Continua la rassegna "Con gli occhi del cinema"

18/mag/2013 18:16:44 Scuola di Cinema Pigrecoemme Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
18 maggio 2013
Se hai problemi a leggere questa email, clicca qui per leggerla nel browser.
NUM #23
 

i corsi di cinema e televisione

LE COCCINELLE - SCENEGGIATA TRANSESSUALE ALLA RASSEGNA "CON GLI OCCHI DEL CINEMA"

Continua, con il docu-musical di Emanuela Pirelli "Le coccinelle - Sceneggiata transessuale", la rassegna Con gli occhi del cinema, curata dall'associazioneTycho, in collaborazione con la Scuola di Cinema, Televisione e FotografiaPigrecoemme e la Mediateca Santa Sofia del Comune di Napoli.

La proiezione, a ingresso gratuito, si terrà martedì 21 maggio, alle ore 17,00, alla Mediateca Santa Sofia (Via Santa Sofia, 7 - Napoli). All'incontro, coordinato daArmando Andria e Claudia Pascottosarà presente l'autrice.

Il Film

LE COCCINELLE - SCENEGGIATA TRANSESSUALE
di Emanuela Pirelli (Italia 2011, 52′)

Prodotto da Raffaele Brunetti per B&B Film, "Le Coccinelle- Sceneggiata Transessuale" di Emanuela Pirelli è un irresistibile documentario musicale che, tra pop neomelodico, incredibili racconti di sesso e la storia di una costante e vitalissima ridefinizione delle proprie identità, ci introduce nella travolgente  e antichissima arte dei femminielli napoletani. Arte che, attraverso gli occhi Gennaro, «uno dei primi transessuali di Napoli», che già negli anni Sessanta attraversava la centralissima via Toledo in succinti abitini femminili, inducendo i passanti allo scandalo, il papà alla disperazione e la polizia a portarlo dritto in questura, si trasforma in viaggio antropologico e spaccato di toccante umanità, che al fondo rivela la misura incolmabile e sempre tragica tra i nostri desideri e il disegno del mondo che abbiamo intorno. Ma lo fa con un sorriso leggero e al ritmo incontenibile della città-metafora per eccellenza: Napoli.

La rassegna Con gli occhi del cinema si inserisce nel progetto Il clan degli artisti, promosso dall'Assessorato ai giovani e politiche giovanili e dalla Regione Campania, nell'ambito del quale l'associazione Tycho cura anche un laboratorio di alfabetizzazione e orientamento al linguaggio audiovisivo rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado della IV Municipalità del Comune di Napoli.

Approfondimenti e calendario completo dei film in rassegna, sono consultabili qui:http://www.pigrecoemme.com/blog/con-gli-occhi-del-cinema/

Info: 3387906876 - 3402393211

vedi su facebook


 
 

i corsi di cinema e televisione

IL NUOVO VIDEOCLIP DI VITO RANUCCI IN ANTEPRIMA AD AMSTERDAM

"Tempus Fugit" è il secondo video musicale per Vito Ranucci al quale ci siamo trovati a collaborare: anche questo diretto da Antonio Longo, come "Tu Bella" (che è in realtà anche un estratto dal documentario "Ero un re" dello stesso Longo).

Ranucci, compositore eclettico e visionario, e  è i tra gli esponenti più in vista della scena world italiana.
Durante gli anni '90 i suoi Neroitalia, ad esempio, erano distribuiti su scala planetaria dalla celebre etichetta francese Harmonia Mundi, ma Ranucci ha lavorato anche in altri contesti.

Capace di affrontare generi musicali diversi si è cimentato con le colonne sonore e ha al suo attivo importanti collaborazioni con artisti come Mario Monicelli per il cinema e Renato Giordano per il teatro.

"Killing the Classics" è il suo nuovo progetto/concerto e sarà presentato live, in anteprima europea, sabato 25 maggio al Pianola Museum di Amsterdam.

"Killing the Classics " - dice Ranucci - "È un concerto dal sapore unico, in cui la bellezza dei grandi classici ci viene restituita ibridata dalle musiche del mondo e dall'elettronica".

Il Video

Durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento, venerdì 24 maggio, sarà proiettato in anteprima il videoclip del nuovo brano di Ranucci, Tempus Fugit, un pezzo ispirato a le "Lettere a Lucilio" di Seneca e che sarà contenuto nell'album "Killing the Classics", in uscita il prossimo autunno.

Eccone 30 secondi in anteprima

Il regista del video, Antonio Longo, interverrà come ospite insieme a Ranucci alla conferenza stampa.

Credits

Tempus Fugit
Ideato e diretto da Antonio Longo

Fotografia: Fabio Farinaro
Montaggio: e color correction Giacomo Fabbrocino
Riprese effettuate tra febbraio e marzo 2012
Prodotto da Antonio Longo, Fabio Farinaro, Pigrecoemme

Cast:
Benedetta Bottino
Virginia Catelli
Roberta Frascati
Valentina Vacca

 

 

vedi su facebook


 

 

Find us on facebook    Follow us on twitter    RSS Feed

Contattaci all'indirizzo info@pigrecoemme.com o allo 0815635188

Per assicurarti di non perdere questa email e di non farla accidentalmente bollare come spam
aggiungi info@pigrecoemme.com ai tuoi contatti email o alla tua rubrica degli indirizzi su hotmail, gmail e simili.

Per ogni domanda scrivici o chiamaci allo 0815635188

Questa newsletter ti è stata inoltrata? Iscriviti alla newsletter della Pigrecoemme
Vai a Pigrecoemme.com  |  Chi siamo  |  Cancella iscrizione  |  Pubblicità  |  Contatti |  Affittacamere a napoli
   
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl