Arteam Cup 2019, la mostra dei finalisti

10/set/2019 17:09:03 Villcom Contatta l'autore

MOSTRA DEI FINALISTI

A cura di Livia Savorelli e Matteo Galbiati

 

Villa Nobel

C.so Felice Cavallotti 116, Sanremo (IM)

 

14 settembre – 27 ottobre 2019

Inaugurazione: sabato 14 settembre dalle 15.30

Premiazione: domenica 27 ottobre ore 16.00

p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; text-align: justify; font: 10.0px 'Work Sans'} p.p2 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; text-align: justify; font: 10.0px 'Work Sans Light'} p.p3 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; text-align: justify; font: 10.0px 'Work Sans Light'; min-height: 11.0px} p.p4 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; text-align: justify; font: 10.0px 'Work Sans'; color: #005dff} p.p5 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; text-align: justify; font: 10.0px 'Work Sans'; color: #005dff; min-height: 11.0px} span.s1 {font: 10.0px 'Work Sans Light'} span.s2 {font: 10.0px 'Work Sans'} span.s3 {letter-spacing: -0.1px} span.s4 {color: #005dff} span.s5 {font: 10.0px 'Work Sans'; color: #005dff}

Arteam Cup giunge alla quinta edizione con la mostra finale che si terrà a Villa Nobel a Sanremo (IM) dal 14 settembre al 27 ottobre 2019. 

L’edizione 2019, con 67 artisti finalisti, presenta una duplice novità: l’apertura alla Performance (gli eventi performativi si terranno in diverse sedi della città di Sanremo – Ex Oratorio di Santa Brigida, ART LAB NET, Villa Nobel e giardino di Villa Nobel) e all’Arte Ambientale (ospitata nel Parco di Villa Nobel).

L’opening, che si terrà sabato 14 settembre (vedi programma dettagliato a seguire), consisterà in un evento diffuso che inizierà dall’Ex Oratorio di Santa Brigida, nello storico Quartiere La Pigna di Sanremo: alle 15.30 la kermesse prenderà il via con la proiezione del video Where the Lost Things Are di Aqua Aura, seguita dalla performance, L’albero delle bugie, di Mona Lisa Tina. Il video di Aqua Aura racchiude la poetica dell’artista, evocando, già a partire dal titolo, l’assenza di una natura selvaggia ed incontaminata, e ponendo in atto, nella ideale deriva di un iceberg in un contesto avulso come uno spazio industriale, un gioco di rimandi che toccano stringenti tematiche ambientalicosì come le corde più intime della spiritualità individuale e collettiva; la performance di Mona Lisa Tina, invece, si basa su riflessioni legate al mistero della vita e della morte, nonché alle radici culturali dell’individuo, aspirando altresì a far emergere, nell’atto performativo tra artista e pubblico, un momento di emotiva e simbolica comunicazione con l’“Altro”.

Seguirà la processione del pubblico verso l’ART LAB NET, laboratorio multimediale e sartoriale – Centro Risorse della Pigna, in piazza Cassini, per la presentazione del ricamo collettivo, realizzato nei giorni 10,11 e 12 settembre grazie alla collaborazione con le ricamatrici dell’Associazione Sanremo Ricama, nell’ambito di Revelatium, performance relazionale di Giovanni Gaggia: un’azione time e site specific pensata per il quartiere La Pigna di Sanremo, in cui 15 donne – in un rito della durata di tre giorni – dialogheranno e ricameranno con l’artista. La “Rivelazione” diventa quindi l’incontro, la condivisione e la relazione, elementi per una riappropriazione metaforica di un quartiere partendo dall’opera d’arte e, quindi, dalla bellezza. 

Alle ore 18.00 circa si terrà nel giardino di Villa Nobel la performance, 10 min, di Nicola Mette: un’azione che evoca il dramma umanitario dei migranti, 10 minuti è, infatti, il tempo sufficiente per decretare una tragedia che si consuma sotto gli occhi di tutti noi. Seguirà la visita alle opere di Arte ambientale degli artisti: Tiziano Bellomi, Carolina Corno, Antonella De Nisco, Diego Dutto, Monica Gorini, Andrea Sanvittore.

Alle 18.30 si terrà la cerimonia di inaugurazione di Arteam Cup 2019, cui seguirà la performance relazionale, In buone mani, di Loredana Galante: l’artista invita il pubblico in un ambiente intimo in cui attua il rituale di riparazione del massaggio alle mani con la Crema alle Rose, attorno a lei un setting composto da gambi di rose con spine e parole composte esse stesse da spine, ispirate al verso di Alda Merini, Erano spine che entravano nell’anima e diventavano fiori. Attraverso la spina, che evoca il dolore, si evoca una presa in carico del sentire che è essa stessa genesi di un atto di trasformazione. 

Chiuderà la giornata di opening la performance live Digital Antica di Vincenzo Marsiglia, con la collaborazione di OCRASUNSET, alias Simone Boffa: un’opera digitale interattiva, un pattern visivo che prenderà vita sulla facciata di Villa Nobel, integrando in un’unica opera  gesto, segno e suono, grazie alla performance sonora live di OCRASUNSET con musiche da lui stesso create.

 

Arteam Cup – dopo l’esordio nel 2015 all’Officina delle Zattere a Venezia, l’edizione 2016 al Palazzo del Monferrato di Alessandria mentre quella 2017 negli spazi industriali restituiti all’arte di BonelliLAB a Canneto sull’Oglio e il 2018 nella prestigiosa sede della Fondazione Dino Zoli di Forlì, si conferma la volontà dell’Associazione Culturale Arteam di Albissola Marina (SV), organizzatrice dell’evento, di fornire con questo manifestazione un’importante occasione di visibilità e confronto con location espositive sempre diverse; contribuire, attraverso i differenti premi ideati per ogni edizione, all’ingresso degli artisti nel circuito delle gallerie d’arte e nel mercato principale; far vivere esperienze formative importanti, come le residenze d’artista, i progetti speciali o curatoriali; creare ed incentivare interazioni e momenti di scambio tra gli artisti; mettere in moto un confronto attivo con il mondo dell’Impresa. La più grande ambizione di Arteam Cup è, infatti, quella di “fare rete”, tessendo legami importanti tra i vari operatori del sistema arte.

Sempre seguendo queste finalità, l’edizione 2019 del Premio Arteam Cup è ospitata da Villa Nobel, storica villa a Sanremo, nella riviera ligure di Ponente.

La Villa, situata dirimpetto alla nota Villa Ormond, prende il nome dal suo inquilino più celebre, lo scienziato svedese Alfred Nobel – a cui si deve l’invenzione nel 1877 della dinamite – che vi abitò dal 1890 fino al 1897, anno in cui morì all’età di 63 anni. Definita dallo stesso Nobel “il mio nido”, la villa è circondata da un ampio giardino, in cui in passato erano presenti alcuni laboratori usati da Nobel e dai suoi collaboratori. 

Nobel dispose per testamento che quasi tutta la sua fortuna fosse destinata alla fondazione di cinque premi annui: il “Premio Nobel” destinato a coloro che hanno reso i maggiori servigi all’umanità nel campo della fisica, della chimica, della fisiologia e medicina, delle lettere e della pace.

 

La Giuria di Arteam Cup 2019 è composta da 6 membri: Lorella Giudici (professore di storia dell’arte contemporanea all’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano e all’Accademia Albertina di Torino), Virginia Monteverde (direttrice artistica di Art Commission, curatrice ed ideatrice di rassegne ed eventi in Italia e all’estero), Matteo Galbiati (critico d’arte e docente, Direttore web Espoarte e membro interno di Arteam), Antonio Addamiano (gallerista e fondatore Dep Art Gallery, Milano), Chiara Serri (curatrice, giornalista e titolare dello studio di comunicazione CSArt di Reggio Emilia), Livia Savorelli (Direttore Editoriale Espoarte).

 

 

GLI ARTISTI FINALISTI di ARTEAM CUP 2019:

 

Arte Ambientale – Giardino di Villa Nobel

Tiziano Bellomi, Carolina Corno, Antonella De Nisco, Diego Dutto, Monica Gorini, Andrea Sanvittore

 

Performance – sedi varie, Sanremo

Giovanni Gaggia, Loredana Galante, Vincenzo Marsiglia, Nicola Mette, Mona Lisa Tina

 

Artisti presentati a Villa Nobel

Aqua Aura, Riccardo Bandiera, Valentina Biasetti, Erica Campanella, Stefano Cescon, Roberta Congiu, Isabel Consigliere, Marco De Santi, Massimo Ferrando, Fabrizio Ferrari, Nadia Galbiati, Michael Gambino, Armida Gandini, Ilaria Gasparroni, Roberto Ghezzi, Luca Gilli, Giuseppina Giordano, Cecilia Gioria, Federica Gonnelli, Gian Luca Groppi, Asako Hishiki, Carla Iacono, Silvia Infranco, Silvia Inselvini, Ludmila Kazinkina, L’orMa, Sara Lovari, Luciano Maciotta, Nataly Maier, Silvia Margaria, Ilaria Margutti, Angelo Marinelli, Camilla Marinoni, Florencia Martinez, Anna Matola, Miriam Montani, Elena Monzo, Silvia Noferi, Shoko Okumura, Alice Padovani, Marco Paghera, Samantha Passaniti, Gianluca Patti, Annalisa Pisoni Cimelli, Diego Randazzo, Eva Reguzzoni, Camilla Rossi, Alessandra Rovelli, Giulia Spernazza, Fabio Taramasco, Fabio Tasso, Angela Viola, Morgan Zangrossi, Giulia Zappa, Stefano Zaratin, Zenzero

I PARTNERS di ARTEAM CUP 2019:

 

PIGNA MON AMOUR è un’associazione di promozione sociale apartitica, aconfessionale, non a scopo di lucro, nata nel maggio 2007 che opera nel quartiere La Pigna di Sanremo (città vecchia di Sanremo). Si prefigge l’integrazione di tutti i suoi abitanti, circa 2500, e la riscoperta del borgo antico da parte dei sanremesi.

La prima attività dell’associazione, da cui ha avuto origine la sua denominazione, è stata la proiezione estiva di film all’aperto. Nel corso degli anni si sono aggiunte molteplici attività, gratuite, gestite dai soci volontari, di tipo culturale (visite guidate, concerti di musica classica e lirica, cori, musica etnica e fusion, mostre d’arte) in collaborazione con il FAI, con UNIDEE - Cittadellarte | Fondazione Pistoletto e con il Dipartimento Educazione del MAC Castello di Rivoli; di tipo sociale (supporto scolastico e scolarizzazione adulti, di tipo didattico (formazione dell’orchestra giovanile della Pigna secondo il metodo ABREU), di tipo commerciale (mercatini di vestiario e di prodotti tipici). Per quanto riguarda l’ambito musicale, PMA collabora continuativamente con diverse altre associazioni (Club Tenco, fare musica, cooperativa CMC e Adventures) per agevolare e sviluppare le attività all’interno e fuori dal centro storico. 

Nel 2016 è nato il partenariato con la Chambre Des Metiers e et des Artisanat di Nizza (capofila) e altri partner come: la Chambre Des Metiers e des Artisanat di Ajaccio, il Dipartimento di Architettura e Design dell’Università di Genova, l’Accademia delle Belle Arti Mario Sironi di Sassari, Insight Risorse Umane (Cagliari), Associazione Artimanos (Sardegna); a seguito di questo progetto Pigna mon Amour ha collaborato alla realizzazione di un corso post laurea di restauro con la scuola di specializzazione in beni architettonici e del paesaggio dell’università di Genova ed ha aperto, nel gennaio 2018, ART LAB NET, laboratorio multimediale e sartoriale.

 

MbrArt è una società impegnata nella produzione culturale come mostre, conferenze, workshop, cataloghi e forum interazionali. MbrArt fornisce una gestione completa degli eventi dalla fase di pianificazione fino all’evento stesso. Si occupa di ogni aspetto organizzativo, come la la logistica, la redazione di cataloghi, il trasporto di opere d’arte, l’assicurazione, la promozione e la pubblicità, i comunicati stampa. MbrArt si avvale di partner e consulenti scientifici italiani e stranieri per garantire un risultato di alta qualità.

MbrArt fornisce anche servizi di intermediario per la vendita di opere d’arte, collaborando regolarmente con case d’aste, commercianti d’arte e collezionisti privati.

 

L’Associazione Sanremo Ricama, già impegnata in passato in un gruppo più ampio e conosciuto operante nella provincia di Imperia con il quale ha realizzato eventi, mostre e pubblicazioni, si è rinnovata creando uno spazio autonomo nella città di appartenenza.

Tra le finalità che l’associazione si propone, l’obiettivo primario è proprio quello di difendere e valorizzare la preziosa tradizione del ricamo, sottolineando l’unicità del “fatto a mano” che vivifica la creatività individuale e la crescita della persona.

 

 

SCHEDA TECNICA:

 

ARTEAM CUP 2019 | V edizione

MOSTRA FINALE

a cura di Livia Savorelli e Matteo Galbiati

 

Villa Nobel

C.so Felice Cavallotti 116, Sanremo (IM)

 

14 settembre – 27 ottobre 2019

 

OPENING:

sabato 14 settembre, dalle ore 15,30 (vedi programma a seguire)

 

PREMIAZIONE:

domenica 27 ottobre, ore 16.00

 

Orari di apertura

da martedì a sabato: 9.00-12.00 / 15.00-18.00

(gli orari potrebbero subire variazioni, si consiglia di verificarli chiamando questo numero: +39 0184 501017)

Chiuso: domenica e lunedì

PROGRAMMA OPENING ARTEAM CUP 2019:

Sabato 14 settembre 2019

Ex Oratorio di Santa Brigida e Villa Nobel, Sanremo (IM)

 

Ore 15.30 Ex Oratorio di Santa Brigida | Piazza Santa Brigida, Via Capitolo | Quartiere La Pigna

Proiezione video: Aqua Aura, Where The Lost Things Are (durata 35 min) 

A seguire:

Performance: Mona Lisa Tina, L’albero delle bugie (durata 10 min) 

 

Ore 16.45 – Processione del pubblico verso ART LAB NET, laboratorio multimediale e sartoriale – Centro Risorse della Pigna, piazza Cassini, per presentazione del ricamo collettivo, realizzato in collaborazione con le ricamatrici dell’Associazione Sanremo Ricama, nell’ambito di Revelatium, performance relazionale di Giovanni Gaggia

 

Ore 17.30 – Processione del pubblico verso Villa Nobel, c.so F. Cavallotti 116

 

Ore 18.00 – Nel giardino di Villa Nobel, performance di Nicola Mette (10 min) e visita alle opere di Arte Ambientale

 

Ore 18.30 (circa) – Presentazione di ARTEAM CUP 2019

A seguire: performance relazionale di Loredana Galante, In buone mani, e visita alla villa con le opere degli altri artisti selezionati

 

Ore 19.45 (circa) – Performance Digital Antica di Vincenzo Marsiglia, con la collaborazione di OCRASUNSET

 

 

Ore 20.00 (circa) LIGHT DINNER (evento su prenotazione e a pagamento – info@arteam.eu)

 

Informazioni

 

Villa Nobel

tel. 0184 501017

 

Organizzazione

Arteam Associazione Culturale

via Traversa dei Ceramisti, 8/bis

17012 Albissola Marina (SV)

tel. +39 019 4500744

info@arteam.eu | www.arteam.eu

www.arteamcup.it

 

Catalogo

Vanillaedizioni (www.vanillaedizioni.com)

 

Main Sponsor

Figli di Pinin Pero & C., Nizza Monferrato (AT)

 

Main Partner 

CUBO Centro Unipol Bologna

 

Partners

ABC Arte, Genova

Amy d Arte Spazio, Milano

Cabana, Milano

Cantina Innocenzo Turco, Quiliano (SV)

Cascina Granbego, Sassello (SV)

Castel Negrino Arte, Aicurzio (MB)

Circolo degli artisti, Albissola Marina (SV)

FALÍA* ARTISTS IN RESIDENCE 

Festival for the Earth

Fondazione Dino Zoli, Forlì

Gagliardi & Domke Contemporary, Torino

Guidi&Schoen Arte Contemporanea, Genova

MuSa, Civica Raccolta del Disegno di Salò

Ostello Le Stuoie, Albissola Marina (SV)

PARMA 360 Festival della creatività contemporanea

Prisma Studio, Genova

Specchio41, Brescia

Studio Bedeschi, Verona

Studio Berné, Legnano (MI)

Studio Rossetti, Genova

Traffic Gallery, Bergamo

Unimedia Modern Contemporary Art, Genova

Vanillaedizioni, Albissola Marina (SV)

Villa Pisani Bonetti, Bagnolo di Lonigo (VI)

VisionQuest 4rosso – Contemporary Photography

 

Partner Tecnico

Fotoregali.com

 

Media Partners

Espoarte

CSArt comunicazione per l’arte

p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 10.0px 'Work Sans'; color: #005dff} p.p2 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 10.0px 'Work Sans Light'; min-height: 11.0px} p.p3 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 10.0px 'Work Sans'} p.p4 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 10.0px 'Work Sans Light'}

Segnonline

p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; text-align: center; font: 16.0px Rubik; color: #005dff} p.p2 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; text-align: center; font: 13.0px Rubik} p.p3 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; text-align: center; font: 13.0px Rubik; color: #005dff; min-height: 15.0px} p.p4 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; text-align: center; font: 13.0px Rubik; color: #005dff}
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl