Dianetics: La Forza del Pensiero sul Corpo apparve il 9 Maggio 1950 'come un fulmine a ciel sereno'

Dianetics: La Forza del Pensiero sul Corpo apparve il 9 Maggio 1950 "come un fulmine a ciel sereno".

Persone Walter Freeman, Renato Ongania, E. Moniz, Ronald
Luoghi Italy, United States of America
Argomenti music

09/mag/2015 23:23:50 Renato Ongania Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E con il libro, bestseller del New York Times,

venne lanciata la sfida al Monopolio della Salute Mentale

9 maggio 2015: Il libro di L. Ron Hubbard, Dianetics: la Forza del Pensiero sul Corpo compie 65 anni. “Dianetics trascina gli Stati Uniti” scrivevano i giornali nell’estate del 1950 e, rispetto ai lettori che mettevano in pratica Dianetics, osservavano “Il movimento a crescita più rapida in America”. Accanto a questo il New York Times registrava per sei mesi, settimana dopo settimana, il nome di Dianetics in cima alle classifiche dei libri più venduti degli Stati Uniti d'America.

Alla fine di quel 1950 erano già 150 i gruppi di Dianetics sorti spontaneamente da una costa all’altra del continente con sei fondazioni di Dianetics, il cui compito era quello di sostenere L. Ron Hubbard nel suo progresso in questo nuovo campo di ricerca, la mente umana.

Benché persone di ogni credo e classe sociale avessero contribuito a decretare il successo "sul campo" di Dianetics sin dai primi tempi, mettendo in pratica il manuale stesso, la cosiddetta comunità scientifica (che a quel tempo premiava con un Nobel l'inventore della lobotomia, lo psichiatra E. Moniz), non accettò mai di confrontarsi con L. Ron Hubbard e con le tesi descritte nelle oltre 500 pagine di testo.

"Con il 65° anniversario della prima pubblicazione di Dianetics, osserviamo che la sfida è ancora aperta" afferma Renato Ongania, responsabile delle relazioni pubbliche personali di L. Ron Hubbard per l'Italia "e nonostante il tempo abbia offerto alla scienza l'opportunità di portarsi alla pari con Dianetics, il divario da colmare è ancora grande. Pratiche denunciate da Hubbard come disumane e criminali quali ad esempio la lobotomia prefrontale, non si fermarono. Dovettero passare altri 4 o 5 anni, e forse 10.000 individui lobotomizzati (basti ricordare che Walter Freeman da solo ne praticò circa la metà). Per non parlare dell'elettroshock che è ancora in uso anche in Italia e bandito solo in alcune regioni. Ma se è vero che l'approccio farmacologico alle malattie psicosomatiche finalmente sostituì la barbarie della psichiatria dei primi anni '50, unito a pregiudizi e discriminazione per i malati, non sempre i danni furono inferiori: il numero dei pazienti della psichiatria, per esempio, in una stima al ribasso decuplicò. Oggi, a distanza di 65 anni capita di trovare strabilianti notizie di studi accademici (finanziati con fondi pubblici), che rivelano come lo stress debba essere considerato 'elemento particolarmente negativo per la salute delle persone' –E' una scoperta? Era già spiegato nella prima edizione italiana di Dianetics pubblicata da Gherardo Casini Editore nel settembre del 1951".

Dianetics è disponibile in 51 lingue ed è distribuito mediante New Era Publications ApS. Esiste anche come audiolibro e vi sono anche film descrittivi in formato DVD.

"E' una scienza del pensiero organizzata, fondata su ben precisi assiomi: affermazioni di leggi naturali dello stesso ordine di quelle delle scienze fisiche." L. Ron Hubbard

 

Per maggiori informazioni Dianetics oppure L. Ron Hubbard

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl