Il Maestro Boris Brott dirige La battaglia di Legnano al Festival Verdi 2012

24/set/2012 15:56:02 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Il Maestro Boris Brott

dirige La battaglia di Legnano al Festival Verdi 2012

Il direttore canadese sostituisce Andrea Battistoni

colto da improvvisa indisposizione

 

Il Teatro Regio di Parma informa che, a causa di un’improvvisa indisposizione che lo ha costretto a interrompere le prove, il Maestro Andrea Battistoni non potrà dirigere La battaglia di Legnano, in programma al Festival Verdi 2012. Nell’augurare al Maestro Battistoni una prontissima guarigione, il Teatro Regio di Parma ringrazia il Maestro Boris Brott, che ha accettato di sostituirlo già a partire dalle prossime prove in calendario.

 

Sono profondamente rammaricato che le mie attuali condizioni di salute mi impediscano di partecipare alla produzione de “La battaglia di Legnano” �“ scrive il Maestro Battistoni �“ le cui recite sono previste nel prossimo ed imminente Festival Verdi 2012, nella produzione firmata dal grandissimo M° Pier Luigi Pizzi. In questi pochissimi giorni di prove ho potuto apprezzare l’ottima volontà ed organizzazione della struttura del Teatro Regio che, in momenti così complessi, sta trovando nuova linfa vitale grazie al grande lavoro ed alla dedizione del Sindaco Pizzarotti, dell’Assessore Ferraris e di tutti i lavoratori. I loro sforzi per uscire da una situazione di crisi sono tangibili e profusi con amore verso le sorti del Regio e della vita culturale cittadina. E’ quello che ci si augurerebbe di vedere in tante realtà italiane. Altresì mi preme molto salutare con un ringraziamento la splendida Filarmonica Arturo Toscanini, con cui ho avuto un solo incontro ma di cui ho riconosciuto subito le grandissime qualità e le ottime potenzialità. Grazie davvero. Un pensiero anche per il collega M° Boris Brott che affronterà questa produzione prendendone le redini “in corsa”; gli auguro un buon lavoro ed un grande in bocca al lupo. Al pubblico di Parma che ho sempre ritenuto essere formato dai più grandi “amanti” e dai più attenti e scrupolosi “melomani” mi rivolgo con un arrivederci a prestissimo: conto di essere al Teatro Regio per un Concerto speciale con l’Orchestra del Conservatorio di Musica “A. Boito”il 19 Ottobre, in cui eseguiremo brani dalla Trilogia Popolare. Conto altresì di ritornare sul podio del Teatro Regio di Parma già nella prossima stagione. Un caro saluto a tutti i parmigiani che amano la grande musica e un augurio di godere del Festival dedicato al loro “genius loci” che tanto ha dato e continua a donare a questa città.

 

BORIS BROTT

Tra i Direttori d’orchestra canadesi più celebri al mondo, Boris Brott è considerato figura di riferimento nel panorama culturale del suo Paese e degli Stati Uniti. È Direttore Principale delle Orchestre West Symphony, California, McGill Chamber, Montreal e del National Arts Centre of Canada di cui cura e dirige i concerti dedicati ai giovani e alle famiglie, è anche direttore artistico del Brott Music Festival, il principale festival di musica classica in Ontario, che si tiene alla National Academy Orchestra of Canada dal 1988; è Direttore ospite della National Arts Centre Orchestra di Ottawa, dell’Orchestra Sinfonica di Toronto, del Quebec, di Vancouver, di Montreal, di Kitchener-Waterloo, della Chamber Orchestra di Gerusalemme, della Rotterdam Philharmonic Orchestra e della London Symphony Orchestra. Nel febbraio scorso ha diretto La battaglia di Legnano al Teatro Verdi di Trieste, dove ha inaugurato la Stagione Lirica 2012 con Anna Bolena di Gaetano Donizetti. Tra le tappe più significative della sua carriera si possono ricordare quelle di assistente di Leonard Bernstein all’Orchestra Filarmonica di New York, Direttore musicale e d’orchestra del Royal Ballet del Covent Garden di Londra, della Northern Sinfonia e della BBC Welsh Symphony. È stato ospite di importanti orchestre in Messico, Stati Uniti, Sudamerica, America Centrale, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Scandinavia, Giappone, Corea, Israele e Olanda. Tra le sue apparizioni più significative in Italia: la direzione di Mass di Bernstein per Papa Giovanni Paolo II in Vaticano in occasione del Giubileo del 2000, Le Nozze di Figaro per il Teatro dell’Opera di Roma e l’inaugurazione del Festival Mediterraneo nel 2002. È vincitore di numerosi premi e concorsi internazionali fra cui il Premio Panamericano per Direttori d’orchestra in Messico, il Concorso per la Direzione d’orchestra di Liverpool, il Concorso Dimitri Mitropoulos di New York, dove è stato insignito anche della medaglia d’oro, riconoscimento attribuito a direttori del calibro di Seiji Ozawa e Claudio Abbado. Nel 1987 è insignito del titolo di Ufficiale dell’Ordine del Canada, la più alta onorificenza civile attribuita in Canada; nel 1988 riceve la laurea ad honorem in Legge all’Università McMaster e nel 1990 è insignito del titolo di Cavaliere dell’Ordine di Malta. Nel 1992 è nominato “Uomo internazionale dell’anno” dall’International Biographical Centre di Cambridge e nel 1996 diventa membro associato della Royal Society of Arts nel Regno Unito. Nel 2006 è insignito dell’Ordine dell’Ontario, la più alta onorificenza civile concessa nella provincia canadese. Nel 2007 è premiato con il Tourism Hamilton’s Lifetime Achievement Award e riceve il National Child Day Award per la sua intensa attività di avvicinamento dei giovani alla musica classica. È costantemente impegnato in programmi televisivi e radiofonici in America e oltreoceano. Registra per le case discografiche CBC, Septre-Mace, Mercury, Pro-Arte Records e Sony Classical. Svolge un’intensa attività di conferenziere per avvicinare la musica al mondo economico.

 

 

 

 

 

_________________________________________________________________________

 

 

 

 

 

 

 

 

Teatro Regio di Parma

lunedì 1 ore 20.00 turno A, venerdì 5 ore 20.00 turno B, venerdì 12 ore 20.00 turno D,

domenica 14 ore 15.30 fuori abbonamento, giovedì 18 ore 20.00 turno C, venerdì 26 ore 20.00 turno E

Rigoletto

Musica di GIUSEPPE VERDI

Interpreti Piero Pretti/Celso Albelo (26), Leo Nucci, Jessica Pratt/Desirée Rancatore (26),

Michele Pertusi/Felipe Bou (5, 12), Barbara Di Castri, Alisa Dilecta,

Roberto Tagliavini/George Andguladze (5, 12, 14, 18, 26), Valdis Jansons, Patrizio Saudelli,

Alessandro Busi, Leonora Sofia, Alessandro Bianchini

Maestro concertatore e direttore DANIEL OREN,

FRANCESCO IVAN CIAMPA (12, 14, 18)

Regia ELISABETTA BRUSA ricordando PIER LUIGI SAMARITANI

Scene e costumi Pier Luigi Samaritani  Luci Andrea Borelli  Maestro del coro Martino Faggiani

FILARMONICA ARTURO TOSCANINI

CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Allestimento del Teatro Regio di Parma

 

Teatro Regio di Parma

sabato 6 ore 20.00 turno A, martedì 9 ore 20.00 turno C,

sabato 13 ore 20.00 turno E, sabato 20 ore 20.00 turno B, sabato 27 ore 17.00 turno D

La battaglia di Legnano

Musica di GIUSEPPE VERDI

Interpreti William Corrò, Emanuele Cordaro,Gezim Myshketa, Aurelia Florian,

Alejandro Roy, Valeriu Caradja, Erika Beretti, Cosimo Vassallo

Maestro concertatore e direttore BORIS BROTT

Regia, scene e costumi PIER LUIGI PIZZI

Luci Vincenzo Raponi  Movimenti scenici Roberto Maria Pizzuto  Maestro del coro Martino Faggiani

FILARMONICA ARTURO TOSCANINI

CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Nuovo allestimento del Teatro Regio di Parma

 

Teatro Regio di Parma

199° compleanno di Giuseppe Verdi mercoledì 10 ottobre 2012, ore 20.00

Gala verdiano

Soprano Inva Mula  Tenore Piero Pretti 

Baritono Leo Nucci  Basso Michele Pertusi

Direttore IVAN REPUŠIĆ

Maestro del coro Martino Faggiani

ORCHESTRA SINFONICA DI MILANO GIUSEPPE VERDI

CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA

 

 

Informazioni e Biglietteria

 

 

ABBONAMENTI

Gli abbonati al Festival Verdi 2011 potranno esercitare il diritto di prelazione per l’acquisto dell’abbonamento al Festival Verdi 2012 per posti di poltrona palco e galleria da lunedì 3 a giovedì 13 settembre 2012.

Eventuali nuovi abbonamenti saranno disponibili venerdì 14 e sabato 15 settembre 2012.

Gli abbonati al Festival Verdi 2012 potranno acquistare in anteprima i biglietti per il concerto del 10 ottobre 2012 contestualmente alla sottoscrizione dell’abbonamento.

Gli abbonati al Festival Verdi 2012 potranno esercitare il diritto di prelazione e acquistare l’abbonamento al Festival Verdi 2013 nei termini che verranno successivamente indicati.

 

 

BIGLIETTI

I biglietti per tutte le rappresentazioni sono in vendita presso:

- la biglietteria del Teatro Regio di Parma da lunedì 17 settembre 2012;

- la biglietteria on-line del Teatro Regio di Parma da martedì 18 settembre 2012 sul sito www.teatroregioparma.org. L’acquisto on-line comporta una commissione di servizio del 10% iva inclusa sul costo del biglietto. I biglietti disponibili on-line sono acquistabili fino a due giorni prima di ogni singolo spettacolo.

Si accettano richieste di prenotazioni, via fax o e-mail, per gruppi organizzati. I posti saranno assegnati secondo la disponibilità al momento dell’acquisto.

I biglietti per il posto in piedi di galleria al Teatro Regio di Parma saranno messi in vendita (per un massimo di due a persona), una volta esauriti i posti a sedere, un’ora e mezza prima dell’inizio dei singoli spettacoli.

Il biglietto ridotto speciale giovani, dove previsto, è riservato a coloro che non hanno compiuto il ventiseiesimo anno di età.

 

 

TURNI ABBONAMENTI

 

Turno A (2 spettacoli)

 

Rigoletto

lun 1 ott 2012, ore 20.00

La battaglia di Legnano

sab 6 ott 2012, ore 20.00

 

 

Turno B (2 spettacoli)

 

Rigoletto

ven 5 ott 2012, ore 20.00

La battaglia di Legnano

sab 20 ott 2012, ore 20.00

 

 

Turno C (2 spettacoli)

 

Rigoletto

gio 18 ott 2012, ore 20.00

La battaglia di Legnano

mar 9 ott 2012, ore 20.00

 

 

Turno D (2 spettacoli)

 

Rigoletto

ven 12 ott 2012, ore 20.00

La battaglia di Legnano

sab 27 ott 2012, ore 17.00

 

 

Turno E (2 spettacoli)

 

Rigoletto

ven 26 ott 2012, ore 20.00

La battaglia di Legnano

sab 13 ott 2012, ore 20.00

 

FUORI ABBONAMENTO

 

Rigoletto

dom 14 ott 2012, ore 15.30

 

 

PREZZI

 

Turno A

Abbonamenti

Biglietti

Poltrona

€ 475,00

€ 250,00

Palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 475,00

€ 250,00

Palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 300,00

€ 165,00

Palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 300,00

€ 165,00

Palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 280,00

€ 150,00

Palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 300,00

€ 165,00

Palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 280,00

€ 150,00

Palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 280,00

€ 150,00

Palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€ 240,00

€ 130,00

Palco laterale 3° prezzo

€   75,00

€   40,00

Galleria numerata

€   75,00

€   40,00

Posto in piedi in galleria

     ------

€   12,00

 

 

 

Turno B

Abbonamenti

Biglietti

Poltrona

€ 290,00

€ 160,00

Palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 290,00

€ 160,00

Palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 255,00

€ 140,00

Palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 255,00

€ 140,00

Palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 215,00

€ 118,00

Palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 255,00

€ 140,00

Palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 215,00

€ 118,00

Palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 215,00

€ 118,00

Palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€ 170,00

€   95,00

Palco laterale 3° prezzo

€   55,00

€   30,00

Galleria numerata

€   55,00

€   30,00

Posto in piedi in galleria

     ------

€   10,00

Posto palco speciale giovani

     ------

€   30,00

 

 

 

Turni C, D, E

Abbonamenti

Biglietti

Poltrona

€ 225,00

€ 120,00

Palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 225,00

€ 120,00

Palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 155,00

€   85,00

Palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 155,00

€   85,00

Palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 138,00

€   75,00

Palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 155,00

€   85,00

Palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 138,00

€   75,00

Palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 138,00

€   75,00

Palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€ 100,00

€   55,00

Palco laterale 3° prezzo

€   45,00

€   25,00

Galleria numerata

€   45,00

€   25,00

Posto in piedi in galleria

     ------

€   10,00

Posto palco speciale giovani

     ------

€   30,00

 

 

 

Fuori abbonamento (Rigoletto 14/10/2012)

Biglietti

 

Poltrona

€ 160,00

 

Palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 160,00

 

Palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 140,00

 

Palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 140,00

 

Palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 118,00

 

Palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 140,00

 

Palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 118,00

 

Palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 118,00

 

Palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€   95,00

 

Palco laterale 3° prezzo

€   30,00

 

Galleria numerata

€   30,00

 

Posto in piedi in galleria

€   10,00

 

Posto palco speciale giovani

€   30,00

 

 

 

 

Prove aperte Rigoletto, La battaglia di Legnano

Biglietti

Posto unico

€     7,00

 

 

Concerto verdiano (10/10/2012)

Biglietti

Poltrona

€   40,00

Palco centrale

€   30,00

Palco laterale

€   25,00

Galleria numerata

€   12,00

Posto in piedi in galleria

€     7,00

 

 

 

 

BIGLIETTERIA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

 

Via Garibaldi, 16/A 43121 Parma - Tel. 0521 039399 - Fax 0521 504224

biglietteria@teatroregioparma.org - www.teatroregioparma.org

 

Orari di apertura

 

Fino al 28 ottobre: da lunedì a sabato ore 10-14, 17-19 Chiuso la domenica.

 

In caso di spettacolo alla domenica, la biglietteria è aperta dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16.

 

Il pagamento presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma può essere effettuato con denaro contante in euro, con assegno circolare non trasferibile intestato a Fondazione Teatro Regio di Parma, con PagoBancomat, con carte di credito Visa, Cartasì, Diners, Mastercard, American Express.

 

 

 

Parma, 24 settembre 2012

 

Paolo Maier

Ufficio Stampa

Teatro Regio di Parma
strada Garibaldi, 16/A

43121 Parma - Italia
Tel. +39 0521 039369

Fax +39 0521 039331
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org
www.teatroregioparma.org

 

 

 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del d. lgs. 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 d. lgs. 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl