Mostra di Alberto Biasi alla Fondazione Šutej

04/giu/2013 13:34:17 MR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Si chiude il 12 giugno 2013 alla Fondazione Miroslav Sutej di Montona la mostra personale di Alberto Biasi, uno degli artisti italiani più influenti nella seconda metà del XX secolo.

La Fondazione Šutej ha voluto inaugurare all’inizio di maggio la nuova sede a Montona, nel cuore dell’Istria, proprio con  la mostra del celebre artista italiano, considerato un maestro dell’Arte Cinetica e Programmata, amico e collega di Miroslav Sutej fin dai tempi di Nuove Tendenze negli anni ‘60.

Tutti i visitatori e gli interessati che potranno ammirare i lavori esposti avranno l’opportunità di vedere dal vivo 24 opere che dimostrano l’eccezionale bravura di questo artista.

Alberto Biasi fonda nel 1959 con altri artisti il Gruppo ENNE, con cui lavora fino al 1967, per poi continuare la sua attività da solista. Biasi ha partecipato in prima persona a numerose iniziative di sperimentazione artistica, soprattutto negli anni ’60. In particolare il suo nome è legato alla stagione di massima popolarità dell’arte ottico-cinetica, grazie alle sue creazioni artistiche costruite sulla base di precise illusioni ottiche. I suoi quadri presentano in genere superfici che cambiano aspetto a seconda del punto di vista dando la sensazione illusoria del movimento.   

Per maggiori informazioni

http://www.glasistre.hr/vijesti/kultura/izlozba-alberta-biasija-u-motovunu-403625 

 

MR Comunicazione di Melania Ruggini

Tel. 349 2595271; melaniaruggini@gmail.com

www.albertobiasi.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl