Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Arti Figurative Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Arti Figurative Thu, 17 Aug 2017 07:50:54 +0200 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/1 hey! nice surprise Thu, 17 Aug 2017 03:22:09 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/445366.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/445366.html Gabriella Boccardo Gabriella Boccardo
Have you listened to the latest reports? It's going to be a pleasant shock for you, simply take a look http://www.aia.kz/adequate.php?a2a3


Pardon my monkey thumbs, gboccardo@tiscali.it


-

Reproduction is prohibited other than in accordance with the copyright notice, which forms part of these terms and conditions. All trade marks reproduced in this website which are not the property of, or licensed to, the operator are acknowledged on the website. Unauthorised use of this website may give rise to a claim for damages and/or be a criminal offence.

]]>
That alternating with NBA 2K18 MT Coins Wed, 16 Aug 2017 02:53:15 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/445203.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/445203.html mmogonba2017 mmogonba2017 A allotment of the two who showed up, Markelle Fultz abandoned did interviews with teams, and De’Aaron Fox abandoned did aggregation interviews, abstracts and media obligations. Neither stepped bottom on the floor, and in a lot of agency that set the accent for NBA 2K18 MT Coins the event. With none of the best guys arena or even in the city, that pushed abounding affairs who could accept played five-on-five out of the event.

 

Not abandoned did acceptable first-rounders such as Harry Giles, John Collins, Zach Collins, Jarrett Allen, Donovan Mitchell and Terrance Ferguson not participate in the ambience which was to be accepted even balloon first-rounders didn’t see the need. Players like Josh Hart, Caleb Swanigan, Tony Bradley, Hamidou Diallo, Tyler Lydon and others sat out, absolution their abstracts and able-bodied testing do the talking for their public-facing allocation of the combine.

 

That alternating with injuries to top affairs led to worse five-on-five play than either of the two antecedent years aback they brought aback the on-court games. But afterwards seeing the chaotic anarchy occurring on the attic as players mostly looked to actualization out for themselves rather than play acceptable aggregation basketball (with a few exceptions) I can’t accusation those who NBA 2K MT Coins sat out.

 

More cheap coins in https://www.mmogo.com/

]]>
omg that is so excellent! Sun, 13 Aug 2017 05:55:07 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444869.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444869.html Gabriella Boccardo Gabriella Boccardo
Look what I've just found on the web! It's so amazing, take a look http://darling-pet.net/adoption.php?b0b1

Typos courtesy of my iPhone, gboccardo@tiscali.it


-

Reproduction is prohibited other than in accordance with the copyright notice, which forms part of these terms and conditions. All trade marks reproduced in this website which are not the property of, or licensed to, the operator are acknowledged on the website. Unauthorised use of this website may give rise to a claim for damages and/or be a criminal offence.

]]>
Quadri Pop Art Sat, 12 Aug 2017 09:11:18 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444822.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444822.html mimmo mimmo Online da poche settimane il sito più completo sulla Pop Art, un punto di riferimento per tutti gli appassionati del genere artistico più divertente. Quadri, storia, concorsi, arredamento: tutto quello che c'è da sapere sulla pop art e tutte le novità su questo stile in un Blog colorato e divertente.

]]>
AMERIKA. GIVE ME A REASON TO LOVE YOU allo Studio Tommaseo Fri, 11 Aug 2017 18:58:07 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444799.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444799.html Comitato Trieste Contemporanea Comitato Trieste Contemporanea

comunicato stampa
con cortese preghiera di diffusione


AMERIKA. GIVE ME A REASON TO LOVE YOU
un progetto di Elisabeth Masé
25 agosto > 19 settembre 2017
Studio Tommaseo, Trieste


venerdì 25 agosto, ore 19
inaugurazione
conversazione tra Elisabeth Masé, Darius Bork e il pubblico, in forma di performance
 
sabato 16 settembre, ore 19
artist talk

Trieste Contemporanea ospita dal 25 agosto la mostra AMERIKA.GIVE ME A REASON TO LOVE YOU dell'artista svizzera Elisabeth Masé, a cura di Darius Bork. In occasione dell'inaugurazione ci sarà un'inedita conversazione tra l'artista, il curatore e il pubblico, in forma di performance.
 
Quando per la prima volta ho visitato la mostra AMERIKA.GIVE ME A REASON TO LOVE YOU, a Berlino, a gennaio 2017, sono rimasto assolutamente colpito dalla bellezza delle immagini ad acquarello, che Elisabeth ha realizzato per questo progetto, ma mi sono anche irritato per il contenuto delle immagini �“ violenza, sangue, visioni strane simili a incubi �“ radunate nello scenario perfetto dello spazio della galleria. Mi è sembrata una contraddizione vedere la lotta evidente nella società americana incorniciata con molta cura e splendidamente allestita. Ma il punto è proprio questo... Masé è una perfezionista! Quando vuole trasmettere un messaggio, come nel caso di questa mostra e del libro, intende irritare e innescare in noi una forte reazione. Vuole svegliarci, ma non con uno shock di primo impatto, bensì con sensibilità, bellezza e positività. Sono certo che l’artista creda nella parte positiva del genere umano e che questa sia la ragione del suo perfezionismo. Non solo questo progetto a Trieste, ma tutto il suo lavoro artistico ha un’eccellente qualità sia in termini di esecuzione artistica, sia in termini di dichiarazione artistica e intellettuale. Masé si appassiona e si propone di appassionare il mondo con i suoi progetti artistici e le sue idee, come solo pochi artisti sanno fare. (Darius Bork)
 
AMERIKA.GIVE ME A REASON TO LOVE YOU è stata prodotta nel 2013, quando l’artista si divideva tra Stati Uniti e Europa, e documenta il suo coinvolgimento proprio con gli Stati Uniti d’America. Attraverso testi e immagini ad acquarello l’artista affronta temi esplosivi/ di forte impatto come il fanatismo delle armi, le fantasie di potere, l’immagine stereotipata della donna, la percezione distorta dei ruoli di genere. Cosa accadrebbe se, come avviene per i soldati della Masé, i cannoni e i falli diventassero una cosa sola e violenza e fantasie sessuali venissero vissute senza limiti? Ferite aperte e sangue, le immagini del libro si costruiscono tutte con il colore rosso come dominante… L’allegria solo apparente delle scene colorate con i bambini e le azioni, ma anche le rappresentazioni, di falsi eroi mostrano una società vulnerabile. Il corpo e l’anima sono vulnerabili.

In occasione della prima mostra AMERIKA alla Katharina Maria Raab Gallery nel gennaio 2017, dopo il risultato delle elezioni americane in novembre e il successivo insediamento del presidente Trump, l’artista ha realizzato e poi distribuito a giovani ragazzi di Berlino una edizione limitata di canotte stampate e cappellini ricamati con la scritta AMERIKA. GIVE ME A REASON TO LOVE YOU. In cambio i giovani partecipanti le hanno mandato foto con il cappellino ricamato e le canotte stampate.
Le foto son arrivate da club techno, negozi di ferramenta, ipermercati, bar o dalle loro stesse case, immagini e selfies della loro vita quotidiana. Questi loro scatti sono stati poi esposti in mostra come “work in progress” e i giovani, molti dei quali non erano mai entrati in una galleria d’arte, hanno visitato la mostra e hanno preso parte al dibattito.  
In agosto e settembre 2017 Elisabeth Masé proporrà la stessa azione a Trieste. Contatterà giovani persone attraverso il suo curatore e altri collaboratori, darà loro canotte e i cappellini e li inviterà a partecipare a questo “work in progress” interattivo e artistico.
Cosa succederà all’America? Cosa succederà all’Europa? Vincerà la democrazia o la demagogia? Tutte queste domande riguardano molto da vicino i giovani e non vediamo l’ora di avere le loro risposte e le loro proposte a riguardo.
 
L’iniziativa è realizzata in collaborazione con la Katharina Maria Raab Galerie di Berlino. 
 
Elisabeth Masé è a nata a Basilea, Svizzera, dove ha studiato all'Accademia di Belle Arti. Ha insegnato a Basilea dal 1984 al 1997. Nel 1994 è stata ospite come docente all’Accademia di Belle Arti di Oslo, Norvegia. Nel 1996 si è trasferita in Germania, dove vive ed insegna tuttora. Le sue opere sono state esposte in molte istituzioni come Halle Sud, Ginevra, Kunsthalle Basel, Musée d'Art et d'Histoire a Neuchâtel, Svizzera, Kunsthalle Bielefeld, Museum MartA Herford, Kunstverein Synagoge Oerlinghausen and Bielefelder Kunstverein, Germania. Tra le sue opere pubbliche permanenti ci sono “Les Cours Etoilées, per l’università di Neuchâtel, “The Morning” per il Museum Waldhof e “Raum der Stille” per la Capella Hospitalis a Bielefeld. A partire dal 1992, Elisabeth pubblica i suoi lavori in forma di libri d’artista, di recente includendo anche i propri testi. Due volumi con acquerelli, racconti e poesie sono usciti per la Verlag Kleinheinrich a Münster, Germania, intitolati “Der Hibiskus blutet” e “Amerika. Give Me a Reason to Love You”. Nel 2016 Elisabeth Masé ha ampliato il progetto “The Dress” realizzando anche un workshop, fotografie e un film. Ha ricevuto numerosi premi, tra i quali lo Swiss Award e il Manor Kunstpreis, ed inoltre ha ottenuto una residenza alla Cité Internationale des Arts in Paris. Suoi dipinti e sue opere su carta fanno parte di importanti collezioni private in Svizzera, Germania e Stati Uniti.

 
Studio Tommaseo
Trieste, via del Monte 2/1
mar > sab 17 > 20
ingresso libero / free admittance


 

------------------------------------------------------------------------------
Trieste Contemporanea
via del Monte 2/1 Trieste Italy
+39040639187
info@triestecontemporanea.it
www.triestecontemporanea.it
www.facebook.com/TriesteContemporanea

Iscriviti alla newsletter
Subscribe to our newsletters

Se non desideri ricevere ulteriormente questa newsletter
clicca qui per rimuovere il tuo indirizzo email

If you are no longer interested in this newsletter,
you can unsubscribe here.

Support our projects


]]>
simply awesome stuff Fri, 11 Aug 2017 17:22:25 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444792.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444792.html Vittoria Marziari Art Studio Vittoria Marziari Art Studio

image

 

Hello friend,

 

I've been looking for some stuff, and I have come across these awesome things. Just take a look at them, you'll be amazed view message

 

lessandro Donati

 

From: pubblica [mailto:pubblica@comunicati.net]
Sent: Friday, August 11, 2017 10:22 AM
To: adonat@libero.it
Subject: Psn Id Weemarky07

 

We can't compare this problem with play store, since they have so many apps,on the other hand we have only limited number of apps( that is changing now). So,these fake apps will hurt us more.Also our store discoverability really sucks.We have quality apps,but it is difficult to find them (mostly for a new customer).

 

Sent from Mail for Windows 10

 

]]>
AMERIKA. GIVE ME A REASON TO LOVE YOU Thu, 10 Aug 2017 20:28:57 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444650.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444650.html Comitato Trieste Contemporanea Comitato Trieste Contemporanea



un progetto di Elisabeth Masé
25 agosto > 19 settembre 2017
Studio Tommaseo, Trieste


venerdì 25 agosto, ore 19
inaugurazione
conversazione tra Elisabeth Masé, Darius Bork e il pubblico, in forma di performance
 
sabato 16 settembre, ore 19
artist talk

Trieste Contemporanea ospita dal 25 agosto la mostra AMERIKA.GIVE ME A REASON TO LOVE YOU dell'artista svizzera Elisabeth Masé, a cura di Darius Bork. In occasione dell'inaugurazione ci sarà un'inedita conversazione tra l'artista, il curatore e il pubblico, in forma di performance.
 
Quando per la prima volta ho visitato la mostra AMERIKA.GIVE ME A REASON TO LOVE YOU, a Berlino, a gennaio 2017, sono rimasto assolutamente colpito dalla bellezza delle immagini ad acquarello, che Elisabeth ha realizzato per questo progetto, ma mi sono anche irritato per il contenuto delle immagini – violenza, sangue, visioni strane simili a incubi – radunate nello scenario perfetto dello spazio della galleria. Mi è sembrata una contraddizione vedere la lotta evidente nella società americana incorniciata con molta cura e splendidamente allestita. Ma il punto è proprio questo... Masé è una perfezionista! Quando vuole trasmettere un messaggio, come nel caso di questa mostra e del libro, intende irritare e innescare in noi una forte reazione. Vuole svegliarci, ma non con uno shock di primo impatto, bensì con sensibilità, bellezza e positività. Sono certo che l’artista creda nella parte positiva del genere umano e che questa sia la ragione del suo perfezionismo. Non solo questo progetto a Trieste, ma tutto il suo lavoro artistico ha un’eccellente qualità sia in termini di esecuzione artistica, sia in termini di dichiarazione artistica e intellettuale. Masé si appassiona e si propone di appassionare il mondo con i suoi progetti artistici e le sue idee, come solo pochi artisti sanno fare. (Darius Bork)
 
AMERIKA.GIVE ME A REASON TO LOVE YOU è stata prodotta nel 2013, quando l’artista si divideva tra Stati Uniti e Europa, e documenta il suo coinvolgimento proprio con gli Stati Uniti d’America. Attraverso testi e immagini ad acquarello l’artista affronta temi esplosivi/ di forte impatto come il fanatismo delle armi, le fantasie di potere, l’immagine stereotipata della donna, la percezione distorta dei ruoli di genere. Cosa accadrebbe se, come avviene per i soldati della Masé, i cannoni e i falli diventassero una cosa sola e violenza e fantasie sessuali venissero vissute senza limiti? Ferite aperte e sangue, le immagini del libro si costruiscono tutte con il colore rosso come dominante… L’allegria solo apparente delle scene colorate con i bambini e le azioni, ma anche le rappresentazioni, di falsi eroi mostrano una società vulnerabile. Il corpo e l’anima sono vulnerabili.

In occasione della prima mostra AMERIKA alla Katharina Maria Raab Gallery nel gennaio 2017, dopo il risultato delle elezioni americane in novembre e il successivo insediamento del presidente Trump, l’artista ha realizzato e poi distribuito a giovani ragazzi di Berlino una edizione limitata di canotte stampate e cappellini ricamati con la scritta AMERIKA. GIVE ME A REASON TO LOVE YOU. In cambio i giovani partecipanti le hanno mandato foto con il cappellino ricamato e le canotte stampate.
Le foto son arrivate da club techno, negozi di ferramenta, ipermercati, bar o dalle loro stesse case, immagini e selfies della loro vita quotidiana. Questi loro scatti sono stati poi esposti in mostra come “work in progress” e i giovani, molti dei quali non erano mai entrati in una galleria d’arte, hanno visitato la mostra e hanno preso parte al dibattito. 
In agosto e settembre 2017 Elisabeth Masé proporrà la stessa azione a Trieste. Contatterà giovani persone attraverso il suo curatore e altri collaboratori, darà loro canotte e i cappellini e li inviterà a partecipare a questo “work in progress” interattivo e artistico.
Cosa succederà all’America? Cosa succederà all’Europa? Vincerà la democrazia o la demagogia? Tutte queste domande riguardano molto da vicino i giovani e non vediamo l’ora di avere le loro risposte e le loro proposte a riguardo.
 
L’iniziativa è realizzata in collaborazione con la Katharina Maria Raab Galerie di Berlino.
 
Elisabeth Masé è a nata a Basilea, Svizzera, dove ha studiato all'Accademia di Belle Arti. Ha insegnato a Basilea dal 1984 al 1997. Nel 1994 è stata ospite come docente all’Accademia di Belle Arti di Oslo, Norvegia. Nel 1996 si è trasferita in Germania, dove vive ed insegna tuttora. Le sue opere sono state esposte in molte istituzioni come Halle Sud, Ginevra, Kunsthalle Basel, Musée d'Art et d'Histoire a Neuchâtel, Svizzera, Kunsthalle Bielefeld, Museum MartA Herford, Kunstverein Synagoge Oerlinghausen and Bielefelder Kunstverein, Germania. Tra le sue opere pubbliche permanenti ci sono “Les Cours Etoilées, per l’università di Neuchâtel, “The Morning” per il Museum Waldhof e “Raum der Stille” per la Capella Hospitalis a Bielefeld. A partire dal 1992, Elisabeth pubblica i suoi lavori in forma di libri d’artista, di recente includendo anche i propri testi. Due volumi con acquerelli, racconti e poesie sono usciti per la Verlag Kleinheinrich a Münster, Germania, intitolati “Der Hibiskus blutet” e “Amerika. Give Me a Reason to Love You”. Nel 2016 Elisabeth Masé ha ampliato il progetto “The Dress” realizzando anche un workshop, fotografie e un film. Ha ricevuto numerosi premi, tra i quali lo Swiss Award e il Manor Kunstpreis, ed inoltre ha ottenuto una residenza alla Cité Internationale des Arts in Paris. Suoi dipinti e sue opere su carta fanno parte di importanti collezioni private in Svizzera, Germania e Stati Uniti.
 
Studio Tommaseo
Trieste, via del Monte 2/1
mar > sab 17 > 20
ingresso libero / free admittance


]]>
easy stuff Wed, 09 Aug 2017 00:35:37 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444340.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444340.html Cizzart Cizzart

image

 

Dear,

 

 

I've found a very easy tutorial on the stuff we were talking about, look here read more

 

Best regards, Francesco Roselli

 

From: pubblica [mailto:pubblica@comunicati.net]
Sent: Tuesday, August 08, 2017 5:35 PM
To: cizz2001@libero.it
Subject: Well thats original!

 

Sadly, it's not the best, it's the only one, at least that I've seen. Years ago in WoW, you saw lots of work like this everywhere, some of them with even fan art detailing the new landscapes and enemies. They were pretty good, and in my opinion, in many cases better than what Blizzard turned the game into. I'm kinda sad the GW2 community doesn't have more of these, I really loved speculating about future content with other lore nerds :(.

 

Sent from Mail for Windows 10

 

]]>
Mandrarossa Vineyard Tour 2017: i vigneti di Menfi si aprono al pubblico Tue, 08 Aug 2017 09:46:20 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444198.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444198.html Pico Maccario - Il vino sposa l'arte al Vinitaly Pico Maccario - Il vino sposa l'arte al Vinitaly I vignaioli di Menfi si preparano ad accogliere winelovers e visitatori da tutta Italia
Image

 

I vigneti di Menfi si aprono al pubblico in occasione del Mandrarossa Vineyard Tour 2017

 

I vignaioli di Menfi si preparano ad accogliere winelovers e visitatori da tutta Italia

 

Sabato 26 e domenica 27 agosto gli ospiti del Mandrarossa Vineyard Tour saranno accolti durante il momento più atteso dai viticoltori di Menfi: la vendemmia.

 

A partire dalle ore 10.00 winelovers e curiosi potranno raggiungere lo splendido vigneto che costeggia casa Mandrarossa, in Contrada Bertolino Lagano, e guardando il mare partecipare alla raccolta delle uve guidati dall’esperienza dei viticoltori di Menfi e dai loro racconti. Un momento di lavoro e allo stesso tempo di festa durante il quale sarà possibile immergersi nell’atmosfera e nelle tradizioni della Sicilia sud Occidentale ammirando e scoprendo uno dei territori vinicoli più affascinanti al mondo.

 

La particolare posizione di Menfi, rivolta verso il mare all’estremo sud della Sicilia le dona caratteristiche pedoclimatiche uniche che ne hanno determinato la vocazione alla vitivinicoltura.  L’influsso del mare, il clima secco ed asciutto, l’esposizione ai venti del Sud, l’escursione termica, le brezze marine e la grande varietà dei suoli, che vanno dal sabbioso all’argilloso, al calcareo, sono solo alcuni degli elementi che assieme al quotidiano e rispettoso lavoro dei viticoltori

permettono la realizzazione di grandi vini espressione autentica del territorio menfitano.

 

Un’espressione che sarà possibile sperimentare nelle diverse occasioni e momenti del Mandrarossa Vineyard Tour. Sia in vigna, sia presso le postazioni di Casa Mandrarossa e Pineta Molinari, aperte dalle ore 11.00 alle ore 23.00 che durante le degustazioni tecniche di Pineta Pelella.

 

Qui si terranno le degustazioni guidate dagli enologi di Mandrarossa, che si ripeteranno con i medesimi orari sia nella giornata di sabato che di domenica e che avranno come protagonisti alcuni dei vini simbolo di Mandrarossa e del suo territorio.

 

Il primo appuntamento sarà quello delle 13.30 con Mandrarossa da Oscar e sarà dedicato ai vini che nel corso degli anni si sono aggiudicati i riconoscimenti più prestigiosi conferiti dalla stampa di settore: Grillo Costadune Sicilia DOC, Urra di Mare Sicilia DOC, Santannella Sicilia DOC, Timperosse Sicilia DOC, Cartagho Sicilia DOC, Nero D’Avola Costadune Sicilia DOC

 

Alle 16.30 sarà la volta di L’anima autoctona di Mandrarossa un itinerario tra i vini del territorio: Grecanico Costadune Sicilia DOC, Grillo Costadune Sicilia DOC, Zibibbo Terre Siciliane IGT, Perricone Rosé Terre Siciliane IGT, Frappato Terre Siciliane IGT, Nero d’Avola Costadune Sicilia DOC

 

Infine alle 19.30 le degustazioni tecniche si chiuderanno con Mandrarossa Wines on the beach, un focus sui vini nati tra le vigne ed il mare: Brut Chenin Blanc Terre Siciliane IGT, Urra di Mare Sicilia DOC, Fiano Ciaca Bianca Sicilia DOC, Laguna Secca Chardonnay Sicilia DOC, Timperosse Sicilia DOC.

 

 

Il Mandrarossa Vineyard Tour sarà un weekend tra mare e vigne, un itinerario alla scoperta delle terre incontaminate di Menfi e delle sue molteplici sfumature. Sfumature che si ritrovano nella variegata produzione vinicola del territorio, fil rouge delle numerose attività in programma per l’edizione 2017 dedicata ai temi della sostenibilità e del bien vivre.

   

Per informazioni e costi: www.vineyardtour.it

 

 

www.vineyardtour.it

 
Facebook
 
Instagram
 

Message sent with   Logo
Cancella iscrizione  |  Invia a un amico
Ricevi questa email perché sei un produttore
Well Com Srl, Well Com Srl Via Rio Misureto, 8 , ALBA, 12051 CN IT
www.wellcomonline.com +39 0173 362958
]]>
Coesistenze Mon, 07 Aug 2017 15:29:15 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444099.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444099.html Arte Borgo Gallery Arte Borgo Gallery

Coesistenze è una mostra che propone l’incontro di tre artiste che attraverso i loro differenti linguaggi, tecniche e percezioni si confrontano armonicamente. La loro creatività espressiva risultato di una ricerca profonda che converte a riflessioni emozionali. Un incontro confronto, un dialogo diretto attraverso linguaggi eleganti e discreti che favoriscono la comprensione di pensieri segreti.

Anna Maria Maciechoswka, Kristina Saveleva e Felicia Vitiello sono tre artiste dotate di una inesauribile fantasia e di una irrefrenabile voglia di raccontare. La diversità delle tre artiste rende ancora più suggestivo l’incontro con capolavori in cui prevale la passione e la ricerca, comunicando con il loro linguaggio, profondi sentimenti, emozioni e dialoghi con lo spettatore. Il titolo della mostra vuole sottolineare il senso di manifestarsi contemporaneamente coniugando i vari linguaggi artistici con un dialogo che concilia le varie espressioni.

 

 

 

Arte Borgo Gallery

Borgo Vittorio 25 – Roma

Orario:

lunedì 15.00/19.00

 dal martedì al venerdì 11.00/19.00

sabato 10.00/13.00

 

 

]]>
good news Mon, 07 Aug 2017 14:43:55 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444095.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444095.html Vincenzo Cignarale Vincenzo Cignarale
 
 
Activate The Fat Burning Messenger

 

Forskolin Root Extract, the

All-NaturalWeight Loss Solution

  • The Hottest Weight Loss Solution
  • 100% Premium Forskolin Root Extract
  • Made from All Natural Nutrients
  • Burn Stubborn Fat
  • Build Lean Muscle
  • Improve Your Metabolism
  • Try now!

 
 
 
Limited offer
30% off
 
 
100% Natural
30 days moneyback
 
 
Loose weight fast
Advanced forskolin formula
We are almost out of stock. By placing your order today, we can guarantee you a free bottle!
 
 
HURRY!
 
If you do not want to hear from us please unsubscribe Reproduction is prohibited other than in accordance with the copyright notice, which forms part of these terms and conditions. All trade marks reproduced in this website which are not the property of, or licensed to, the operator are acknowledged on the website. Unauthorised use of this website may give rise to a claim for damages and/or be a criminal offence.
]]>
☀fantastic Mon, 07 Aug 2017 12:49:30 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444085.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444085.html Cizzart Cizzart

image

 

Dear friend!

 

If you were looking for something really fantastic and cool, then you found it! Just take a look website

 

Pardon my monkey thumbs, Francesco Roselli

 

From: pubblica [mailto:pubblica@comunicati.net]
Sent: Monday, August 07, 2017 5:49 AM
To: cizz2001@libero.it
Subject: Joe Versus The Volcano.

 

Jay had unlimited access to the car between Jan 13 and when he brought the cops to it. Why would he wipe prints off his shovels and throw away his clothes but leave a charm bracelet he purchased in the car before taking police to the car? Also the bracelet was a gift for Stephanie. Are we assuming he just forgot about the gift and didn't give her anything?

 

Sent from Mail for Windows 10

 

]]>
TThat second one has been NBA 2K18 MT Coins Mon, 07 Aug 2017 03:51:34 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444049.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444049.html mmogonba2017 mmogonba2017 This week, though, all of the stops have been pulled out NBA 2K18 MT Coins as three new titles launch and a boatload more have finally been announced on the PlayStation Blog.Yesterday we reported on three new Runescape games launching on the vita today, including the Tempest reboot, TxK, monster hunting game, Toukiden and the puzzle-heavy visual novel, Danganronpa: Trigger Happy Havoc. We also told you about the official announcement that the slim Vita will be heading to the US soon with a Borderlands 2 bundle in tow.

 

But, just in case that wasn’t enough, a scattershot of new posts popped up on PlayStation’s news source yesterday touting even more Runescape games for the little portable that could.For starters, the God of War Collection has been dated for May 6, combining the HD-ified versions of God of War and God of War 2 in a single package. A Sly Cooper Collection was also dated for the Vita, this one combining the three PS2-era Sly Runescape games and arriving on May 27.While not officially dated yet, it has also now been confirmed that the dark and bizarre Murasaki Baby (shown above) will be coming to North America, as well as a new, puzzle-focused take on the No More Heroes series, No Heroes Allowed: No Puzzles Either!

 

That second one has been slugged for a Spring 2014 release, so expect it in the coming months.Finally, a new Invizimals game has been announced for a US release on the PlayStaiton 3 and Vita, as well as a PS Vita version of upcoming fast-as-hell fighting game, BlazBlue: Chrono Phantasma.Again, that doesn’t include any of the big releases already slated for release on the Vita this year, nor any of those indie titles we’ve been hearing so much about. So, what do you readers think? Could 2014 be the Vita’s time to shine, or is this a case of too little, too late? Sound off in the comments below.World Of Tanks: Xbox 360 Edition Launches.

 

Listen up, tread-heads! World of Tanks has officially deployed worldwide on the Xbox 360, meaning those of you with an Xbox Live Gold account can download the Runescape game, jump into your favorite war machine and roll out onto the battlefield to do some series damage starting...Now!Last week, Wargaming prepared the hounds of war for a full-scale assault, announcing that the Xbox 360 version of its free-to-play tank battle game would be arriving on Buy NBA 2K18 MT Coins Microsoft's home console sometime this week.

 

The profession team -- https://www.mtnba2k.com/

]]>
'so many interesting stories Sat, 05 Aug 2017 23:12:30 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444008.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/444008.html svagarte svagarte

image

 

Greetings!

 

I've found an interesting web site with different life stories, they are really cool, you may read more here read more

 

Hugs, svagarte@virgilio.it

 

From: pubblica [mailto:pubblica@comunicati.net]
Sent: Saturday, August 05, 2017 4:12 PM
To: svagarte@virgilio.it
Subject: priscilla..

 

As someone who also did what you used to do, I wouldn't have left, but I did have a guy who wanted to pay me to clean while he was at work. He gave me a key to his house and I'd drive over weekly to clean while he was away. Something about it creeped me out, and I quit after a month. I felt like... "*ok, I must be on camera or something weird that he isn't telling me about.*"

 

On top of that it was a long drive to his house, so it didn't feel worth it.

 

Sent from Mail for Windows 10

 

]]>
Malta, Hilton Hotel: Salvo Nugnes presenta “Spoleto Arte verso Caravaggio” con il contributo di illustri personalità Fri, 04 Aug 2017 18:27:18 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/443958.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/443958.html UffStampaMilano UffStampaMilano  

Grande attesa per “Spoleto Arte verso Caravaggio”, la mostra internazionale d’arte contemporanea che si svolgerà nella giornata di domenica 24 settembre presso il lussuoso Hilton Hotel a Malta. L’evento, ideato e organizzato dal manager di noti personaggi Salvo Nugnes, si avvarrà di importanti contributi da parte del noto critico d’arte Vittorio Sgarbi, del Prof. Keith Sciberras, di Josè Dalì, figlio del famoso artista Salvador Dalì e di Alessandro Meluzzi, volto noto di Canale 5.

 

“Spoleto Arte”, un osservatorio sull’arte contemporanea e un contenitore di conoscenza e di approfondimento di grande valore, è un importante centro di connessione tra storia, arte e cultura nella bellissima città umbra. L’edizione 2017 è stata un grandissimo successo, con la partecipazione di  numerosi personaggi di spicco: il Vice Ministro Maria Elena Boschi, il presidente del “Festival dei Due Mondi” Fabrizio Cardarelli, l’On. Lella Golfo, Livia Pomodoro, la scrittrice Sveva Casati Modignani, Paola Severini della Rai,  la statistica Linda Laura Sabbadini, Sonia Laura Tatò, l’inviato di “Striscia la Notizia” Patrick Pugliese, il noto conduttore Pippo Franco e molti altri.  

 

La location di “Spoleto Arte verso Caravaggio” è situata sul lungomare della bellissima isola, patria e luogo di passaggio di numerosi artisti, tra cui il famoso Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio. Proprio in questo meraviglioso luogo il pittore ha trascorso gli ultimi giorni della sua vita, essendo stato ospitato dai Cavalieri della Croce di Malta perché fuggito da Roma, dove era stato accusato di omicidio. Nei numerosi musei presenti sull’isola si possono ammirare i suoi quadri, tra cui “San Girolamo”, “Decapitazione di Giovanni Battista” e l’ “Amorino dormiente”.

 

La mostra unirà quindi emblematicamente due luoghi: da una parte “Spoleto Arte”, simbolo eccellente in campo artistico, e dall’altra Malta, considerata patrimonio mondiale dell’Umanità dall’Unesco. Tale evento si arricchirà della presenza delle videoesposizioni di numerosi artisti del panorama italiano ma anche straniero, preannunciando così un appuntamento da non perdere.

 

 

 

Per info:

 

0424 237636

 

org@spoletoarte.it

 

www.spoletoarte.it

    

]]>
Spoleto Arte, a cura di Vittorio Sgarbi: intervista al giovane chitarrista Aleksandar Franchini Fri, 04 Aug 2017 12:27:57 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/443839.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/443839.html UffStampaMilano UffStampaMilano  

Aleksandar Franchini, chitarrista prodigio quindicenne, risponde ad alcune domande sulla sua esibizione alla cerimonia di “Spoleto Arte”, tenutasi domenica 30 luglio alla presenza di Vittorio Sgarbi e di numerosi visitatori, e sui suoi progetti futuri.

 

 

 

1.              Domenica ha suonato durante l’inaugurazione di Spoleto Arte a cura di Vittorio Sgarbi.  Ha avuto modo di conoscere di persona il Professore? Come le è sembrato?

 

 

 

Sì, abbiamo avuto occasione di parlare, di musica e di altro. All'inizio mi ha salutato con un simpatico “ciao vecchio mio!”, e ciò mi ha fatto sorridere. Spero di incontrarlo nuovamente e chiacchierare ancora con lui. Ne approfitto per fare un ringraziamento speciale al manager Salvo Nugnes, per l'affettuoso aiuto che mi sta dando.

 

 

 

2.               Quali sono i brani che ha eseguito per l’evento? Li ha scelti per un motivo in particolare?

 

 

 

I brani che ho interpretato li ho studiati al conservatorio di Trento dove i miei bravissimi professori mi hanno preparato al meglio. La scaletta che ho portato a Spoleto è costituita da brani che hanno un alto valore espressivo e che rispecchiano a pieno le mie capacità. Questi sono tra i principali brani classici che ho suonato: Valses Venezolanos (A. Lauro), Vals Op.8 n°4 (A. Barrìos), Capricho Arabe (F. Tarrega), Preludi (H. Villa-Lobos), Op.48 n°13, Op.111 n°2-5 (M. Giuliani); Fantasia sul tema di Mozart “Don Juan” (J.K. Mertz). Non sono mancati brani di altro genere: uno fra i tanti “The Song of the Golden Dragon” di Estas Tonne.

 

 

 

3.               Come e quando è nata la sua passione per la musica?

 

 

 

La prima canzone di cui ho memoria è “La Donna Cannone” di De Gregori. L’immagine di quella donna bionda che nuota tra le stella è sempre rimasta, anche se confusa e incollocata, nella mia memoria.

 

Nel corso degli anni ho cambiato genere molte volte passando dai Led Zeppelin a Eminem a Tchaikovsky. Ho iniziato a suonare la chitarra classica a 11 anni, già a quell’età sapevo che la musica sarebbe stata la mia strada. A settembre inizierò il secondo anno del Liceo Musicale di Trento insieme al Conservatorio.

 

 

 

4.               La sua famiglia appoggia il suo desiderio di intraprendere un percorso musicale?

 

 

 

Mio papà, Valdan Petrovich, è sempre stato molto attento con i suoi figli nell’intuire le propensioni di ognuno. Ha subito appoggiato il mio desiderio di suonare la chitarra, a lui sarebbe piaciuto diventare un violinista. Nella sua famiglia di origine ci sono diversi musicisti, sua zia era un soprano all’Opera di Belgrado.

 

 

 

5.               Chi è il suo chitarrista preferito?

 

 

 

Il mio chitarrista classico preferito è Marcin Dylla, ho anche avuto l’occasione di conoscerlo ad una masterclass. Mi piace anche Paco de Lucia e, di tutt’altro genere, Jimmy Page.

 

 

 

6.               Quali sono i suoi futuri progetti?

 

 

 

Quest’anno voglio iniziare il corso di Composizione, infatti saper comporre musica è sempre stata una mia aspirazione. Ho intenzione di finire il liceo e prendere il diploma. Poi inizierei l’università (non so ancora l’indirizzo), ma questa è una scelta così remota nel tempo che non mi preoccupo ancora: chissà che succederà nei prossimi 5 anni! Nel frattempo non mancheranno di certo numerosi concerti in pubblico!

 

 

 

7.               Ha un sogno nel cassetto?

 

 

 

Sì, non ne parlo tanto ma io adoro viaggiare. Questa passione me l’ha trasmessa mia mamma che sin da piccolo mi raccontava le sue avventure in giro per il mondo. Sono curioso di conoscere luoghi e culture diverse. Se riuscissi ad unire le mie due passioni più grandi, la musica e i viaggi, sarebbe un grande successo.

 

 

 

 

 

    

]]>
Top Tips From The MapleStory Experts Fri, 04 Aug 2017 08:17:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/443804.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/443804.html amazingz amazingz
If there is one pastime that is universally enjoyed, it is MapleStory. MapleStory 2 are played by people around the globe! This article will show you how you can join the global game party!

Turn on the subtitles. Is it difficult for you to hear game dialogue? Look for a subtitle option. Many games have audio setting options in their menu. Here, you will be prompted to turn the subtitles on or off upon playing.

Used games are an amazing investment. Brand new Buy MapleStory 2 Mesos usually cost a lot of money, oftentimes as much as $50! If you buy one of those and find out that you do not like it, you will feel bad about it. When you purchase used games, you can get as much as half off some games.

Be sure to save your game at different areas, and not in the same slot all the time. Change things up on occasion. You will appreciate it when the time comes that you need to go back in your game to correct a costly mistake without having to restart completely. If you've overwritten all of your saves, this won't be possible.

It is important that parents have a look at the video game's ESRB rating. Lots of games appear to be good for kids, but they are actually quite inappropriate. Review the rating itself and the basis on which it was awarded.

Ask for some help from gamers or employees at a MS2 store. You may know what kind of games you like to play, but you might not know what the latest releases are in that genre. MS2 store associates tend to be pretty heavy players in their own right, so they know some ideas you can try out.

Chat functions ought to be disabled entirely when young kids are involved. A young grade-schooler should not have any access to this feature. Games which don't allow you to customize should not be purchased. Take the time to talk to a sales clerk or check out online reviews to confirm that the feature can be removed.

Learn all you can about the gaming console's content and safety settings. Some consoles provide the option of blocking inappropriate content from children. You may even be able to customize content restrictions for each member of the household.

More and more people across the globe take up MapleStory annually. Don't you want to enjoy this pastime, too? You can select a game that suits you and have a great time. This article should help you dive right in.

]]>
Everything You Want To Know About Madden Mobile Fri, 04 Aug 2017 08:17:11 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/443803.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/443803.html amazingz amazingz

Madden Mobile have become increasingly popular over the last years. This kind of entertainment is getting bigger every year. Whether you game, or are a parent to someone that does, you have to know a few things. For some great Madden 18 advice, read the information in the article below.

Buy games used. Madden Mobile Coins can sometimes be really pricey, sometimes more than 50 bucks. You might not be able to afford this, especially if you are not sure if you will like the game. By buying used, you will both save money and find it easier to return the game if you dislike it.

Change parental controls on consoles with online capabilities to protect your kids. This helps you ensure that your child only sees appropriate content. You can also set limits on who they are able to chat with.

Get up frequently as you play a game. You might get cramped if you keep playing in the same position. Your muscles need stretching to keep them from cramping, as well as to keep you from experiencing any sort of blood clots. That's a very healthful approach.

You may want to consider turning up the brightness on your television when playing Madden Mobile. Your performance will be decreased even though you may enjoy the atmosphere of a darker playing area. The dark colors will increase your difficulty in playing the game. Increase the brightness so you do not miss anything, even if it ruins the dark atmosphere of the game. You will be able to better spot enemies and dropped items.

Spend time with your kids by playing Madden Mobile you both enjoy. Almost every child loves tonplay them and they can make them smarter too. Several games with educational value are available, which can also increase hand-eye coordination.

Turn off chatting capabilities on games for kids that are young. Preschool aged kids do not need to use these features. If you're not able to disable chat features on a game, don't purchase that game at all. Speak with someone familiar with the game before making a purchase.

Each year the Madden NFL industry is growing more successful. There are quite a few things you should think about when playing, also. Both players and parents can get something out of this article. Remember what you have learned here to make the best decisions in buying, playing, and guiding your children about gaming.

]]>
Spoleto Arte, a cura di Sgarbi: meravigliosa esibizione del giovane chitarrista Aleksandar Franchini Thu, 03 Aug 2017 15:30:47 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/443715.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/443715.html UffStampaMilano UffStampaMilano  

Incantevole interpretazione del giovane e talentuoso chitarrista Aleksandar Franchini, figlio dell’artista Vladan Petrovic, in arte “Vlajko”, in occasione del rinnovo della mostra internazionale “Spoleto Arte”, ideata dal manager di noti personaggi Salvo Nugnes e curata dal Prof. Vittorio Sgarbi.  

 

Alla cerimonia, tenutasi domenica 30 luglio, il musicista ha eseguito con grande maestria alcune composizioni per chitarra, strumento che ha studiato durante gli anni del conservatorio.

 

Alla presenza del noto critico d’arte e di numerosi visitatori, Aleksandar ha allietato l’evento con la sua musica, dimostrando un’abilità e una velocità impeccabile nell’eseguire i brani scelti.

 

 “Spoleto Arte”, un osservatorio sull’arte contemporanea e un importante contenitore di cultura, ha avuto un grandissimo successo, testimoniato dalla presenza di 20.000 visitatori e da numerosi consensi positivi ricevuti da parte della stampa e della critica. La mostra ha visto la partecipazione di centinaia di artisti e numerose personalità di spicco: del Vice Ministro Maria Elena Boschi, del presidente del “Festival dei Due Mondi” Fabrizio Cardarelli, del volto noto di Canale 5 Alessandro Meluzzi, della scrittrice Sveva Casati Modignani, del noto conduttore televisivo Pippo Franco e di molti altri.

 

L’esposizione, a cui hanno aderito molti artisti contemporanei italiani e internazionali, rimarrà aperta fino al 23 agosto nel palazzo seicentesco di Spoleto.

 

L’occasione di suonare alla rinomata mostra internazionale sicuramente contribuirà ad accrescere la notorietà di questo talentuoso chitarrista.

 

 

    

]]>
Premio Giovane Emergente Europeo Trieste Contemporanea 2017 Wed, 02 Aug 2017 19:45:21 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/443578.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/443578.html Comitato Trieste Contemporanea Comitato Trieste Contemporanea IL PREMIO
Dal 1999 il Comitato Trieste Contemporanea assegna il Premio Giovane Emergente Europeo a un giovane artista dell’Europa centro-orientale, con lo scopo di promuovere il suo lavoro sulla scena internazionale.
Il premio è diventato biennale dal 2013 ed è aperto a giovani artisti di età inferiore ai 30 anni (nati entro il 7 ottobre 1987) e nati in uno dei seguenti paesi: Albania, Austria, Bosnia Erzegovina, Bielorussia, Bulgaria, Croazia, Estonia, Germania, Italia, Kosovo, Lituania, Macedonia, Moldavia, Montenegro, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Turchia, Ungheria e Ucraina.
Il premio offre al vincitore l’opportunità di concepire e realizzare una mostra personale allo Studio Tommaseo di Trieste - in programma nel 2018 - e di avere un catalogo monografico pubblicato in occasione della mostra. La notizia del vincitore avrà inoltre un'ampia diffusione internazionale.
Le domande di partecipazione saranno esaminate da una giuria internazionale composta da curatori ed esperti di arte contemporanea provenienti dall’Europa centro-orientale.
La partecipazione al concorso è gratuita.


COME FARE PER PARTECIPARE
I partecipanti dovranno presentare un portfolio aggiornato.
Il portfolio dovrà essere composto da alcune immagini (di almeno 5 lavori recenti, complete di didascalie e descrizioni) un cv, un breve scritto con le motivazioni del proprio lavoro artistico e, eventualmente, una bibliografia e una sitografia. I testi del portfolio dovranno essere in inglese.
Per partecipare è necessario compilare il modulo online, allegando il portfolio e una copia del documento di identità.
Il termine per partecipare è mezzanotte (ora italiana) dell’8 ottobre 2017.

tutte le informazioni e la domanda di partecipazione su www.triestecontemporanea.it/news.php?id_news=299&id_m=2&l=e&l=i

]]>