Il Coro del Teatro Regio di Parma a Monte Carlo

Allegati

14/set/2012 20:36:49 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Teatro Regio Parma Logo sfondo beige.jpg

 

 

Il Coro del Teatro Regio di Parma a Monte Carlo

La Messa da Requiem di Giuseppe Verdi inaugura la nuova stagione

dell’Orchestra Filarmonica di Monte Carlo con il complesso corale del Regio

diretto da Gianluigi Gelmetti

Grimaldi Forum Monaco di Monte Carlo

Salle des Princes, domenica 16 settembre 2012, ore 18.00

 

Un nuovo prestigioso impegno riconferma l’indiscusso ruolo di primo piano in campo internazionale che al Teatro Regio di Parma e ai suoi artisti deriva da quasi due secoli di storia e tradizione segnati da passione e qualità: il Coro del Teatro Regio di Parma, preparato da Martino Faggiani, porterà la musica di Giuseppe Verdi nel cuore del Principato monegasco, per il concerto inaugurale della nuova stagione dell’Orchestra Filarmonica di Monte Carlo. Oltre duecento artisti faranno risuonare, domenica 16 settembre alle ore 18.00, nella Salle des Princes del Grimaldi Forum Monaco, la vibrante partitura della Messa da Requiem, capolavoro sacro del Mestro, che vedrà impegnato un quartetto vocale di assoluto prestigio, con il soprano Martina Serafin, il mezzosoprano Daniela Barcellona, il tenore Massimo Giordano e il basso Orlin Anastassov. Insieme al Coro del Teatro Regio di Parma, il Coro dell’Opera di Montecarlo e l’Orchestra Filarmonica di Monte Carlo, guidati dall’esperta bacchetta di Gianluigi Gelmetti, recentemente nominato da Sua Altezza Reale la Principessa Carolina di Hannover Direttore Principale del complesso orchestrale.

 

In occasione di questo prestigioso impegno e a testimonianza della vicinanza della città di Parma al suo teatro, il Sindaco di Parma Federico Pizzarotti e l’Assessore alla Cultura Maria Laura Ferraris insieme a numerosi appassionati dell’associazione musicale Parma Lirica e del Gruppo Promozione Musicale Tullio Marchetti seguiranno la trasferta del coro e prenderanno parte alla serata.

 

 

Salle des Princes, Grimaldi Forum Monaco di Monte Carlo

domenica 16 settembre 2012, ore 18.00

 

 

MESSA DA REQUIEM

 

Musica GIUSEPPE VERDI

 

Soprano MARTINA SERAFIN

 

Mezzosoprano DANIELA BARCELLONA

 

Tenore MASSIMO GIORDANO

 

Basso ORLIN ANASTASSOV

 

Maestro concertatore e Direttore

GIANLUIGI GELMETTI

 

CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA

CORO DELL’OPERA DI MONTE CARLO

ORCHESTRA FILARMONICA DI MONTE CARLO

 

 

 

MARTINO FAGGIANI

Nato a Roma, ha studiato pianoforte con Franco Medori, composizione con Nazario Bellandi e clavicembalo con Paola Bernardi. Si è diplomato al Conservatorio di Santa Cecilia e ha iniziato l’attività professionale nel 1980 come direttore di varie formazioni corali. Nel 1992 è divenuto assistente di Norbert Balatsch, direttore del Coro dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma, e per sei anni consecutivi ha affiancato il Maestro, coadiuvandolo in tutte le produzioni e dirigendone molte in prima persona. Nel medesimo periodo ha diretto il Coro giovanile di Santa Cecilia, creato da Bruno Cagli, collaborando con direttori quali Chung, Gatti, Sinopoli, Prêtre, Spivakov, Oren, Scimone, Gelmetti, Mazzola, Biondi, Alessandrini e altri, e incidendo per la prestigiosa casa discografica OPUS 111. Tra i suoi maggiori successi, l’esecuzione di Oedipus Rex con Gianluigi Gelmetti, l’Aida al Teatro San Carlo di Napoli, Novae de infinito laudes di Henze e recentemente la tournée italiana della Juditha triumphans di Vivaldi diretta da Alessandro de Marchi. Nel settembre 2000 diventa Maestro del Coro del Festival Verdi e dalla Stagione Lirica 2001-02 è il Maestro del Coro del Teatro Regio di Parma.

 

 

CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Il Coro del Teatro Regio di Parma ha fatto il suo debutto come coro del Festival Verdi in occasione della serata finale del Concorso internazionale Maria Callas-Nuove voci per Verdi, organizzato dalla RAI Radiotelevisione italiana con la Fondazione Verdi Festival, trasmessa in diretta televisiva da RAI Tre. Quindi ha partecipato a tutte le produzioni liriche prodotte dal Verdi Festival nell’anno del centenario verdiano: Un ballo in maschera, Il trovatore, Rigoletto, La traviata e Macbeth di Giuseppe Verdi, Norma di Vincenzo Bellini. Il complesso è caratterizzato da una forte duttilità di organico, da 24 elementi a oltre 100, come coro sinfonico. Oltre al repertorio costituito dalle maggiori partiture operistiche degli autori italiani dell’Ottocento, il Coro del Teatro Regio di Parma affronta lavori sinfonici e sacri, quali i Requiem di Mozart, Verdi, Brahms e Cherubini, i Quattro pezzi sacri di Verdi, i Carmina Burana di Orff, la Sinfonia n. 9 in re minore di Beethoven, il Gloria in re maggiore di Vivaldi, La Creazione di Haydn, il Magnificat di Bach, la Messa in do minore e la Messa in do maggiore di Mozart, la Petite messe solennelle di Rossini, l’Oedipus rex di Stravinskij. La morte di Klinghoffer di Adams e Il processo di Colla hanno visto il coro impegnato anche nel repertorio contemporaneo. Infine, con la rassegna “Vox, musica per il coro”, la compagine corale del Teatro Regio di Parma si è aperta anche al repertorio sacro a cappella, spaziando dal Rinascimento fino ai nostri giorni.

 

 

 

 

Parma, 14 settembre 2012

 

Paolo Maier

Ufficio Stampa

Teatro Regio di Parma
strada Garibaldi, 16/A
43121 Parma - Italia
Tel.
+39 0521 039369
Fax +39 0521 039331
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org
www.teatroregioparma.org


 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del D. Lgs 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 D. Lgs 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl