martedì 11 luglio Minifest a Cassola

10/lug/2017 12.39.04 Operaestate Festival Veneto Contatta l'autore



MOLINO ROSENKRANZ PORTA IN SCENA “PECORE IN BICICLETTA”
Minifest continua con un appuntamento dedicato ai più piccoli:  martedì  11 Luglio alle 21.15 presso  Piazza Aldo Moro di Cassola protagonista la compagnia Molino Rosenkranz.

(Cassola) L’ottavo appuntamento del Minifest vede protagonista la compagnia Molino Rosenkranz con lo spettacolo Pecore in bicicletta; uno spettacolo del Minifest inserito nel cartellone di Operaestate Festival Veneto, la lunga rassegna estiva promossa dalla Città di Bassano del Grappa, in collaborazione con l’amministrazione di Cassola.

Pecore in bicicletta affronta tematiche come l’amicizia e la paura del diverso, sottolineando l’importanza di seguire la propria strada anche se tutti sembrano essere in disaccordo.
Protagonista di questa storia è Pico, una pecora che un giorno trova una bicicletta e decide di provare ad usarla. Hanno inizio così le sue avventure, tra corse nella brughiera, belati e lupi in agguato. Una storia resa esilarante dai goffi tentativi di Pico di stare in equilibrio sulla bicicletta e i conflitti con il gregge che disapprova le sue scelte e lo allontana.

Una fiaba semplice ma ricca di spunti, che fa riflettere sull’importanza di credere in sé stessi e di seguire le proprie ambizioni.
Il viaggio della pecorella viene raccontato grazie all’utilizzo di grandi sagome mobili, che interagiscono con l’attore sulla scena dando vita ad uno spettacolo poetico e dinamico che fa sorridere ma anche riflettere.

Molino Rosenkranz dal 1991 si occupa di teatro per ragazzi e adulti. Animano questa realtà varie figure professionali, attori, musicisti, scenografi, performer, educatori, organizzatori, garantendo un continuo fermento d’idee e creatività.
Molino Rosenkranz è anche un “luogo” dove chi ha desiderio di dare concretezza a un proprio progetto artistico può trovare accoglienza e supporto. Un progetto in cui le attitudini di ognuno vengono valorizzate in modo che le produzioni siano il frutto di questo continuo intreccio.
Questa realtà gestisce laboratori espressivi e creativi anche in ambito sociale, ed è attiva nelle arti e animazioni di strada con l’utilizzo di elementi scenografici, giganti e gonfiabili. Ha inoltre collaborato con Rai 1 nei programmi Big, Solletico e Giochi Senza Frontiere. La poetica della compagnia è basata sulla forza dell’immagine e la delicatezza delle azioni sceniche creando un dialogo continuo con l’ambiente circostante e portando il pubblico ad essere protagonista.



Ingresso: bambini 2.50€ - adulti 4.50€
In caso di maltempo lo spettacolo si terrà all’Auditorium Vivaldi

Info e prenotazioni: Biglietteria Operaestate Festival, via Vendramini, 35 tel. 0424 524214
Tutto il programma su www.operaestate.it





--
Alessia Zanchetta
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl