" 800 e più: forme d’Arte in vetrina” nella vetrina della Camera di Commercio della Romagna

08/feb/2019 11:58:04 svagarte Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

" 800 e più: forme d’Arte in vetrina” nella vetrina della Camera di Commercio della Romagna

Prende avvio la rassegna " 800 e più: forme d’Arte in vetrina” nella vetrina della Camera di Commercio della Romagna su Corso della Repubblica 5, collaterale alla mostra “Ottocento. L’arte dell’Italia tra Hayez e Segantini” presso Musei S. Domenico. Il primo Artista presentato è Andrea Mario Bert, dal 9 febbraio al 9 marzo 2019. A curare la mostra è l’associazione culturale “SvagArte” che vuole presentare  opere contemporanee coinvolgendo i passanti del centro città  per richiamare l’attenzione della cittadinanza e dei media sulla produzione artistica. L’iniziativa, per il nono anno, porta l’arte contemporanea nel centro storico di Forlì come sentita sottolineatura corale da parte dei creativi all’importante mostra sull’Ottocento italiano, per creare un naturale legame con la grande rassegna dei Musei S. Domenico lungo le vie del passeggio cittadino. La poetica di Andrea Mario Bert  è stata fortemente influenzata da studi indipendenti legati a storia, filosofia, mistica e alchimia. Partecipa attivamente a numerosi workshop e mostre in Italia e all’estero presso gallerie e musei, conta inoltre la selezione e la vincita in importanti premi nazionali ed internazionali. Attualmente è rappresentato dalla Galleria Forni di Bologna. Vive e lavora tra Forlì e Bologna.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl