Festival Verdi 2012 - Dal 1 al 28 ottobre opere, concerti, incontri, mostre al Teatro Regio di Parma, a Busseto e nelle terre di Verdi

29/set/2012 22:20:20 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Festival Verdi 2012

Dal 1 al 28 ottobre opere, concerti, incontri, mostre

al Teatro Regio di Parma, a Busseto e nelle terre di Verdi

 

 

Il Festival Verdi volta pagina per scrivere un capitolo nuovo, partendo dal cuore, dalla professionalità, dalla disponibilità, dalla serietà e dal senso di responsabilità di amministratori, artisti e lavoratori, stretti intorno al Teatro Regio di Parma in un rinnovato atteggiamento il cui fine unico e primario è il bene del Teatro e della città cui appartiene. Un Teatro, il nostro, riconosciuto ed apprezzato nel mondo, che richiede ora a tutti noi la cura e la responsabilità necessarie per costituirsi futuro di una tradizione, che non può e non deve essere dispersa.

 

Nel mese in cui ricorre l’anniversario della nascita del grande compositore, il Teatro Regio di Parma e le terre di Verdi celebrano un momento altamente sentito della storia e della cultura della nostra città, rinnovando per il 2012 l’impegno produttivo e artistico del Festival Verdi.

 

Il Festival Verdi è realizzato dal Teatro Regio di Parma con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Anche quest’anno conta sull’essenziale e rinnovato sostegno di Fondazione Cariparma in qualità di Major Partner e di Cariparma Crédit Agricole Main Sponsor e riceve il contributo di Reggio Parma Festival.

Il Festival Verdi è realizzato anche grazie al sostegno e alla collaborazione di: Fondazione Prometeo- Traiettorie, Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma, Istituto nazionale di studi verdiani, Casa della Musica, Comune di Busseto, Barezzi live, iTeatri di Reggio Emilia, Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena.

 

Le Opere e il Gala verdiano

 

A inaugurare il Festival Verdi 2012 sarà Rigoletto (1, 5, 12, 14, 18, 26 ottobre), nell’allestimento del 1987 realizzato dal Teatro Regio di Parma e divenuto un classico, che da Parma ha raccolto applausi in tutto il mondo. Nell’atmosfera ideata dalla sensibile maestria di Pier Luigi Samaritani si muoverà il dramma del protagonista Leo Nucci, “il” Rigoletto nel cuore e nella critica del nostro tempo, che pur avendo interpretato questo ruolo in oltre quattrocento recite lo incarna in sé ogni volta, in forma espressiva ed artistica unica, vivendo la tragica e dolorosa storia del buffone di corte, colpito ed irriso nel suo sentimento più profondo e caro: quello di padre. Sarà Elisabetta Brusa, a firmare la regia di questo allestimento, ricordando Pier Luigi Samaritani di cui lei stessa è stata allieva. In scena un cast di stelle, che hanno espresso la volontà di esserci anche proprio come testimonianza dell’amore per il Teatro Regio di Parma, oltre che per Giuseppe Verdi, con una partecipazione generosa ed entusiasta: Leo Nucci, Desirée Rancatore, Michele Pertusi, che dona la presenza dove principiò la sua prestigiosa carriera, proprio in questa produzione nel 1987 e nel ruolo di Sparafucile, Jessica Pratt, Celso Albelo e Piero Pretti, questi ultimi per la prima volta sul palco del Teatro Regio di Parma, e con loro Felipe Bou, Barbara Di Castri, Alisa Dilecta, Roberto Tagliavini, George Andguladze, Valdis Jansons, Patrizio Saudelli, Alessandro Busi, Leonora Sofia, Alessandro Bianchini. Tutti diretti dal Maestro Daniel Oren che, tra i primi, ha subito voluto far proprio lo spirito di adesione a questa speciale produzione, e con lui dal giovane talento direttoriale di Francesco Ivan Ciampa, sul podio nelle recite del 12, 14 e 18 ottobre.

 

Sul campo de La battaglia di Legnano (6, 9, 13, 20, 27 ottobre) si cimenteranno i giovani talenti chiamati a interpretare l’opera verdiana allestita per la quarta volta nella storia del Teatro Regio di Parma. William Corrò, Emanuele Cordaro, Gezim Myshketa, Aurelia Florian, Alejandro Roy, Valeriu Caradja, Erika Beretti, Cosimo Vassallo, diretti da Boris Brott, daranno vita al nuovo allestimento firmato da Pier Luigi Pizzi. «Ritorno con molto interesse - scrive il Maestro Pizzi - a questa intensa opera verdiana dopo averla messa in scena a Roma, al Teatro dell’Opera per l’inaugurazione della Stagione 1983-84. Tanti anni sono passati da allora, ma non ho cambiato opinione su quest’opera che Verdi ha composto su libretto di Salvatore Cammarano in pieno clima risorgimentale nel 1849, privilegiando l’aspetto patriottico a scapito di una continuità drammaturgica per quanto riguarda la narrazione della vicenda privata dei tre protagonisti, che peraltro mi è parso lo spunto più stimolante e originale per un progetto registico. È proprio a questo dramma intimo che cerco di dare il maggior risalto in questa nuova proposta per il Teatro Regio di Parma. Mi piace tenere conto della raccomandazione che Verdi fece al suo librettista: “brevità e fuoco”. Cerco di trasmettere questo concetto alle immagini e al lavoro con gli interpreti. Le immagini sono scarne, essenziali nella ricerca del clima disperato di una città assediata, minacciata. Ai cantanti chiedo quel fuoco che Verdi pretende attraverso la passione che la sua musica ispira».

 

A interpretare le partiture di Rigoletto e La battaglia di Legnano saranno la Filarmonica Arturo Toscanini e il Coro del Teatro Regio di Parma. Maestro del coro Martino Faggiani.

 

Il 10 ottobre 2012 sarà il 199° compleanno del Maestro. Il Teatro Regio di Parma lo festeggia con un Gala verdiano che offrirà al pubblico, dallo scrigno delle sue più celebri composizioni, i brani più emozionanti, interpretati dalle voci di Inva Mula, Piero Pretti, Leo Nucci, Michele Pertusi con l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi e il Coro del Teatro Regio di Parma, maestro del coro Martino Faggiani, diretti da Ivan Repušić.

 

Il Teatro Regio di Parma prosegue la collaborazione con il Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena ove sarà in scena (17, 19, 21 ottobre) Don Carlo, con la regia di Joseph Franconi Lee, le scene e i costumi di Alessandro Ciammarughi, le luci di Nevio Cavina e i movimenti coreografici di Marta Ferri. A dare vita al capolavoro verdiano saranno Giacomo Prestia, Mario Malagnini, Sergio Escobar, Simone Piazzola, Luciano Montanaro, Paolo Buttol, Cellia Costea, Alla Pozniak, Irène Candelier, Giulio Pelligra, Marco Gaspari, diretti da Fabrizio Ventura alla testa dell’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna e del Coro lirico Amadeus �“ Fondazione Teatro Comunale di Modena, maestro del coro Stefano Calò.

 

La musica contemporanea al Festival Verdi

 

In piena sintonia con la sensibilità per il moderno nella musica verdiana, il Festival Verdi accoglie anche quest’anno alcuni preziosi concerti del cartellone di Traiettorie�“Fondazione Prometeo, la rassegna internazionale di musica moderna e contemporanea che rappresenta uno dei punti di riferimento mondiali della musica dei nostri giorni. Il Teatro Regio, la Casa della Musica e la Casa del Suono ospiteranno quattro concerti della rassegna, protagonisti ensemble e solisti tra i più apprezzati nel panorama della musica nuova. Ensemble musikFabrik (3 ottobre), vocato alle novità musicali, proporrà un programma frutto di un percorso nell’approfondimento delle radici novecentesche da Webern in avanti, mentre sarà dedicato alla musica francese il concerto dell’�-sterreichisches Ensemble für Neue Musik (6 ottobre), con pagine di Debussy, Ravel e Grisey. Un atteso ritorno quello di Mario Caroli (9 ottobre), già apprezzato dal pubblico di Traiettorie e tra i massimi flautisti dediti al repertorio contemporaneo, che offrirà un panorama delle più recenti composizioni per flauto. Musiche di Roads, Xenakis e Barrett animeranno il quarto ed ultimo dei concerti, interamente dedicato alla musica elettronica (20 ottobre).

 

I Cori al Festival Verdi

 

Il Festival Verdi dedica quattro appuntamenti con protagoniste le corali cittadine, alle grandi pagine corali verdiane, conosciute e amate per la loro capacità di esprimere il sentire universale in maniera profonda e immediata. Quattro appuntamenti a ingresso libero con il Coro di voci bianche della Corale Verdi di Parma diretto da Beniamina Carretta (12 ottobre), il Coro del Teatro Regio di Parma diretto da Martino Faggiani (20 ottobre), il Coro di voci bianche Ars Canto Giuseppe Verdi diretto da Gabriella Corsaro (23 ottobre), la Corale Giuseppe Verdi di Parma diretta da Fabrizio Cassi (25 ottobre) che faranno risuonare nella sala del Ridotto del Teatro Regio di Parma i brani più amati tratti dalle opere del Maestro.

 

I Concerti del Conservatorio

 

Al talento riconosciuto di artisti e allievi cresciuti al Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma, ove continuano il loro perfezionamento, sono affidati i concerti che animeranno il Ridotto del Teatro Regio durante il Festival Verdi 2012. Si accresce così l’impegno e la collaborazione del Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma con il Festival Verdi, ove saranno protagonisti gli allievi più talentuosi, che si misureranno, davanti a un pubblico preparato e appassionato, con la musica del Maestro. Ventisette artisti impegnati in otto concerti e a ingresso libero nei quali preziose pagine musicali, da Verdi alla musica contemporanea, saranno interpretate da cantanti e strumentisti nelle formazioni più varie: duo flauto e pianoforte (5 ottobre), duo di arpe (8 ottobre), recital lirico per voce e pianoforte (11, 18 ottobre), complesso jazz (15 ottobre), duo clarinetto e pianoforte (22 ottobre) e recital pianistico (26 ottobre).

 

Angelo Mariani (1821-1873). Giornata di studi

 

Il Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma dedica all’Auditorium del Carmine una preziosa giornata di studi dedicata ad Angelo Mariani (28 ottobre). Violinista, compositore, maestro di canto e primo musicista a ricoprire il ruolo di maestro concertatore e direttore d’orchestra, Mariani ebbe il merito di portare a grandi successi esecutivi le opere da lui dirette tra le quali quelle verdiane e fu il primo a presentare e dirigere con successo le opere di Wagner in Italia. Con il patrocinio dell’Istituto nazionale di studi verdiani e in collaborazione con Museo Internazionale e Biblioteca della Musica di Bologna, la tavola rotonda sul carteggio Verdi Mariani, sarà l’occasione di far conoscere l’interessante corrispondenza scaturita dal grande rapporto di amicizia e collaborazione con Verdi. La giornata di studi sarà arricchita dall’esecuzione di romanze per voce e pianoforte e da un concerto di liriche da camera e composizioni strumentali del musicista ravennate.

 

Verdi e la musica nuova. Concerto per il 150° della nascita di Claude Debussy

 

“Tornate all’antico e sarà un progresso”: il motto verdiano il cui significato è idealmente connesso a un episodio riguardante Verdi e la nuova musica francese, è tema che continua a essere esplorato e che si tradurrà in parole e musica nell’appuntamento Verdi e la musica nuova al Ridotto del Teatro Regio di Parma con ingresso libero. Un concerto per celebrare il 150° anniversario della nascita di Claude Debussy, impreziosito dall’esecuzione di rare pagine del grande compositore francese dal maestro Bruno Canino al pianoforte e dal soprano Teresa Camellini e dalle conversazioni di esperti studiosi quali Marcello Conati, Gian Paolo Minardi, Emilio Sala. L’appuntamento è parte di un progetto più ampio che l’Istituto Memoria&Durata e il RIPM Italia hanno ideato “verso il bicentenario Verdi-Wagner”, in collaborazione con l’Istituto nazionale di studi verdiani.

 

Musica al Museo. Sul fortepiano di Maria Luigia

 

In ricordo del legame tra un giovanissimo Giuseppe Verdi e la duchessa Maria Luigia, che incoraggiò il compositore con una borsa di studio e alla quale il Maestro dedicò una delle sue prime opere, I Lombardi alla prima Crociata, il Festival Verdi 2012 ospiterà il primo dei tre appuntamenti della rassegna “Musica al Museo”, preziosa occasione per ascoltare e conoscere il meraviglioso fortepiano di Maria Luigia d’Asburgo, esposto nel Salone delle Feste del Museo Glauco Lombardi e recentemente restaurato con rigore filologico. In occasione del concerto inaugurale (28 ottobre) siederà al fortepiano il maestro Francesco Moi che si unirà alla voce del soprano Anna Simboli nell’esecuzione di preziose pagine di Robert e Clara Schumann.

 

Verdi and jazz. Per amore e per sfida

 

La musica verdiana è universale, ed è in grado, per la sua forza, di affascinare, di colpire l’immaginario e di sfidare la creatività di musicisti impegnati nei più diversi linguaggi. Anche quello del Jazz. Ecco perché il Festival Verdi torna a popolarsi delle sonorità e dei ritmi del jazz, con gli artisti invitati - dal Barezzi Live Festival e da Aperto Festival di Reggio Emilia - a confrontarsi, o anche solo a divertirsi, con la musica del grande Maestro. Così il Festival Verdi accoglie a Parma e nelle terre di Verdi, solisti ed ensemble tra i più apprezzati. Duo Fresu Petrella- Paolo Fresu Quintet (5 ottobre, Teatro Valli di reggio Emilia), Dimartino (5 ottobre, Teatro Sanvitale di Fontanellato, Parma), Duo Fresu Di Bonaventura �“ Fresu e Alborada String Quartet (6 ottobre, Teatro Municipale Valli di Reggio emilia), Brian Auger (7 ottobre, Teatro Verdi di Busseto), Duo Fresu Ferra (7 ottobre, Teatro Valli di Reggio Emilia), Roberto Esposito Trio feat. Fabrizio Bosso (14 ottobre, Teatro al Parco di Parma), Raiz+Mesolella (16 ottobre, Arena del Sole di Roccabianca, Parma), Django’s Fingers feat. Stochelo Rosenberg (19 ottobre, Teatro al Parco di Parma). Gli appuntamenti di Verdi and jazz culmineranno con la prima italiana delle due date del tour europeo di un colosso del jazz. Straordinario interprete ed innovatore del inguaggio jazzistico, il pianista statunitense Herbie Hancock si esibirà al Teatro Regio di Parma (21 ottobre), ove proporrà sulla tastiera del suo pianoforte i brani celeberrimi del suo repertorio, regalando in una personalissima ed esclusiva chiave interpretativa le più celebri pagine di Giuseppe Verdi e Richard Wagner.

 

Il Festival Verdi al Palazzo del Governatore di Parma

 

Le porte dello storico palazzo nel cuore della città si aprono a tutti gli appassionati, offrendo la possibilità di seguire gratuitamente nell’Auditorium del Palazzo del Governatore di Parma le prime delle due opere in cartellone Rigoletto (1 ottobre), La battaglia di Legnano (6 ottobre) e il Gala verdiano (10 ottobre) in diretta televisiva dal Teatro Regio di Parma.

 

Verdi per le vie di Parma

 

Gli spazi del centro storico si animano delle melodie più amate che il genio e la sensibilità di Verdi ci hanno regalato. Piazza Ghiaia e i Portici del Grano saranno insolito palcoscenico di due festosi appuntamenti con brani da Falstaff, Rigoletto, La Traviata per voci e pianoforte, a cura dell’Associazione CEM LIRA (13 ottobre) e con le brillanti trascrizioni per banda interpretate dal Corpo Bandistico Giuseppe Verdi di Parma, diretto dal Maestro Alberto Orlandi (21 ottobre).

Il 10 ottobre presso il Monumento a Verdi in Piazzale della Pace si terrà, come amata consuetudine, la cerimonia in onore di Giuseppe Verdi in occasione del suo 199° compleanno. Prenderanno parte al tradizionale omaggio della città i rappresentanti delle istituzioni cittadine e dell’Amministrazione Comunale, il Gruppo di Appassionati Verdiani “Club dei 27”, i rappresentanti delle associazioni musicali cittadine, l’Istituto nazionale di studi verdiani, l’Istituzione Casa della Musica, il Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma con la partecipazione dell’associazione Viva Verdi di Norimberga. Il Coro del Teatro Regio di Parma e la Corale Giuseppe Verdi guidati da Martino Faggiani chiuderanno la celebrazione con un omaggio musicale.

 

Incontri d’Autore. In salotto con Maurizio Alpi

 

Un ciclo di incontri dedicati a Maurizio Alpi, per tanti anni amatissimo medico del Teatro Regio di Parma, in dialogo con personalità della cultura e della musica, per approfondire o svelare aspetti nuovi e insoliti del grande mondo dell’opera verdiana. Philip Gossett dialogherà con Gian Paolo Minardi sull’avventura dell’edizione critica verdiana di Rigoletto a trent’anni dalla prima in ricordo di Pierluigi Petrobelli (7 ottobre). Bruno Bartoletti converserà con Carlo Fontana raccontando della sua lunga esperienza con le opere del Maestro maturata sul podio delle più rinomate orchestre del mondo (13 ottobre). Il giornalista e film-maker newyorkese August Ventura presenterà in anteprima, conversando con Vincenzo Raffaele Segreto, alcuni estratti del documentario intitolato 27 che sta realizzando in occasione del prossimo bicentenario verdiano (16 ottobre).

 

Il Regio per i più piccoli

 

Imparolopera, viaggio alla scoperta del magico mondo del melodramma, è un successo che si rinnova con entusiasmo da anni, e che di recente ha ottenuto un’eccezionale consacrazione vincendo il Premio “Filippo Siebanek” assegnato nell’ambito del XIX Premio della Critica musicale “Franco Abbiati”. La collaudata e fortunatissima formula di Imparolopera, che impegna i migliori allievi delle classi di canto del Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma, guidati da Donatella Saccardi, si rinnoverà quest’anno con Rigoletto, ripensato, rivisto e rimontato per il pubblico di domani (25, 26 ottobre) da Bruno Stori.

 

Il Gioco dell’Opera. Il Teatro Regio di Parma apre nuovamente le sue porte alla prima infanzia con Il Gioco dell’Opera: pupazzi, marionette, educ-attori, cantanti e musicisti fanno vivere ai più piccini, in un’esperienza unica e coinvolgente, la magia dell’opera. Falstaff (16, 17 ottobre) è l’opera riscritta per il pubblico dei più piccoli da Veronica Ambrosini e realizzata in collaborazione con Castello dei Burattini - Museo Giordano Ferrari, Laboratorio creativo Zazì, Comune di Parma Assessorato alla cultura. In scena gli allievi del Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma e gli attori Simone Maverna, Veronica Ambrosini, Michele Zanichelli, Antonella Altieri, Emanuela Dall’Aglio, Massimiliano Ravanetti.

 

I trucchi del mestiere. Il laboratorio didattico, realizzato nell’ambito di Imparolopera e condotto da Alessandra Perbellini è rivolto agli insegnanti delle scuole elementari. Qui saranno svelati i segreti che si celano dietro una produzione complessa che coinvolge musica, parola, luci, costumi, scenografia, stimolando così una migliore comprensione della rappresentazione e una maggiore capacità di ascolto (26 settembre).

 

Il Regio per i più piccoli (Imparolopera, Il Gioco dell’Opera, I trucchi del mestiere) è realizzato con il sostegno di Regione Emilia Romagna, Provincia di Parma, Fondazione Monte di Parma.

 

Tu conosci Verdi? Giunto alla sua ventinovesima edizione, il concorso Tu conosci Verdi?, ideato e promosso dal Gruppo di Appassionati Verdiani “Club dei 27”, propone agli alunni delle quinte classi elementari di Parma e provincia lo svolgimento individuale di un tema o un disegno sul soggetto “Vita e opere di Giuseppe Verdi”. Per approfondire la conoscenza dell’opera verdiana le scolaresche potranno assistere alle rappresentazioni, arricchendo allo stesso tempo la propria formazione.

 

Prima che si alzi il sipario

 

Si rinnova l’appuntamento con il ciclo di incontri di presentazione delle opere in cartellone. L’introduzione all’opera, curata da Giuseppe Martini, sarà arricchita, come amata consuetudine, dall’esecuzione dal vivo di brani vocali e strumentali proposti dagli allievi di canto del Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma, coordinati da Donatella Saccardi (Rigoletto 24 settebre, La battaglia di Legnano 29 settembre)

 

Anteprime per gli under 30 e prove aperte al Teatro Regio

 

Il Festival Verdi rinnova a tutti i giovani fino a trent’anni l’invito ad assistere in anteprima alle opere in cartellone ad un prezzo speciale: un nuovo modo per scoprire e amare la musica, in collaborazione con il Comune di Parma (Rigoletto 26 settembre, La battaglia di Legnano 2 ottobre).

 

Il Teatro Regio di Parma offre inoltre alla cittadinanza, alle scuole, alle associazioni musicali e sociali l’occasione di assistere alle prove generali delle opere in cartellone. Una preziosa opportunità per scoprirne i segreti nel momento immediatamente precedente il debutto (Rigoletto 28 settembre, La battaglia di Legnano 4 ottobre).

 

Il Festival Verdi a Busseto

 

Nelle stanze del Museo verdiano di casa Barezzi, al Teatro Verdi, nella Casa natale e sotto le austere volte di San Michele Arcangelo alle Roncole, nelle sale del Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Villa Pallavicino e per le vie e i portici di Busseto: qui riecheggia ancora la presenza del Maestro e il suo spirito vive ancora in quei luoghi che lo hanno visto crescere e hanno accolto i primi passi della formazione di un artista che il mondo ci invidia.

Per il Maestro, per gli ospiti che vorranno visitare questi luoghi, l’Assessorato alla Cultura della Città di Busseto in collaborazione con l’Associazione culturale Amici di Verdi, il Festival La Perla di Pfäffikon (Svizzera), il Circolo lirico europeo Falstaff, il Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Villa Pallavicino, Associazione culturale Parma Operart, il Comitato Roncole Verdi 1813-2013 e il Club dei Ventitré ha steso un fitto calendario di mostre, incontri, concerti, presentazioni editoriali, degustazioni che animerà il mese dedicato al Maestro.

 

Il Festival Verdi per l’Emilia

 

Il Festival Verdi si apre alle vicine popolazioni vittime del terremoto dell’Emilia e accoglie grandi e piccoli nel segno del Maestro. Un’occasione di condivisione e di vicinanza nel segno della musica, un invito speciale agli emiliani che, impegnati con tenacia ed entusiasmo a ricorstruire il futuro, vorranno condividere con noi la gioia della musica.

Il Festival Verdi per l’Emilia è realizzato con il sostegno di Cariparma Crédit Agricole.

 

 

 

Descrizione: http://comunicati.net/allegati/111347/image004.jpg

 

 

 

 

_________________________________________________________________

 

 

 

 

 

Teatro Regio di Parma

1, 5, 12, 14, 18, 26 ottobre 2012

Rigoletto

Musica GIUSEPPE VERDI

 

 

Teatro Regio di Parma

6, 9, 13, 20, 27 ottobre 2012

La battaglia di Legnano

Musica GIUSEPPE VERDI

 

 

Teatro Regio di Parma

10 ottobre 2012

Gala verdiano

Musiche di GIUSEPPE VERDI

 

 

Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena

17, 19, 21 ottobre 2012

Don Carlo

Musica GIUSEPPE VERDI

 

_________________________________________________________________

 

La musica contemporanea al Festival Verdi

 

Ridotto del Teatro Regio di Parma

3 ottobre 2012, ore 20.30

Ensemble musikFabrik

 

Casa della Musica

sabato 6 ottobre 2012, ore 20.30

�-sterreichisches Ensemble für Neue Musik

 

Casa del Suono

martedì 9 ottobre 2012, ore 20.30

Mario Caroli

 

Casa del Suono

sabato 20 ottobre 2012, ore 20.30

Concerto di musica elettronica

 

In collaborazione con XXII rassegna internazionale Traiettorie - Fondazione Prometeo

 

_________________________________________________________________

 

I Cori al Festival Verdi

 

Ridotto del Teatro Regio di Parma

 

ingresso libero

 

venerdì 12 ottobre 2012, ore 17.00

Coro di voci bianche della Corale Verdi di Parma

 

sabato 20 ottobre 2012, ore 17.00

Coro del Teatro Regio di Parma

 

martedì 23 ottobre 2012, ore 17.00

Coro di voci bianche Ars Canto Giuseppe Verdi

 

giovedì 25 ottobre 2012, ore 17.00

Corale Giuseppe Verdi di Parma

 

_________________________________________________________________

 

I Concerti del Conservatorio

 

Ridotto del Teatro Regio di Parma

 

ingresso libero

 

venerdì 5 ottobre 2012, ore 17.00

Flauto FRANCESCA GABRIELLI

Pianoforte MANILA SANTINI

 

lunedì 8 ottobre 2012, ore 17.00

Duo d’Arpe Alchimia

ALICE CARADENTE, ALESSANDRA ZIVERI

 

giovedì 11 ottobre 2012, ore 17.00

Soprani BARBARA ALDEGHERI, JANG EUN YOUNG

Tenore LEE DO GEOL Baritono KIM SE YUN

Basso SHANG BIN

Pianoforte IKEDA KAYOKO

 

lunedì 15 ottobre 2012, ore 17.00

Miserere d’un alma

Sax GABRIELE FAVA Chitarra MICHELE BONIFATI

Pianoforte DOMENICO MIRRA Contrabbasso ANDREA GROSSI

Batteria RICCARDO LA FORESTA

 

giovedì 18 ottobre 2012, ore 17.00

Soprani HAYUNG YOO, AH LI LEE Tenore XIA YAN

Baritoni ZANG YANG, SONG JIWON, JEON SEONG MIN

Pianoforte GIUSEPPE VACCARO

 

lunedì 22 ottobre 2012, ore 17.00

Clarinetto SIMONE NICOLETTA

Pianoforte FEDERICO NICOLETTA

 

mercoledì 24 ottobre 2012, ore 17.00

Pianoforte MANILA SANTINI

 

venerdì 26 ottobre 2012, ore 17.00

Violoncello GIACOMO FOSSA

Pianoforte FRANCESCO MELANI

 

In collaborazione con Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma

 

_________________________________________________________________

 

Angelo Mariani (1821-1873)

Giornata di studi

 

Auditorium del Carmine

 

domenica 28 ottobre 2012

 

ingresso libero

 

Interventi di GIORGIO APPOLONIA, MARCELLO CONATI, ANDREA MARAMOTTI, PIERO MIOLI,

ANTONIO ROSTAGNO, EMILIO SALA, GIORDANO MONTECCHI, LUCA TESSADRELLI

Chairman MERCEDES CARRARA VERDI, GIORDANO MONTECCHI

 

Allievi delle classi di canto del Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma

Pianoforte GIUSEPPE VACCARO

 

Mezzosoprano LUCIA RIZZI Pianoforte RICCARDO ZADRA Violoncello GIACOMO FOSSA

Fagotto MICHELE GADIOLI Pianoforte ALMA SHAIKIMOVA, FRANCESCO MELANI

 

ORCHESTRA DA CAMERA DEGLI ALLIEVI DEL CONSERVATORIO DI MUSICA “A. BOITO” DI PARMA

Direttore GAETANO NENNA

 

Realizzato da Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma

Con il patrocinio di Istituto nazionale di studi verdiani

In collaborazione con Museo Internazionale e Biblioteca della Musica di Bologna

 

_________________________________________________________________

 

Casa della Musica per il Festival Verdi

 

Casa della Musica, Museo dell’Opera

1 �“ 28 ottobre 2012

mostra “1913 Il primo Festival Verdiano”

 

Casa del Suono

mostra“Verdi in mostra: il disco e Verdi”

 

Casa della Musica, Sala dei Concerti

Cinema alla Casa della Musica

Wagner al cinema

 

martedì 9 ottobre 2012, ore 20.30

Ludwig di Luchino Visconti (1973)

 

giovedì 11 ottobre 2012, ore 20.30

Melancholia di Lars von Trier (2011)

 

martedì 16 ottobre 2012, ore 20.30

Il trionfo della volontà di Leni Riefenstahl (1935)

 

giovedì 18 ottobre 2012, ore 20.30

La caduta degli dei di Luchino Visconti (1969)

 

martedì 23 ottobre 2012, ore 20.30

Un chien andalou di Luis Buñuel (1929)

Lektionen in finsternis (Apocalisse nel deserto) di Werner Herzog (1992)

 

giovedì 25 ottobre 2012, ore 20.30

Tristano e Isotta di Kevin Reynolds (2006)

 

mercoledì 10 ottobre 2012

La Casa della Musica nel compleanno di Verdi

 

Casa del Suono, ore 10-13 e 14-18

Verdi alla Casa del Suono. Esperienze di ascolto di musiche verdiane

 

Museo Casa natale Arturo Toscanini, ore 9-13 e 14-18

Arturo Toscanini interprete di Verdi

 

Casa della Musica, Sala dei Concerti, ore 10-13 e 15-17

Verdi al cinema

 

Casa della Musica, Sala dei Concerti, ore 17.00

Verdi nel 2012. L’attualità di Verdi oggi.

Conversazione con GIORGIO GUALERZI

 

_________________________________________________________________

 

Waiting for Verdi

1813-2013 Giuseppe Verdi premia i giovani

 

Teatro Regio di Parma

venerdì 19 ottobre 2012, ore 20.00

Soprano SILVIA DALLA BENETTA Mezzosoprano DANIELA INNAMORATI

Tenore JI MYUNG HOON Baritono FILIPPO POLINELLI

Direttore ANDREA BATTISTONI

Pianoforte ROBERTO PROSSEDA

Musiche di Liszt, Verdi

ORCHESTRA DEL CONSERVATORIO DI MUSICA “A. BOITO” DI PARMA

 

Ideazione e direzione artistica Francesca Parvizyar

Realizzato da Waiting for onlus  www. waiting-for.it

In collaborazione con Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma

 

Il ricavato di Waiting for Verdi sarà destinato a borse di studio

per i giovani allievi del Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma

 

_________________________________________________________________

 

Nastro rosa

La LILT al Festival Verdi

 

Teatro Regio di Parma

martedì 30 ottobre 2012, ore 20.00

Stavolta le fiabe...

Con ENZO IACCHETTI e i FILARMONICI DI BUSSETO

Musiche di Verdi, Čajkovskij, Prokof’ev

Voce ENZO IACCHETTI

Clarinetto CORRADO GIUFFREDI Flauto GIOVANNI MAREGGINI

Chitarra GIAMPAOLO BANDINI Fisarmonica CESARE CHIACCHIARETTA

Contrabbasso AMERIGO BERNARDI Percussioni ROGER CATINO

 

Realizzato da LILT Parma www.liltparma.org

In collaborazione con Solares Fondazione delle Arti

 

L’incasso dello spettacolo Stavolta le fiabe... sarà devoluto a sostegno dei progetti di LILT Parma.

 

_________________________________________________________________

 

Verdi e la musica nuova

Concerto per il 150° della nascita di Claude Debussy

 

Ridotto del Teatro Regio di Parma

mercoledì 17 ottobre ore 17.00

 

ingresso libero

 

Le Debussysme

 

Conversazione con

MARCELLO CONATI, GIAN PAOLO MINARDI

 

Hommage à Claude

 

pianoforte BRUNO CANINO

 

Claude Debussy

Préludes (II libro)

1. Brouillards; 2. Feuilles mortes; 3. La Puerta del Vino; 4.  Les fées sont d’exquises danseuses; 5. Bruyéres;

6. Général Lavine �“ eccentric; 7. La terrasse des audiences au clair de lune; 8. Ondine;

9. Hommage à S.Pickwik Esq. P.P.M.P.P.; 10. Canope; 11. Les tièrces alternées; 12. Feux d’artifice

 

Conversazione con

MARCELLO CONATI, EMILIO SALA

 

Hommage a Claude

 

Soprano TERESA CAMELLINI

Pianoforte BRUNO CANINO

 

Claude Debussy

Mélodies

En sourdine (da “Fêtes galantes”); Fantoches (“); C’est l’extase; Chevaux de bois (da “Ariettes oubliées”);

Les cloches (da “Romances”); De soir (da “Proses liriques”); Air de Lia (da “L’enfant prodigue”)

 

_________________________________________________________________

 

Musica al Museo

sul fortepiano di Maria Luigia

 

Museo Glauco Lombardi

domenica 28 ottobre 2012, ore 16.00

 

biglietto d’ingresso al museo

 

Casa Schumann

Fortepiano FRANCESCO MOI

Soprano ANNA SIMBOLI

Musiche di Robert e Clara Schumann

 

Per informazioni Museo Glauco Lombardi Strada Garibaldi 15 Tel. 0521 233727; fax 0521 506329 www.museolombardi.it

 

_________________________________________________________________

 

Verdi and jazz

Per amore e per sfida

 

Teatro Municipale Valli di Reggio Emilia

venerdì 5 ottobre 2012, ore 17.00 e ore 21.00

Duo Fresu Petrella - Paolo Fresu Quintet

 

Teatro Sanvitale di Fontanellato

venerdì 5 ottobre 2012, ore 21.00

Dimartino

 

Teatro Municipale Valli di Reggio Emilia

sabato 6 ottobre 2012 ore 15.00, 17.00, 21.00

365 - Duo Fresu Di Bonaventura

Fresu & Alborada String Quartet

 

Teatro Verdi di Busseto

domenica 7 ottobre 2012, ore 21.00

Brian Auger

 

Teatro Municipale Valli di Reggio Emilia

domenica 7 ottobre 2012, ore 15.30 ingresso libero

Duo Fresu Ferra

 

Teatro al Parco di Parma

domenica 14 ottobre 2012, ore 21.00

Roberto Esposito Trio feat. Fabrizio Bosso

 

Arena del Sole di Roccabianca (Parma)

martedì 16 ottobre 201, ore 21.00

Raiz+Mesolella

 

Teatro al Parco di Parma

venerdì 19 ottobre 2012, ore 21.00

Django’s Fingers feat. Stochelo Rosenberg

 

Teatro Regio di Parma

domenica 21 ottobre 2012, ore 20.30

Herbie Hancock

European solo tour

 

Verdi and Jazz è realizzato da

Barezzi Live www.barezzilive.it

Aperto Festival www.iteatri.re.it

 

_________________________________________________________________

 

Il Festival Verdi al Palazzo del Governatore

 

Auditorium del Palazzo del Governatore di Parma

 

ingresso libero

 

Le prime in diretta televisiva dal Teatro Regio di Parma

 

lunedì 1 ottobre 2012, ore 20.00

Rigoletto

 

sabato 6 ottobre 2012, ore 20.00

La battaglia di Legnano

 

mercoledì 10 ottobre 2012, ore 20.00

Gala verdiano

 

_________________________________________________________________

 

Verdi per le vie di Parma

 

Parma, Piazzale della Pace, Monumento a Giuseppe Verdi

mercoledì 10 ottobre 2012, ore 11.00

Cerimonia in onore di Giuseppe Verdi

Con la partecipazione di istituzioni e associazioni cittadine

CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA, CORALE VERDI DI PARMA

Maestro del coro MARTINO FAGGIANI

 

Parma, Piazza Ghiaia

sabato 13 ottobre 2012, ore 16.00

Verdi: la voce dell’anima

Soprano Maria Giovanna Pattera

Tenore Marco Antonio Lopez Quesada

Pianoforte Serena Fava

 

Parma, Portici del Grano

domenica 21 ottobre 2012, ore 11.00

Corpo Bandistico Giuseppe Verdi di Parma

Direttore ALBERTO ORLANDI

 

_________________________________________________________________

 

Incontri d’Autore

In salotto con Maurizio Alpi

 

Ridotto del Teatro Regio di Parma

 

ingresso libero

 

domenica 7 ottbre 2012, ore 17.00

L’avventura dell’edizione critica verdiana

a trent’anni dalla prima di Rigoletto

Conversazione con PHILIP GOSSETT

e GIAN PAOLO MINARDI

in ricordo di Pierluigi Petrobelli

In collaborazione con Verdissime.com, Istituto nazionale di studi verdiani, Ass. Loggionisti di Parma,

Ass. Parma Lirica,Club dei 27, Corale Giuseppe Verdi di Parma, CRAL Cariparma

Con il patrocinio di Comune di Parma

 

sabato 13 ottobre 2012, ore 17.00

Conversando su Verdi

Conversazione con BRUNO BARTOLETTI

e CARLO FONTANA

 

martedì 16 ottobre 2012, ore 17.00

27. Parma vive Verdi

Conversazione con AUGUST VENTURA

e VINCENZO RAFFAELE SEGRETO

 

_________________________________________________________________

 

Il Regio per i più piccoli

 

Imparolopera

L’opera per i giovanissimi

 

Teatro Regio di Parma
giovedì 25 ottobre 2012, ore 9.30
venerdì 26 ottobre 2012, ore 9.30

Rigoletto

Musica GIUSEPPE VERDI

 

Per informazioni e prenotazioni Teatro Regio di Parma tel. 0521 039357 - fax 0521 206156

I trucchi del mestiere

Laboratorio didattico per gli insegnanti

 

Ridotto del Teatro Regio di Parma
lunedì 24 settembre 2012 ore 17.00

 

In collaborazione con Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma

 

Il Gioco dell’Opera
L’opera, seriamente, per i più piccini

 

Teatro Regio di Parma
martedì 16 ottobre 2012, ore 9.30 e ore 10.45
mercoledì 17 ottobre 2012, ore 9.30 e ore 10.45
Falstaff

Musica GIUSEPPE VERDI

 

In collaborazione con
Castello dei Burattini - Museo Giordano Ferrari
Laboratorio Creativo per Bambini “Zazì”
Comune di Parma - Assessorato alla Cultura

 

Per informazioni Teatro Regio di Parma tel. 0521 039357

Per prenotazioni Castello dei Burattini tel. 0521 218873 �“ 218882

 

Il Regio per i più piccoli (Imparolopera, Il Gioco dell’Opera, I trucchi del mestiere) è realizzato con  il sostegno di

Regione Emilia Romagna - Provincia di Parma - Fondazione Monte Parma

_________________________________________________________________

 

Tu conosci Verdi?

Il concorso per le scuole elementari

 

Giunto alla sua ventinovesima edizione, il concorso Tu conosci Verdi?, ideato e promosso dal Gruppo di Appassionati Verdiani “Club dei 27”, propone agli alunni delle quinte classi elementari di Parma e provincia lo svolgimento individuale di un tema o un disegno sul soggetto “Vita e opere di Giuseppe Verdi”. Per approfondire la conoscenza dell’opera verdiana le scolaresche potranno assistere alle rappresentazioni, arricchendo allo stesso tempo la propria formazione.

 

Per informazioni Gruppo Appassionati Verdiani “Club dei 27”

tel. e fax 0521 289514 - mob. 335 6923953 concorso@clubdei27.com

 

_________________________________________________________________

 

Prima che si alzi il sipario

presentazione delle opere in cartellone

 

Ridotto del Teatro Regio di Parma

ingresso libero

 

Presentazione a cura di GIUSEPPE MARTINI

 

Allievi del Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma

 

lunedì 24 settembre 2012, ore 17.00

Rigoletto

Musica GIUSEPPE VERDI

 

sabato 29 settembre 2012, ore 17.00

La battaglia di Legnano

Musica GIUSEPPE VERDI

 

In collaborazione con Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma

 

_________________________________________________________________

 

Prove aperte al Teatro Regio

 

Teatro Regio di Parma

 

venerdì 28 settembre 2012, ore 15.30
Rigoletto

Musica GIUSEPPE VERDI

 

giovedì 4 ottobre 2012, ore 15.30
La battaglia di Legnano

Musica GIUSEPPE VERDI

 

Anteprime under 30

 

Teatro Regio di Parma

mercoledì 26 settembre 2012, ore 15.30
Rigoletto

Musica GIUSEPPE VERDI

 

martedì 2 ottobre 2012, ore 19.00
La battaglia di Legnano

Musica GIUSEPPE VERDI

 

Per informazioni Biglietteria del Teatro Regio di Parma tel. 0521 039399

 

_________________________________________________________________

 

Il Festival Verdi per l’Emilia

 

Le opere al Festival Verdi

 

Teatro Regio di Parma

 

domenica 14 ottobre ore 15.30

Rigoletto

Musica GIUSEPPE VERDI

 

martedì 9 ottobre ore 20.00

La battaglia di Legnano

Musica GIUSEPPE VERDI

 

Imparolopera

 

Teatro Regio di Parma
giovedì 25 ottobre 2012, ore 9.30
venerdì 26 ottobre 2012, ore 9.30
Rigoletto

Musica GIUSEPPE VERDI

I Cori al Festival Verdi

 

Ridotto del Teatro Regio di Parma

 

ingresso libero

 

venerdì 12 ottobre 2012, ore 17.00

Coro di voci bianche della Corale Verdi di Parma

 

sabato 20 ottobre 2012, ore 17.00

Coro del Teatro Regio di Parma

 

martedì 23 ottobre 2012, ore 17.00

Coro di voci bianche Ars Canto Giuseppe Verdi

 

giovedì 25 ottobre 2012, ore 17.00

Corale Giuseppe Verdi di Parma

 

Il Festival Verdi per l’Emilia è realizzato con il sostegno di Cariparma Crédit Agricole

 

_________________________________________________________________

 

Il Festival Verdi a Busseto

 

Chiesa di San Michele Arcangelo, Roncole Verdi

sabato 6 ottobre 2012, ore 16.00

Concerto all’Organo Francesco Bossi (1797)

Organista ANDREA MORA

ingresso libero

 

Salone del Museo verdiano di Casa Barezzi, Busseto

sabato 6 ottobre, ore 21.00

Soprano Barbara LO Faro Tenore Oreste Cosimo

Musiche di Giuseppe Verdi

ingresso libero

 

Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Villa Pallavicino, Busseto

domenica 7 ottobre, ore 21.00

Presentazione del libro Joseph Schmidt, un tenore in fuga

Interverrà l’autore Vincenzo Ramòn Bisogni

ingresso libero

 

Teatro Verdi di Busseto

domenica 7 ottobre 2012, ore 21.00

BRIAN AUGER

 

Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Villa Pallavicino, Busseto

lunedì 8 ottobre 2012, ore 20.30

Cena-degustazione Musica & Sapori del territorio verdiano

Chef Massimo Spigaroli

 

Casa Natale di Giuseppe Verdi

Chiesa di San Michele Arcangelo, Roncole

mercoledì 10 ottobre 2012, ore 10.00

Buon Compleanno Maestro!

 

Salone del Museo verdiano di Casa Barezzi, Busseto

mercoledì 10 ottobre 2012, ore 21.00

Soprano VILI GOSPODIVA Baritono Gianfranco Montresor

ingresso libero

 

Sala dei timoni in via della Processione, 160, Roncole

sabato 13 ottobre 2012, ore 17.00

Proiezione del video Verdi ci ha detto, dall’intervista immaginaria di Giovannino Guareschi al Maestro

in occasione del cinquantenario della morte pubblicata sul Candido

Presentazione di Egidio Bandini

ingresso libero

 

Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Villa Pallavicino, Busseto

domenica 14 ottobre, ore 17.00

Baritono Valentino Salvini Basso Mattia Denti

 

Sala dei timoni, Via della Processione 160, Roncole Verdi

sabato 20 ottobre, ore 16.30

Presentazione del volume A Milano con Verdi

ENRICO BERUSCHI dialoga con l’autrice GIANCARLA MOSCATELLI

ingresso libero

 

Roncole Verdi, Cortile tra Casa Natale di Giuseppe Verdi e Vecchio Mulino Pallavicino

domenica 21 ottobre, ore 18.00

C’era una volta un musicista…che si chiamava Giuseppe (Fortunino) Verdi

Voce ANTONIA STRADIVARI Chitarra VINCENZO TORRICELLA

ingresso libero

 

Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Villa Pallavicino, Busseto

venerdì 26 ottobre 2012, ore 17.30

Dago incontra Verdi, omaggio di grandi artisti del fumetto a Giuseppe Verdi

Colloquio con Robin Wood e CARLOS GOMEZ

Modera l’incontro GIULIO GIORELLO

ingresso libero

 

Teatro Giuseppe Verdi, Busseto

venerdì 26 ottobre 2012, ore 21.00

Mezzosoprano Sanja Anastasia

Baritono Marcello Lippi

ingresso a offerta

 

Teatro Giuseppe Verdi, Busseto

domenica 28 ottobre, ore 18.00

Danzando Verdi”, anteprima del Concorso nazionale Verdi per la migliore coreografia

 

Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Villa Pallavicino, Busseto

dal 12 settembre al 31 dicembre 2012

“Spirito Verdiano”, Mostra di Vittorio Rainieri.

 

Per informazioni e prenotazioni

 

Comune di Busseto - Ufficio Turistico - tel. 0524 92487

info@bussetolive.com - www.bussetolive.com

 

Associazione Amici di Verdi - Museo verdiano di Casa Barezzi

Busseto, via Roma 119

tel. 0524 931117

amicidiverdi@hotmail.com - www.museocasabarezzi.it

 

Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Villa Pallavicino

Busseto, viale Ziliani 1

tel. 0524 931002

info@museogiuseppeverdi.it - www.museogiuseppeverdi.it

 

Parma Operart

Parma, via Garibaldi 57

tel. 393 0935075

info@parmaoperart.com �“ www.parmaoperart.com

 

Circolo lirico europeo Falstaff

Busseto, via Roma 90

circolofalstaff@libero.it

 

Comitato Roncole Verdi 1813-2013

a.dotti@libero.it

 

Club dei Ventitré - Sala dei timoni

Roncole Verdi, via della Processione 160

tel. 0524.92495 - pepponeb@tin.it

 

 

_________________________________________________________________

 

 

 

Informazioni e biglietteria

 

 

ABBONAMENTI

Gli abbonati al Festival Verdi 2011 potranno esercitare il diritto di prelazione per l’acquisto dell’abbonamento al Festival Verdi 2012 per posti di poltrona palco e galleria da lunedì 3 a giovedì 13 settembre 2012.

Eventuali nuovi abbonamenti saranno disponibili venerdì 14 e sabato 15 settembre 2012.

Gli abbonati al Festival Verdi 2012 potranno acquistare in anteprima i biglietti per il concerto del 10 ottobre 2012 contestualmente alla sottoscrizione dell’abbonamento.

Gli abbonati al Festival Verdi 2012 potranno esercitare il diritto di prelazione e acquistare l’abbonamento al Festival Verdi 2013 nei termini che verranno successivamente indicati.

 

BIGLIETTI

I biglietti per tutte le rappresentazioni sono in vendita presso:

- la biglietteria del Teatro Regio di Parma da lunedì 17 settembre 2012;

- la biglietteria on-line del Teatro Regio di Parma da martedì 18 settembre 2012 sul sito www.teatroregioparma.org. L’acquisto on-line comporta una commissione di servizio del 10% iva inclusa sul costo del biglietto. I biglietti disponibili on-line sono acquistabili fino a due giorni prima di ogni singolo spettacolo.

Si accettano richieste di prenotazioni, via fax o e-mail, per gruppi organizzati. I posti saranno assegnati secondo la disponibilità al momento dell’acquisto.

I biglietti per il posto in piedi di galleria al Teatro Regio di Parma saranno messi in vendita (per un massimo di due a persona), una volta esauriti i posti a sedere, un’ora e mezza prima dell’inizio dei singoli spettacoli.

Il biglietto ridotto speciale giovani, dove previsto, è riservato a coloro che non hanno compiuto il ventiseiesimo anno di età.

Il biglietto per le Anteprime under 30 è riservato ai giovani fino ai 30 anni di età.

 

 

 

TURNI ABBONAMENTI

 

Turno A (2 spettacoli)

 

Rigoletto

lun 1 ott 2012, ore 20.00

La battaglia di Legnano

sab 6 ott 2012, ore 20.00

 

 

Turno B (2 spettacoli)

 

Rigoletto

ven 5 ott 2012, ore 20.00

La battaglia di Legnano

sab 20 ott 2012, ore 20.00

 

 

Turno C (2 spettacoli)

 

Rigoletto

gio 18 ott 2012, ore 20.00

La battaglia di Legnano

mar 9 ott 2012, ore 20.00

 

 

Turno D (2 spettacoli)

 

Rigoletto

ven 12 ott 2012, ore 20.00

La battaglia di Legnano

sab 27 ott 2012, ore 17.00

 

 

Turno E (2 spettacoli)

 

Rigoletto

ven 26 ott 2012, ore 20.00

La battaglia di Legnano

sab 13 ott 2012, ore 20.00

 

FUORI ABBONAMENTO

 

Rigoletto

dom 14 ott 2012, ore 15.30


PREZZI

 

Turno A

Abbonamenti

Biglietti

 

Poltrona

€ 475,00

€ 250,00

 

Palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 475,00

€ 250,00

 

Palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 300,00

€ 165,00

 

Palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 300,00

€ 165,00

 

Palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 280,00

€ 150,00

 

Palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 300,00

€ 165,00

 

Palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 280,00

€ 150,00

 

Palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 280,00

€ 150,00

 

Palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€ 240,00

€ 130,00

 

Palco laterale 3° prezzo

€   75,00

€   40,00

 

Galleria numerata

€   75,00

€   40,00

 

Posto in piedi in galleria

     ------

€   12,00

 

 

 

 

Turno B

Abbonamenti

Biglietti

 

Poltrona

€ 290,00

€ 160,00

 

Palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 290,00

€ 160,00

 

Palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 255,00

€ 140,00

 

Palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 255,00

€ 140,00

 

Palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 215,00

€ 118,00

 

Palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 255,00

€ 140,00

 

Palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 215,00

€ 118,00

 

Palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 215,00

€ 118,00

 

Palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€ 170,00

€   95,00

 

Palco laterale 3° prezzo

€   55,00

€   30,00

 

Galleria numerata

€   55,00

€   30,00

 

Posto in piedi in galleria

     ------

€   10,00

 

Posto palco speciale giovani

     ------

€   30,00

 

 

 

 

Turni C, D, E

Abbonamenti

Biglietti

 

Poltrona

€ 225,00

€ 120,00

 

Palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 225,00

€ 120,00

 

Palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 155,00

€   85,00

 

Palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 155,00

€   85,00

 

Palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 138,00

€   75,00

 

Palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 155,00

€   85,00

 

Palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 138,00

€   75,00

 

Palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 138,00

€   75,00

 

Palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€ 100,00

€   55,00

 

Palco laterale 3° prezzo

€   45,00

€   25,00

 

Galleria numerata

€   45,00

€   25,00

 

Posto in piedi in galleria

     ------

€   10,00

 

Posto palco speciale giovani

     ------

€   30,00

 

 

 

 

Fuori abbonamento (Rigoletto 14/10/2012)

Biglietti

 

Poltrona

€ 160,00

 

Palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 160,00

 

Palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 140,00

 

Palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 140,00

 

Palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 118,00

 

Palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 140,00

 

Palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 118,00

 

Palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 118,00

 

Palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€   95,00

 

Palco laterale 3° prezzo

€   30,00

 

Galleria numerata

€   30,00

 

Posto in piedi in galleria

€   10,00

 

Posto palco speciale giovani

€   30,00

 

 

 

 

Prove aperte e Under 30

Rigoletto, La battaglia di Legnano

 

Biglietti

 

Posto unico

€     7,00

 

 

 

 

Gala verdiano (10/10/2012)

Biglietti

 

Poltrona

€   40,00

 

Palco centrale

€   30,00

 

Palco laterale

€   25,00

 

Galleria numerata

€   12,00

 

Posto in piedi in galleria

€     7,00

 

 

 

 

Waiting for Verdi (19/10/2012)

Biglietti

 

Poltrona

€   25,00

 

Palco centrale

€   20,00

 

Palco laterale

€   15,00

 

Galleria numerata

€   10,00

 

Posto in piedi in galleria

€     5,00

 

 

Stavolta le fiabe(30/10/2012)

Biglietti

Poltrona

€   30,00

Posto Palco

€   20,00

Posto unico per bambini fino a 12 anni

€   10,00

Galleria

€   10,00

Galleria ridotto per bambini fino a 12 anni

€   5,00

 

 

VERDI AND JAZZ

 

Paolo Fresu Quintet (Teatro Valli di Reggio Emilia 5/10/12)

Biglietti

 

Paolo Fresu & Alborada String Quartet

(Teatro Valli di Reggio Emilia 6/10/12)

 

 

Platea

€ 30

 

Platea ridotto over 65

€ 25,50

 

Platea ridotto under 28

€ 21

 

Posto palco I-II-III ordine centrale

€ 30

 

Posto palco I-II-III ordine centrale ridotto over 65

€ 25,50

 

Posto palco I-II-III ordine centrale ridotto under 28

€ 21

 

Posto palco I-II-III ordine laterale

€ 25

 

Posto palco I-II-III ordine laterale ridotto over 65

€ 21

 

Posto palco I-II-III ordine laterale ridotto under 28

€ 17,50

 

Posto palco IV ordine

€ 20

 

Posto palco IV ordine ridotto over 65

€ 17,00

 

Posto palco IV ordine ridotto under 28

€ 14,00

 

Galleria

€ 15

 

Galleria ridotto over 65

€ 12,50

 

Galleria ridotto under 28

€ 10,50

 

 

 

 

Dimartino (Teatro Sanvitale Fontanellato 5/10/2012)

Biglietti

 

Posto unico

€   10,00

 

 

 

 

Brian Auger (Teatro Verdi Busseto 7/10/2012)

 

 

Raiz + Mesolella (Arena del Sole Roccabianca 16/10/2012)

Biglietti

 

Posto unico

€   15,00

 

 

 

 

Roberto Esposito Trio (Teatro al Parco Parma 14/10/2012),

 

Django’s Fingers (Teatro al Parco Parma 19/10/2012)

Biglietti

 

Posto unico

€   12,00

 

 

 

 

Herbie Hancock (21/10/2012)

Biglietti

 

Poltrona A

€   90,00

 

Polotrona B

€   80,00

 

Palco centrale

€   80,00

 

Palco laterale

€   70,00

 

Galleria numerata

€   40,00

 

Posto in piedi in galleria

€   15,00

 

 

LA MUSICA CONTEMPORANEA AL FESTIVAL VERDI

Biglietteria in loco con possibilità di prenotazione telefonica ai recapiti della Fondazione Prometeo (tel. 0521 708899 - 348 8574704): i biglietti prenotati telefonicamente si potranno ritirare la sera stessa.

 

Ensemble musikFabrik (3/10/2012),

�-sterreichisches Ensemble für Neue Musik (6/10/2012),

Mario Caroli (9/10/2012),

Concerto di musica elettronica (20/10/2012)

 

 

Biglietti

Intero

€   15,00

Ridotto

€   10,00

Ridotto studenti

€     5,00

 

IMPAROLOPERA 
Gli spettacoli sono riservati agli studenti delle scuole elementari e medie inferiori. Il prezzo del biglietto, per persona, per singolo spettacolo è di € 7,00. Le prenotazioni al laboratorio didattico “I trucchi del mestiere” e agli spettacoli in cartellone dovranno essere effettuate esclusivamente inviando via fax o via mail la scheda di prenotazione scaricabile dal sito www.teatroregioparma.org  (non si accettano prenotazioni telefoniche). 
I biglietti potranno essere acquistati e ritirati esclusivamente presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma nei giorni successicamente indicati.

 

BIGLIETTERIA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

 

Via Garibaldi, 16/A 43121 Parma - Tel. 0521 039399 - Fax 0521 504224

biglietteria@teatroregioparma.org - www.teatroregioparma.org

Orari di apertura

Fino al 28 ottobre: da lunedì a sabato ore 10-14, 17-19 Chiuso la domenica.

In caso di spettacolo alla domenica, la biglietteria è aperta dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16.

Il pagamento presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma può essere effettuato con denaro contante in euro, con assegno circolare non trasferibile intestato a Fondazione Teatro Regio di Parma, con PagoBancomat, con carte di credito Visa, Cartasì, Diners, Mastercard, American Express.

 

 

BIGLIETTERIA DEL TEATRO COMUNALE

LUCIANO PAVAROTTI DI MODENA

 

Corso Canalgrande, 85 - 41121 Modena (Mo)

Tel. 059 2033010 - Fax. 059 2033011 biglietteria@teatrocomunalemodena.it

 

 

BIGLIETTERIA TEATRO VALLI DI REGGIO EMILIA

 

Piazza Martiri del VII Luglio - 42121 Reggio Emilia

Tel. 0522.458811 - Fax 0522.451475 biglietteria@iteatri.re.it

 

 

Parma, 29 settembre 2012

 

Paolo Maier

Ufficio Stampa

Teatro Regio di Parma
strada Garibaldi, 16/A

43121 Parma - Italia
Tel. +39 0521 039369

Fax +39 0521 039331
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org
www.teatroregioparma.org

 

 

 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del d. lgs. 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 d. lgs. 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl