A Milano Danilo Gigante diventa Cavaliere di Malta OSJ

17/dic/2015 17:06:26 Massimo Lucidi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con una bella cerimonia di ordinazione presieduta dal Principe Don Thorbjorn Paternò Castello del Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme “Cavalieri di Malta OSJ”, Danilo Gigante attivissimo operatore culturale impegnato nella promozione dell’arte contemporanea in Italia e all’estero è stato insignito del Titolo di Cavaliere nel Gran Galà  di beneficienza svoltosi nella prestigiosa villa Resta Mari di Vuittone.

L’occasione degli auguri di Natale è stata colta dal Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme per raccogliere nel corso della cena ben dodicimila euro devoluti in beneficienza, tra gli altri ai City Angels di Milano per assicurare un Natale più dignitoso alle tante famiglie indigenti che vengono assistite. Non è la prima volta che Danilo Gigante si distingue per operazioni che legano il mondo della cultura a quello della solidarietà: da “Tommy nel cuore”, al volontariato in Nicaragua, per finire a sostenere l’orfanotrofio multiculturale e multi religioso di Betlemme, Danilo Gigante ha portato nei Musei come sui campi di pallone con la Salernitana di cui è stato main sponsor iniziative benefiche e umanitarie, a tale riguardo l’ultima in ordine di tempo, donando un opera raffigurante Giovanni Paolo II a favore di Armandino, il bimbo salernitano che ha unito le tifoserie di tutta Italia ed è riuscito a sconfiggere una grave quanto ingiusta malattia.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl