Allah Loves Equality: campagna di crowdfunding per il primo docufilm che racconta il rapporto tra islamismo e omosessualità

12/feb/2018 17:14:43 Produzioni dal Basso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Milano, 12 Febbraio 2017 �“ Alcune verità, lo sappiamo, sono scomode da dire. Ma solo chi ha il coraggio di farlo può davvero cambiare lo status quo. Lo sanno bene i promotori del documentario “Allah Loves Equality”, che racconta cosa significa essere gay in un Paese musulmano.

 

Grazie ai fondi raccolti tramite una precedente campagna di crowfunding sulla piattaforma Produzioni dal Basso, ora conclusa, è stato possibile realizzare questo intenso documentario, volando fino in Pakistan per conoscere le storie di attivisti LGBT che ogni giorno si impegnano per produrre un vero cambiamento nel proprio paese.

 

Grazie al documentario queste persone hanno avuto l’opportunità di far sentire la propria voce, di raccontare i problemi e le sfide che affrontano quotidianamente, le gioie e i dolori. Il film offre una visione realistica e senza filtri degli spaccati di vita quotidiana di molte coppie gay, che per la prima volta hanno avuto il coraggio di mostrarsi liberamente.

 

“Allah Loves Equality”, tuttavia, non racconta solo il mondo LGBT in Pakinstan ma anche �“ e soprattutto �“ il rapporto tra omosessualità e islamismo, portando alla luce inaspettate differenze e somiglianze culturali con l’Occidente e sfatando alcuni “falsi miti”. Le persone intervistate non sono solo gay: sono anche credenti, individui che lottano per conciliare la propria identità sessuale con quella religiosa, in modo da poter essere davvero se stessi.

 

Per completare il progetto di “Allah Loves Equality” e far sì che la voce dei suoi protagonisti raggiungano le sale cinematografiche di tutta Italia, è stata attivata una nuova campagna di crowfunding sulla piattaforma Produzioni dal Basso, che punta a raccogliere 2.800.000 euro.

Un ultimo sforzo per portare a termine un progetto ambizioso: sensibilizzare l’opinione pubblica, aprendo gli occhi della gente e scuotendone la coscienza, per aiutare le comunità LGBT musulmane nella lotta per i loro diritti, non solo in quanto omosessuali o trans gender ma innanzitutto in quanto esseri umani.

 

 

Per maggiori informazioni sulla campagna di crowfunding e sulle ricompense previste: https://www.produzionidalbasso.com/project/ita-allah-ama-l-uguaglianza-si-puo-essere-gay-e-musulmani-eng-allah-loves-equality-can-you-be-gay-and-muslim/

 

 

Contatti:

allahlovesequality@gmail.com

http://www.imdb.com/title/tt5923884/?ref_=nv_sr_1

https://www.ilgrandecolibri.com/allah-loves-equality/

 



--
Giulia Bianchi
(+39) 340 7891405

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl