MOIRA ORFEI PER SEMPRE DI SANDRO RAVAGNANI

25/mag/2020 22:46:38 WBE NEWS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

È mia convinzione personale, e credo lo sia di molti, che tra le soddisfazioni più gratificanti della nostra vita, specie quando la parabola della stessa, già percorsa, è abbastanza avanzata, siano da annoverare le conquiste della stima, della fiducia e dell’amicizia di una larga fascia del nostro prossimo. Sono anche convinto che raggiungere questi significativi traguardi non sia estremamente difficile: basta agire con serietà, impegno e volontà.

Molte volte si riesce a destare ammirazione ed anche simpatia. Quando la persona si eleva al di sopra della normalità per le sue non comuni attitudini artistiche, culturali, sportive, o altro, allora le precitate qualità si sublimano e gli conferiscono notorietà e fama presso tutti i ceti sociali.

Se poi nel personaggio si riscontrano anche genuinità, sincerità, umanità, e gentilezza, allora il riconoscimento diventa universale.

Ecco, quindi, che si è creato un simbolo, un mito e oggi una icona che siamo disposti non solo ad ammirare ma anche ad amare.

Ebbene credo di essere nel vero affermando che “Moira Orfei” abbia ricoperto e ricopra’ ancora oggi il ruolo dell’artista che è riuscita a conquistare il cuore di tantissimi: piccoli, adulti, uomini e donne, con la sua arte, la sua originalità, il suo sorriso, la sua bellezza totale, la sua comunicativa.


MOIRA PER SEMPRE UNA LUNGA INTERVISTA, UN RACCONTO, UNA FAVOLA DI SANDRO RAVAGNANI

IN UN VIAGGIO NEL MONDO DEL CIRCO DI OLTRE 40 ANNI


MOIRA PER SEMPRE LO PUOI TROVARE IN ESCLUSIVA SU AMAZON.

 L'immagine può contenere: 4 persone, testo

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl