Bustofolk 2017 La danza

13/set/2017 16.44.34 milani.cadeo Contatta l'autore

BustoFolk 2017 – Sedicesima Edizione

Festival delle Tradizioni  Celtiche Città di Busto Arsizio (VA)

14/17 SETTEMBRE 2017

4 giorni di eventi,  musica e tanta danza.

www.bustofolk.it 

Tutti gli stage di danza sono liberi e gratuiti - Area Stage del Museo del Tessile

 

Da giovedì 14 a domenica 17 settembre 2017, Busto Arsizio (VA) ospiterà la sedicesima edizione di “Bustofolk”, Festival Interceltico, organizzato dalla più famosa Accademia Italiana di Danze Irlandesi “Gens d'Ys”(28 sedi in Italia).

Tanti gli appuntamenti legati al mondo celtico, che animeranno il Museo del Tessile: concerti, spettacoli, balli, giochi e conferenze, mercato artigianale, body painting, laboratorio di teatro e scrittura elfica, quattro giorni di allegria e divertimento.

Il fulcro della manifestazione sarà, anche in questa edizione, la musica.

Saranno presenti importanti band di musica celtica tradizionale e folk, sul palco si alterneranno gruppi italiani e artisti di fama internazionale: irlandesi, scozzesi, spagnoli. (previsti 13 esibizioni in 4 giorni).

Dalla musica alla danza il passo è breve, impossibile resistere all’energia e ai ritmi incalzanti dei concerti.

Gli appassionati di danza non avranno tregua, tante le occasioni per ballare e per mettere in pratica, i passi che potranno apprendere frequentando i numerosi stage, gratuiti e di livello base, tenuti da insegnanti Gens d’Ys professionisti. 

Il primo imperdibile appuntamento di questa edizione di Bustofolk è fissato per giovedì 14 settembre alle 21.00, quando con una grande festa a ballo irlandese, prenderà il via la kermesse.

Ad animare la serata, sul palco i “Folkamiseria”, che presenteranno il loro ultimo album, ideale per ballare tutta la notte.

Venerdì dalle 18.30, di nuovo in pista, con il primo stage gratuito  “Danze “Celtiche”: coreografie semplici, ideali per principianti e appassionati, pochi passi che permetteranno di immergersi fin da subito, nelle entusiasmanti atmosfere del Festival.

 

Alle 10.00 di sabato 16 settembre,  le musiche  dei vivaci "Street Wings", accompagneranno, con il loro caratteristico sound folk rock, la “Festa a ballo” degli studenti delle Scuole Superiori di Busto Arsizio
.

Nel pomeriggio, alle 16.00, appuntamento con  “Irish Two Hands”. Tipico ballo irlandese a coppie, un mix di passi e intrecci a quattro mani,  particolari coreografie ispirate a performances da palcoscenico. Non bisogna lasciarsi ingannare, sembrano complesse, ma in realtà sono danze facili da imparare. 

Seguirà alle 18.30 un corso di “Ceili” considerata la danza irlandese, “autentica”, prevede anche l’utilizzo delle braccia e delle mani, per i necessari scambi tra le coppie di ballerini. “Ceili”, in gaelico significa incontro, festa con musica e balli di gruppo. 

Anche domenica 17 settembre, il ballo avrà grandi spazi, alle 14.00  inizierà con  stage “Danze celtiche” nuove evoluzioni, movimenti virtuosi, intrecci, a coppie o in gruppo, in cerchio, in linea o a quadrato, l’importante è lasciarsi andare e seguire le coinvolgenti melodie.

Di grande interesse, alle 16.00, lo stage “Irish FIGURE”, passi base e tanta coreografia per una lezione che tratteggerà nello spazio figure geometriche d’effetto.

Alle 20.30 sul palco l’atteso e imperdibile Spettacolo dei ballerini “Gens d'YS” arricchito con nuovi brani, inedite danze e scenografie sempre affascinanti. I ritmi sostenuti e il potente suono “Heavy Shoes” riecheggeranno nel museo, coinvolgendo il pubblico.

Gli appuntamenti musicali, le danze e i concerti proseguiranno per tutta la serata.

 

DETTAGLIO COSTI:

Stage danze e stage di Arpa Celtica gratuiti.

Presentazioni, conferenze, attività, laboratori nella zona parco, animazione bambini, ristorante e sala conferenze  saranno ad accesso libero.

 

INTERO: 

8 euro,  un ingresso giornaliero, a scelta

12 euro: 2 ingressi giornalieri,  a scelta

20 euro: 4 ingressi giornalieri 

Il biglietto comprende tutti i concerti all’interno dell’area parco /giardino quadrato.  Non è nominali, farà fede il braccialetto della giornata.

RIDOTTO:  Solo giovedì 6 euro (Festa a ballo con consumazione)

INGRESSO GRATUITO:

Ragazzi Fino 12 anni ingresso (anno di nascita 2005)

Invalidi 100% ed accompagnatore: ingresso gratuito (obbligatoria fotocopia
del documento di identità e tesserino nominale - La gratuità non è valida
per percentuali inferiori al 100%)
   

I biglietti sono acquistabili anche on line sul sito www.bustofolk.it     

 

DATI RIEPILOGATIVI BUSTOFOLK 2017 (sedicesima edizione) : 

Tutte le manifestazioni si terranno anche in caso di maltempo. 

Location: Museo del Tessile Indirizzo: via Volta 6 – Busto Arsizio (VA) 

Data inaugurazione: giovedì 14 settembre 2017 ore 21.00 

Durata dell’evento: 14 – 17 settembre 2017

Organizzazione e Direzione Artistica: Umberto Crespi umberto.crespi@fastwebnet.it    www.gensdys.it

Per tutte le informazioni e programma completo: www.bustofolk.it

Gens d'Ys ha il patrocinio dell'Ambasciata Irlandese in Italia è inoltre Testimonial ufficiale del Turismo Irlandese in Italia.

LA MUSICA – Area Palco

Folkamiseria (Piemonte)

Gli apprezzati musicisti verbanesi presentano il loro ultimo nuovo lavoro, ideale  per ballare tutta la notte.

Giovedì 14 Settembre  ore 21.00

 

Street Wings (Spagna/Rep.Ceca)

Il ritorno a Busto dei calienti ragazzi spagnoli con il loro sound Folk Rock ormai maturo.

Venerdì 15 Settembre  ore 21.00
Sabato
16 Settembre  ore 17.30

Uncle Bards & The Dirty Bastards (Lombardia) Il noto gruppo Folk-Rock di Busto Arsizio presenta l’ultimo album “Homemdade”  festeggiando il loro 10 anno di attitività

Venerdì 15 Settembre  ore 22.30

 

Folkheads (Lombardia)  Folk rock anche in lingua lombarda.

Sabato 16 Settembre  ore 19.30

Seo Linn (Irlanda)  Un gruppo in piena ascesa nel folk-pop irlandese. Hanno composto il brano per la nazionale irlandese ai campionati europei di calcio. Cantano prevalentemente in gaelico, la lingua tradizionale irlandese.

Sabato 16 Settembre  ore 21.00
Domenica 17 Settembre  ore 17.00

 

Skerryvore (Scozia) Una delle band più premiate in Scozia. I ragazzi dell’isola di Tiree, ormai cresciuti, sono i re del folk-pop scozzese e tornano per la loro terza volta al Bustofolk.

Sabato 16 Settembre  ore 22.30
Domenica 17 Settembre  ore 22.00

 

Rossana Monico (Lombardia) Concerto di Arpa Celtica, melodie ancestrali e moderne per sognare sulle note di uno strumento antico 

Domenica 17 Settembre  ore 15.00

 

Silly Farm (Piemonte)

Un reportorio magico per questo giovane duo. I virtuosismi al violino accompagnati dal ritmo energico delle chitarre sono gli elementi che danno origine ad un sound trascinante e coinvolgente che non fa rimpiangere la presenza di altri strumentisti sul palco e crea un clima musicale unico.

Domenica 17 settembre ore 16.00

 

The Cadregas (Lombardia)  La tradizione delle ballate in lingua lombarda arrangiate in chiave moderna.

Domenica 17 Settembre  ore 19.30

 

Gens d’Ys (Lombardia) Nuove coreografie e musiche per la compagnia di danza irlandese più conosciuta a livello nazionale

Domenica 17 Settembre  ore 20.30

STAGE GRATUITI  DI DANZE CELTICHE A CURA GENS D’YS

Tutti gli stage di danza sono liberi e gratuiti - Area Stage del Museo del Tessile

Venerdì 15  Settembre

Ore 18.30   Animazione con  Danze “Celtiche” a cura di Gens d’Ys

 

Sabato 16 Settembre –

Ore 16.00   Stage “Irish Two Hands” a cura di Gens d’Ys

Ore 18.30  Stage di Danze irlandesi “Ceili”  a cura di Gens d’Ys 

 

Domenica 17 Settembre

Ore 14.00   Animazione con  Danze “Celtiche” a cura di Gens d’Ys

Ore 16.00   Stage “Irish FIGURE” a cura di Gens d’Ys

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ACCADEMIA DANZE IRLANDESI Gens d'Ys

Fin dal 1993 l’a.s.d. Gens d’Ys è sinonimo di danza irlandese in Italia.

Nata da un gruppo di amici, diventa presto la prima accademia italiana dedicata ai balli tradizionali dell’Isola di smeraldo.

Grazie all’apporto di nuovi elementi, alla partecipazione a lezioni tenute da insegnanti irlandesi e soprattutto a quelle di Sinead Venables, vice campionessa mondiale, Gens d’Ys è ora una realtà ramificata in tutta Italia, con 28 sedi attive di cui 5 n capoluoghi di regione (Milano, Firenze, Roma, Bologna e Palermo).

Numerose sono inoltre le collaborazioni con istituti pubblici e privati, associazioni e società commerciali.

L'Accademia gode da molti anni del patrocinio dell’Ambasciata Irlandese in Italia, di diversi Ministeri succedutisi negli anni e, dal 2011, di quello dell’Ente Nazionale del Turismo Irlandese, di cui è Testimonial Ufficiale.

Il legame tra tradizione e innovazione nella didattica e negli spettacoli proposti è unicamente reso possibile dalla vera passione per la danza irlandese di insegnanti e ballerini, fondamentale per l’esistenza della stessa Associazione.

 

L’accademia in numeri

L’Accademia Danze Irlandesi Gens d’Ys è composta da 39 insegnanti, di cui 6 espressamente autorizzati dalla Commissione Irlandese per la Danza (An Coimisiún le Rincí Gaelacha).

In particolare, 3 sono le insegnanti Gens d’Ys ad aver già conseguito la certificazione più alta prevista dalla Coimisiun: TCRG, diventando le prime italiane al mondo a superare l’esame specifico, mentre una la TRMF (per le danze Ceili) sempre come prima donna italiana al mondo.

Nelle attuali 28 sedi sono attivi corsi in vari giorni della settimana per più livelli.

Di durata annuale i corsi propongono, per il primo livello, danze bretoni, scozzesi e irlandesi, mentre, per gli anni successivi, la specializzazione in danze di gruppo (Céilí o Set) e in danze soliste (Step Heavy & Light) esclusivamente irlandesi. Da un paio d'anni vi sono anche corsi specifici per le danze scozzesi e per le competizioni internazionali. La partecipazione alle lezioni è aperta anche ai bambini e la loro preparazione è effettuata in corsi specifici.

 

Negli ultimi anni alcuni dei nostri ragazzi hanno ottenuto diversi primi posti oltre a numerosi piazzamenti ai Feiseanna (competizioni internazionali) in tutta Europa, mentre nel 2016 per la prima volta due nostre ballerine si sono qualificate, arrivando 3^ e 5^ agli Europei di Vienna, ai Campionati del Mondo di Dublino 2017.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl