltempo lo spettacolo si terrà in Sala Nobili Cappello (Biblioteca)
Info e prenotazioni: Biglietteria Operaestate Festival, via Vendramini, 35 tel. 0424 524214
Tutto il programma su www.operaestate.it


--
Alessia Zanchetta
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl