Mirko Cusinatti conduce con Ambra Orfei a Cattolica il villaggio del Circo.

19/giu/2017 01.18.13 WBE NEWS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

MUSICA E CIRCO UNA CONTAMINAZIONE CHE VEDE PROTAGONISTI SULLO STESSO PALCO UN ABBINAMENTO DI GIOVANI CANTANTI E ARTISTI CIRCENSI IN ERBA, PROVENIENTI DALLE SCUOLE DI MUSICE E CIRCO.

Mirko Cusinatti presenta con Ambra Orfei a Cattolica il Villaggio del Circo "Circus Village"

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, sMS

Vedi altre reazioni

Ho sempre considerato l'attore Mirko Cusinatti un artista poliedrico e versatile, un attore teatrale popolare anche se impegnato, ho avuto modo di vedere Mirko in scena in una serie di rappresentazioni per ragazzi e penso che l'animazione e il teatro siano congeniali con la sua carriera di artista, in modo confidenziale gli ho scritto "sai bene quanto ci avrei tenuto ad averti al programma televisivo Circus Jr, soprattutto prima dei Casting presso l'Antoniano di Bologna, ma poi ha prevalso il tuo carattere impulsivo che ha dimenticato quella che e' sempre stata la tua caratteristica piu' forte ed importante, l'umilta' e su di essa che si basa una delle regole fondamentali tra le persone e soprattutto nel mondo dello spettacolo. "Nel vedere le immagini di Cattolica con Ambra Orfei, Carla Finelli, Sergio Salvini, e altri amici, mi sono emozionato e mi sono sentito orgoglioso di quanto e' stato messo in scena, in quanto ci e' stato messo il giusto impegno nel fare uno show per ragazzi di tutte le eta', dagli ingredienti che ben conoscevi, in quanto presenti nel tuo essere artista, e per questo non dimenticare mai che sei un Artista, e a volte l'Artista deve sapere aspettare con pazienza da vero professionista il suo momento, spero che a Cattolica Mirko, abbia soddifatto la sua voglia e il piacere di essere un Artista sul difficile e non semplice palcoscenico della creativita' per il quale mi sono battuto per anni, in un sistema non contaminato dalle logiche contorte dal business degli adulti, e legato ai valori veri, al rispetto della famiglia, e di quella sensibilita' che ad un artista non deve mai mancare. A simbolo di questo pensiero l'icona circense Ambra Orfei, che ha sua volta ha saputo mettere in scena con il gruppo AO, una favola circense musicale, realizzando in piazza a Cattolica un momento di grande Gioco Festa Spettacolo a tema circense davvero unico e senza precedenti, "Circus Village" rappresentando quelle che sono le linee guida di Circus Junior, che attraverso i suoi colori riesce a formare in un momento di aggregazione tra la gente, piccoli e grandi un unico grande spettacolo popolare, coinvolgente, insieme agli spettatori che fanno parte integrante dello show, il quale attraverso le evoluzioni circensi e le canzoni autorali e di spessore interpretate dalla professionalita' e dalla bellezza dei ragazzi protagonisti del format Circus Junior, che vedremo nella prossima stagione televisiva, anticipa una formula nuova di spettacolo cosi' come e' stato realizzato a maggio nel corso delle 8 puntate di Circus Jr, fornendo il proprio contributo creativo alla riformulazioni della rappresentazione circense per ragazzi e famiglie, nella contaminazione e fusione delle discipline circensi canore e musicali, dando vita ad un modo nuovo di comunicare l'arte dello spettacolo, che coinvolge i ragazzi delle scuole di circo come ad esempio il Piccolo Circo dei Sogni di Peschiera Borromeo di Paride Orfei, e l'Accamia di musical di Mariarosaria Caracciolo Di Torchiarolo, Ed questo ingrediente fondamentale che ci permette di rimanere sempre un po bambini e di cercare di non crescere mai, per non perdere la nostra innocenza e semplicita'. Con grande affetto e con l'augurio di altri meritati successi.

Sebastiano Sandro Ravagnani

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl