Segnalazione dell'evento "Rose e filo spinato - Concerto per il Giorno della Memoria" alla Mediateca di San Lazzaro di Savena

Allegati

11/gen/2019 21:37:03 Aganzia SpettacoloNika Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Domenica 27 gennaio alle ore 17:30
presso la Mediateca di San Lazzaro di Savena (Bo)

Si può ricordare attraverso le musiche ebraiche strappate alla "tempesta di cenere" che mirava a distruggere un popolo e la sua cultura, si deve ricordare ciò che è stato e non dovrà accadere mai più.

Paolo Buconi, suona il violino cantando le più struggenti e significative canzoni yiddish, i nigunim e altre toccanti musiche sacre, la passione della diaspora sefardita, la magia della musica klezmer, capace di sorridere tra le lacrime.

Alla musica klezmer hanno condotto Paolo Buconi cultura, interessi, una solida preparazione tecnica, nonché, elemento in certa misura determinante, quella sua rara capacità, che ne fa un esecutore originalissimo, di suonare il violino e cantare contemporaneamente.

Lo accompagnerà in questo viaggio nel Giorno della Memoria la pianista Claudia D'Ippolito.


Ingresso Gratuito  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl