14. Ed. Sedicicorto International Film Festival

06/ott/2017 09.42.54 SEDICICORTO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
comunicato:

14.a edizione di Sedicicorto film festival, uno dei principali eventi in Italia, dedicato al formato del cortometraggio.  A Forlì, dal 6 al 15 Ottobre 2017,  è tempo di grande cinema,  presentato nel formato in cui è nata la settima arte, il cortometraggio, con un limite previsto da regolamento di 40 minuti. Il comitato di valutazione, composto da 22 elementi,  per 6 mesi ha visionato 4.278 corti provenienti da 116 paesi, fino a giungere all’attesa selezione che vede selezionati 270 cortometraggi in rappresentanza di 53 Paesi. Un palinsesto da record Nazionale. I film sono suddivisi in 6 sezioni competitive e 11 fuori concorso.

9 le anteprime Mondiali, 5 Europee, 31 Nazionali, 64 Regionali.

Pur non essendo un festival tematico all’interno dell’evento è individuato ogni anno un tema con approfondimenti e sezioni speciali.  Quest’anno è: “Migrazioni ed integrazioni tra popoli”. La sezione speciale cinema con il titolo di Migrò,  vede un doppio appuntamento con film narrativi e di animazione dedicati all’argomento.

Molta attesa per il 10° anno di CortoinLoco, una sorta di oscar emiliano-romagnolo dedicato agli autori della Regione,  18 i film in gara, suddivisi nelle prime tre giornate del festival.

3 i focus geografici dedicati quest’anno a Bulgaria, Slovacchia e Repubblica Macedone.

Le altre sezione tematiche sono: Water (dedicata all’acqua), 2 format di cinema di animazione per bambini: Bebisciort e Animare e la sezione architettonica Atrium.

Anteprima assoluta anche per la seconda parte della  fortunata serie web “preti”. (oltre 3 milioni di visualizzazioni su youtube).  24 mini episodi che vedono al centro 2 preti alle prese con vecchi e nuovi dilemmi sociali e religiosi.

Il festival è pronto ad accogliere oltre 160 professionisti accreditati. L’accoglienza è garantita da una squadra di oltre 50 volontari, tra cui 18 stagisti della Scuola Interpreti e Traduttori. Sono previsti oltre 10.000 ingressi.

I luoghi del festival sono: Cinema San Luigi, Auditorium Cariromagna, Biblioteca Saffi.

Il Festival propone le tradizionali masterclass condotte da diversi professionisti del settore, tra cui Luca Miniero, Valerio Aprea, Mattia Torre, Sergio Basso e Matteo Burani, più un interessante approfondimento sul tema della distribuzione internazionale, con la partecipazione di 5 società di distribuzione internazionale.

Per i ragazzi delle scuole del territorio si rinnova la possibilità di partecipare al concorso storie di cinema: 10 proiezioni mattutine del  programma NO+D2, film con durata non superiore a 2 minuti. I ragazzi in sala visionano i film, commentano di fronte a 2 esperti, poi in classe redigono una recensione per partecipare al premio messo in palio da Il quotidiano: Il resto del carlino.

In palio un montepriemi di 5.000€ più un progetto distributivo internazionale, con il sostegno del network Euroshort.

L’evento è sostenuto da comune di Forlì, Regione Emila Romagna, Mibact, Fedic,  Parlamento Europeo, Fondazione Cariromagna, Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna.


www.sedicicorto.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl