IL GABBIANO arte contemporanea, La Spezia: I+PR.3.09+ph

IL GABBIANO arte contemporanea, La Spezia: I+PR.3.09+ph galleria IL GABBIANO arte contemporanea LA SPEZIA via Don Minzoni 53 - 19121 (SP) C.P. 181 - 19121 LA SPEZIA (SP) - ITALIA T +390187733000 - E marioacom@libero.it La Spezia, marzo 28, 2009 | PRESS RELEASE mostra documentativa personale BEN SHAHN opere e documenti dal | al 4-23 aprile 2009 inaugurazione sabato 4 aprile 2009 sede espositiva | organizzazione | info galleria IL GABBIANO arte contemporanea LA SPEZIA via don Minzoni 53 - 19121 (SP) ITALIA | C.P. 181 T +39 0187733000 - M +39 3338299027 - E marioacom@libero.it ingresso libero | Accessibile autonomamente ai disabili orario marted - sabato 17.00-20.00 | domenica, luned e festivi chiuso collaborazione comune della spezia | provincia della spezia | regione liguria note biografiche | testo La galleria IL GABBIANO arte contemporanea della Spezia, tra le iniziative in occasione del quarantennale della sua attivit, propone una mostra documentativa di Ben Shahn (artista statunitense di origine lituana) per ricordarlo nel quarantennale della sua scomparsa (1898-1969).

Allegati

28/mar/2009 15:21:40 Mario Commone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
galleria IL GABBIANO arte contemporanea
LA SPEZIA via Don Minzoni 53 - 19121 (SP)
C.P. 181 - 19121 LA SPEZIA (SP) - ITALIA
T +390187733000 - E marioacom@libero.it

La Spezia, marzo 28, 2009 | PRESS RELEASE mostra documentativa personale

BEN SHAHN
opere e documenti

dal | al
4-23 aprile 2009

inaugurazione sabato 4 aprile 2009

sede espositiva | organizzazione | info
galleria IL GABBIANO arte contemporanea
LA SPEZIA via don Minzoni 53 - 19121 (SP) ITALIA | C.P. 181
T +39 0187733000 - M +39 3338299027 - E marioacom@libero.it
ingresso libero | Accessibile autonomamente ai disabili
orario marted - sabato 17.00-20.00 | domenica, luned e festivi chiuso

collaborazione comune della spezia | provincia della spezia | regione liguria

note biografiche | testo
La galleria IL GABBIANO arte contemporanea della Spezia, tra le iniziative in occasione del quarantennale della sua attivit, propone una mostra documentativa di Ben Shahn (artista statunitense di origine lituana) per ricordarlo nel quarantennale della sua scomparsa (1898-1969).
La mostra - preceduta dalla personale allestita all’autore dalla galleria nel lontano 1995 - consiste prevalentemente in riproduzioni di sue opere grafiche, ma include alcune delle sue celebri litografie, ed presentata da un testo di Mirella Bentivoglio - collaboratrice storica della galleria - che percorre sinteticamente tutto l’arco della sua produzione.
Una pittura, la sua, nata dal montaggio di fotografie scattate dall’artista stesso con obiettivo angolare, per poter cogliere le immagini lateralmente senza che alcuno potesse avvedersene e il risultato potesse perdere di spontaneit.
Attenta conoscitrice di questo personaggio (a cui dedic una monografia edita nel ‘63 da De Luca) la presentatrice definisce postpittorica l’opera di Shahn (nata com’era dalla memorizzazione grafica di dettagli fotografici assemblati) e assegna questo carattere di espressiva ricucitura alla perdita d’identit etnica, un carattere presente in molta arte americana, arte di “sradicati”. Un social commentary che ricalca le icone del cinema e del reportage giornalistico senza nulla perdere del suo pathos.
Noto in Giappone (dove trascorse lunghi periodi) e nell’Italia del secondo dopoguerra, Shahn tenne mostre personali al MoMA di New York e, con De Kooning, alla Biennale di Venezia (1954). Una sua mostra personale postuma fu ospitata dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma a cura di Maurizio Calvesi.
L’artista fu l’inventore, tra l’altro, di alfabeti “poveri” ispirati alle scritte dei venditori ambulanti e ormai entrati nella pratica digitale. La sua grafica scrittoria venne esposta nel 2003 in California al Pomona Museum, insieme all’opera verbovisiva di Mirella Bentivoglio che da lui aveva tratto i primi stimoli per la svolta che l’avrebbe condotta alla poesia concreta e visiva.

immagine allegata
Ben Shahn, litografia

mittente | info
Mario Commone - E marioacom@libero.it - marioacom@gmail.com - M +39 3397953399 - Skype mario commone
Con cortese richiesta di pubblicazione, segnalazione e diffusione. Grazie.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl