comunicato stampa: Omaggio a Federico e Alberto

30/ott/2013 11:41:58 Centro Sperimentale di Cinematografia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Direzione Generale per il Cinema-MIBACT

Luce Cinecittà
Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale

Istituto di Ricerca sulla Popolazione e le Politche Sociali-CNR

 

 

Presentano

 

Omaggio a Federico e Alberto

 

"Che strano chiamarsi Federico"

Regia di Ettore Scola

 

“Fellini 20 anni dopo Sordi 10 anni dopo”

Immagini e parole dei due grandi del nostro cinema

 

 

6 novembre ore 16:30 
Sala Rocca - Direzione Cinema

Piazza Santa Croce in Gerusalemme 9/A

 

Al termine della proiezione incontro con Ettore Scola


Modera il giornalista e critico cinematografico Felice Laudadio

 

Interviene il direttore dell’IRPPS-CNR Sveva Avveduto

 

Progetto e organizzazione

Massimo Forleo, Silvia Mattoni, Ernesto Massimo Piazza

 

Con la collaborazione di

Orsetta Gregoretti, Mariolina Camilleri, Rosanna Dassisti

 

Regia e organizzazione

Monique Macchiavelli

 

 

Dopo gli appuntamenti dello scorso anno (Ugo Gregoretti con Andrea Camilleri, e Pier Paolo Pasolini), continua il viaggio nel grande cinema italiano e i suoi personaggi con un omaggio a Federico Fellini e Alberto Sordi, nella ricorrenza della loro scomparsa.

Sede dell’evento la Direzione Generale per il Cinema, che ha voluto in tal modo ricordare con particolare attenzione due grandi personalità del nostro cinema.

Sarà proiettato il film di Ettore Scola Che strano chiamarsi Federico e un documentario di Orsetta Gregoretti dedicato a Federico Fellini e Alberto Sordi.

Presentato fuori concorso al Festival Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2013, il film di Scola è un affettuoso omaggio all’amico Federico, dal suo arrivo alla redazione romana del periodico satirico Marc’Aurelio, dove conobbe tra gli altri proprio Scola, fino alla partecipazione nel ruolo di se stesso in C’eravamo tanto amati.

Il loro incontro nei primi anni Cinquanta, le loro frequentazioni con Ruggero Maccari, Alberto Sordi, Marcello Mastroianni, le loro visite sui set dei rispettivi film, i teatri di posa di Cinecittà, il Teatro 5, tutti momenti che testimoniano la profonda amicizia tra questi due grandi protagonisti della storia del cinema italiano.

Seguirà il documentario di Orsetta Gregoretti Fellini 20 anni dopo Sordi 10 anni dopo, un affettuoso e partecipato ricordo del Maestro e dell’amico Alberto, che si conclude con il famoso duetto tra i due in Il tassinaro diretto proprio da Sordi.

Ingresso a inviti.

 

Contatti

Silvia Mattoni, Ufficio Stampa Cnr, tel. 06/49933194, cell.328/6250729 silvia.mattoni@cnr.it

Ernesto Piazza, Direzione Generale per il Cinema, tel. 06/67233203, cell.331/2568400 ernesto.piazza@beniculturali.it

Susanna Zirizzotti, Ufficio stampa Centro Sperimentale di Cinematografia

tel. 06.72294260, cscfax_press@fondazionecsc.it, cell. 3391411969

susanna.zirizzotti@fondazionecsc.it - susanna.zirizzotti@gmail.com

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl