Artemis Danza/Monica Casadei presenta in prima assoluta a ParmaDanza Tosca X

Allegati

12/apr/2015 12:53:12 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

   http://comunicati.net/allegati/158988/image001.jpg

 

LA COMPAGNIA ARTEMIS DANZA / MONICA CASADEI

PRESENTA IN PRIMA ASSOLUTA A PARMADANZA 2015 TOSCA X

Per la danza dietro le quinte, incontro con la coreografa e danzatrice

Teatro Regio di Parma

mercoledì 15 aprile 2015, ore 20.00

 

 

La Compagnia Artemis Danza/Monica Casadei presenta in prima assoluta a ParmaDanza Tosca X, in scena al Teatro Regio di Parma mercoledì 15 aprile 2015 alle ore 20.00 (turno A).

 

Tosca X apre il progetto che Monica Casadei ha creato ispirandosi all’opera di Giacomo Puccini  con segno impetuoso ed empatico, proseguendo il percorso di indagine che da diverse stagioni l’appassiona: la relazione tra il gesto coreografico e la parola drammaturgica. Un nesso, quello tra fisicità e drammaturgia, particolarmente forte nell’opera più drammatica di Giacomo Puccini, che concentra tensioni e sfide tra opposti. Sono proprio le accentazioni del secondo atto, che resta il nucleo della pièce, ad interessare Monica Casadei, per la partitura musicale quanto per il fiume di dramma e sadismo che racconta. L’elaborazione musicale con l’inserimento di tracce contemporanee e con la reiterazione di parole significanti del libretto origina una nuovo tappeto sonoro nel quale si impongono con forza i protagonisti, Tosca e Scarpia, che per la prima volta in Monica Casadei sono identificati come personaggi riconoscibili.

 

Dominante la figura di Scarpia, il barone avido di potere e di brama di possesso, che giganteggia crudelmente tanto da far pensare a molti che sia lui, piuttosto che Tosca, il vero protagonista dell’opera. All’inerme artista, che con la sua lirica romanza “Vissi d’arte” piange la propria vulnerabilità, sono invece riservati gli accenti più intimi, malinconici, struggenti. Proprio in questo contrasto di personalità, che nell’opera si affrontano musicalmente e drammaturgicamente nel secondo atto, si rintraccia l’intuizione artistica della Tosca X di Artemis Danza, sviluppata sul contrasto tra estremi. Il sadismo, la crudeltà, la ferocia dell’essere umano, indagati senza intenti morali, ma con interesse clinico per l’energica potenza che generano, si pongono come sentimenti centrali di questa rilettura dell’opera pucciniana, costruita sulla tensione del rapporto tra il carnefice e la sua vittima.

 

Coreografie energiche e fulminee, toniche e nervose corrispondono all’azione drammatica concitata e al ritmo musicale impetuoso della pièce. Una danza corale, gonfia di impulsi e passioni, istintiva e a tratti selvaggia, che fa un uso vorticoso dello spazio. La contrapposizione è con assoli rarefatti e delicati, puri e sensibili, per corpi fragili e indifesi dai quali scaturisce una danza dell’anima con la disarmata Tosca a resistere nel mezzo. La scrittura coreografica è stavolta concepita e realizzata sulle caratteristiche fisiche e le individualità artistiche dei singoli danzatori.

 

Al genere “maschile” delle coreografie di gruppo e a quello invece “femminile” degli assoli in esse racchiusi, prestano corpi e anime gli interpreti della Compagnia, da sempre riconoscibili per la muscolare virilità dei danzatori e l’amazzone fierezza delle danzatrici.

 

La Compagnia Artemis Danza / Monica Casadei promuove il progetto Body of Evidence riconoscendo e appoggiando il lavoro dell’Associazione Centro Antiviolenza di Parma che, da oltre 20 anni, si occupa di accogliere e ospitare le donne vittime di violenza. Per informazioni www.acavpr.it 

 

Proseguono gli appuntamenti de La danza dietro le quinte: lunedì 13 aprile 2015, ore 18.00, con ingresso libero al Gran Caffè del Teatro, Monica Casadei presenterà le sue creazioni ispirate al melodramma in programma a ParmaDanza: Tosca X, in prima assoluta al Teatro Regio di Parma, e Traviata. Le due protagoniste femminili, reinterpretate e danzate con la forza della contemporaneità, saranno occasione per una riflessione sulla poetica della coreografa, che si racconta al pubblico dialogando con Valentina Bonelli.

 

Il Teatro Regio di Parma è sostenuto da Comune di Parma, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo; è sostenuto anche da Camera di Commercio di Parma e Fondazione Monte di Parma. Major partner Fondazione Cariparma. ParmaDanza è realizzata in collaborazione con Ater.

 

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Regio di Parma tel. 0521 203999 biglietteria@teatroregioparma.org www.teatroregioparma.it

 

Immagini disponibili su http://www.pinterest.com/regioparma

 

 

Teatro Regio di Parma
mercoledì 15 aprile 2015 alle ore 20.00 turno A

 

COMPAGNIA ARTEMIS DANZA / MONICA CASADEI

Tosca X

 

Coreografia, regia, luci, scene e costumi Monica Casadei

Musica Giacomo Puccini

Elaborazione musicale Luca Vianini

 

Sartoria Silvana Ceriati

Assistente alle coreografie Camilla Negri

 

Compagnia Artemis Danza Francesco Saverio Cavaliere, Francesca Cerati, Francesco Colaleo,

Vittorio Colella, Roberta De Rosa, Andrea Dionisi, Gloria Dorliguzzo, Maxime Freixas, Samuel Moretti,

Teresa Morisano, Giulio Petrucci, Andrea Rampazzo, Angela Valeria Russo, Emanuele Serrecchia,

Filippo Stabile, Francesca Ugolini

 

Anime di Artemis Carlotta Dazzi, Alessandro Pelosi, Anna Giulia Restano, Laura Tanzi, Carlotta Veronesi, Giselle Zanazzi e gli allievi del CID �“ Accademia Danza e Spettacolo

 

Coproduzione Lugo Opera Festival, Festival La Versiliana

In collaborazione con Teatro Comunale di Bologna, AMAT & Teatro dell’Aquila/Comune di Fermo,

Ordine degli Architetti di Parma

 

Con il contributo di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo,

Regione Emilia-Romagna - Assessorato alla Cultura

 

Prima assoluta

 

 

 

Gran Caffè del Teatro

lunedì 13 aprile 2015, ore 18.00, ingresso libero

Conversazione con Monica Casadei / Compagnia Artemis Danza

Monica Casadei presenta le sue creazioni ispirate al melodramma in programma a ParmaDanza: Tosca X, in prima assoluta al Teatro Regio di Parma, e Traviata. Le due protagoniste femminili, reinterpretate e danzate con la forza della contemporaneità, saranno occasione per una riflessione sulla poetica della coreografa, che si racconta al pubblico dialogando con Valentina Bonelli.

 

 

 

 

 

     Paolo Maier

     Ufficio stampa

       _________________________

 

    Teatro Regio di Parma

     strada Garibaldi, 16/A

     43121 Parma - Italia
     Tel.
+39 (0)521 203969

     Fax +39 (0)521 203931
    
p.maier@teatroregioparma.org 

     stampa@teatroregioparma.org
    
www.teatroregioparma.it

    

     seguici su Twitter youtube f_logo Pinterest

 

 

     Questa e-mail ed eventuali allegati sono riservati e ad uso esclusivo del/i destinatario/i. ll presente messaggio non può essere copiato, stampato o inoltrato senza preventiva autorizzazione del mittente. L'uso improprio costituisce violazione della normativa sulla protezione dei dati personali (D. Lgs. 196/2003) e della segretezza della corrispondenza (art. 616 c.p.). Se avete ricevuto questo messaggio per errore, Vi preghiamo di cancellarlo insieme ad ogni suo allegato, dandocene immediata notizia.

     Il Titolare del trattamento dei dati, ai sensi della Legge, è la Fondazione Teatro Regio di Parma. Lei ha il diritto di ottenere dal titolare la cancellazione, la comunicazione, l'aggiornamento, la rettificazione, l'integrazione dei dati personali che La riguardano, nonché in generale può esercitare tutti i diritti previsti dall'art.7 del Codice della Privacy Decreto Legislativo n.196/2003: Art. 7.4 Qualora non volesse ricevere alcuna nostra informazione, la preghiamo di inviarci e-mail con in oggetto la parola cancellami.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl