Quattro mostre in arrivo a La Soffitta Spazio delle Arti

28/ott/2018 22:57:57 La Soffitta Spazio delle Arti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ecco il calendario degli eventi autunno-inverno

presso La Soffitta Spazio delle Arti a Sesto Fiorentino


In arrivo quattro nuove mostre:

scultura, fotografia, pittura astrattista

e una panoramica sull'arte giapponese


La Soffitta Spazio delle Arti, storica galleria d'arte del Circolo Arci-Unione Operaia di Colonnata a Sesto Fiorentino, ha definito il calendario di eventi per la stagione autunno-inverno 2018-19. Saranno ben quattro gli appuntamenti espositivi che arricchiranno la vita culturale della città tra novembre e marzo prossimi.

A illustrare il cartellone è Francesco Mariani, responsabile del Gruppo La Soffitta Spazio delle Arti e presidente del Circolo Arci-Unione Operaia di Colonnata: “Anche quest'anno �“ esordisce �“ proponiamo una serie di mostre uniche e tutte diverse nel loro genere. Inizieremo con una personale di scultura dedicata a Guido Botticelli che si terrà dal 18 novembre al 9 dicembre. Botticelli è un grande restauratore sestese che ha lavorato in tutto il mondo. Sono innumerevoli i suoi interventi su opere prestigiose, sia per conto della Soprintendenza che come professionista; il più noto è certamente il restauro della Madonna del Partodi Piero della Francesca. Sei mesi fa, qui a Sesto Fiorentino, è stata inaugurata proprio una sua scultura collocata in piazza Ghiberti. Per lui è la prima volta in Soffitta e sarà un'occasione rara per ammirare pezzi mai esposti.

Il secondo evento �“ prosegue il responsabile del Gruppo La Soffitta Spazio delle Arti �“ sarà riservato alla fotografia. Dal 16 al 28 dicembre presenteremo, infatti, una carrellata di scatti della fotografa sestese Angela Chiti. Nei suoi lavori degli ultimi anni ha sviluppato una ricerca basata sull'introspezione e mirata a creare immagini simboliche ed evocative. Anche per lei è un esordio in Soffitta e siamo certi che i suoi clic regaleranno emozioni profonde.

Il 2019 si aprirà, invece, all'insegna dell'arte giapponese. Grazie alla collaborazione del collezionista fiorentino Giancarlo Mariani proporremo, dal 6 al 31 gennaio, una vasta panoramica sull'arte del Sol Levante dagli inizi del XX secolo ad oggi; un ampio spazio sarà dedicato anche al mondo dei Manga. Parte del materiale è stato raccolto durante la seconda guerra mondiale dal padre di Giancarlo che ha poi continuato la collezione ampliandola e arricchendola anno dopo anno.

A completare il nostro calendario sarà, dal 24 febbraio al 14 marzo, la mostra di pittura di Sergio Rinaldelli. L'artista fiorentino ha fatto un percorso influenzato un po' da tutti gli stili: arte bizantina, sollecitazioni indo-persiane, gotiche e quattrocentesche fino a una rivisitazione in chiave junghiana del mito greco delle origini. Più recentemente si è concentrato su lavori di tipo simbolico e astratto. Certamente le sue opere hanno il crisma dell'originalità e la mostra sarà un'occasione rara per una full immersion nel suo progetto creativo. Oltre a tutto questo �“ conclude Francesco Mariani �“ tra marzo e maggio 2019 ci sarà la nuova edizione di AltoBasso il cui tema espositivo è ancora in fase di definizione”.

Dunque, La Soffitta Spazio delle Arti propone anche quest'anno cultura in tutte le sue forme per soddisfare anche i palati più fini.



La Soffitta Spazio delle Arti

c/o Circolo Arci-Unione Operaia di Colonnata

Piazza M. Rapisardi, 6 - Sesto Fiorentino (FI)

Info: ufficiostampa@lasoffittaspaziodellearti.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl