A Cannes il restauro digitale di "La paura" di Rossellini

Allegati

21/mag/2014 16:55:30 Centro Sperimentale di Cinematografia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Venerdì 23 maggio al Festival di Cannes verrà proiettato il restauro digitale di La paura (1954) di Roberto Rossellini alla presenza del conservatore della Cineteca Nazionale, Emiliano Morreale, e del direttore della Cineteca di Bologna, Gianluca Farinelli.

Con questo restauro si chiude il Progetto Rossellini, voluto e realizzato da CSC- Cineteca Nazionale, Cinecittà Luce, la Fondazione Cineteca di Bologna e Coproduction Office, e che ha portato al restauro di 10 film del maestro del neorealismo.

Rossellini realizza due versioni diverse de La paura: una in tedesco (Angst) e una internazionale (The Fear). 

 La versione italiana corrisponde a quella internazionale, successivamente accorciata e ridistribuita dalla produzione con il titolo: Non credo più all’amore. 

 Dal negativo di quest’ultima versione  "corta"  e da un  duplicato   e  un positivo superstiti di quella internazionale si è partiti per la realizzazione di questo restauro digitale ad alta risoluzione che permetterà al grande pubblico di riscoprire in sala su grande schermo uno dei film meno conosciuti di Rossellini, nonché l’ultimo con protagonista Ingrid Bergman.

 

 

Susanna Zirizzotti

Ufficio stampa  

Centro Sperimentale di Cinematografia

via Tuscolana, 1520 - 00172 Roma

tel. 06.72294260   cell. 3391411969

susanna.zirizzotti@fondazionecsc.it - susanna.zirizzotti@gmail.com

mailfax: cscfax_press@fondazionecsc.it

 

TUTELA DELLA PRIVACY

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da contatti personali o da elenchi e servizi di pubblico dominio o pubblicati. In ottemperanza della Legge 675 del 31/12/96 così come modificata dal decreto legislativo 196 del 30/06/2003, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati. Nel caso le nostre comunicazioni non fossero di vostro interesse, sarà possibile evitare ulteriore disturbo, rispondendo a questa e-mail e specificando l'indirizzo o gli indirizzi da rimuovere e come oggetto del messaggio “Cancellazione Nominativo”.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl